Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

San Michele all’Adige in lutto: scomparsa Bruna Magotti. Aveva 59 anni

Pubblicato

-

La comunità di San Michele piange la scomparsa di Bruna Magotti.

La donna si è spenta all’età di 59 anni dopo aver combattuto strenuamente contro una malattia che l’ha tormentata per anni.

Un male che per parecchio tempo ha messo alla prova la sua forza di lottare e che è riuscita a superare nei momenti più difficili grazie all’amore del marito.

PubblicitàPubblicità

Proprio il marito, Franco Callovi, è stato vicesindaco di San Michele all’Adige nel 2010.

Bruna Magotti era conosciuta da tutti ed era sempre disponibile ad aiutare e a rendersi utile per i suoi compaesani.

Era una grande amante dei cani. Possedeva infatti un barboncino.

I funerali si terranno oggi alle ore 15 nella chiesa di Sant’Anna a Grumo.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Piana Rotaliana

Approvata all’unanimità la mozione di “Lavis Civica” per combattere teppismo e vandalismo

Pubblicato

-

È stata approvata all’unanimità dal Consiglio comunale di Lavis, dopo quasi due ore di discussione e un paio di modifiche, la mozione presentata dal gruppo consiliare “Lavis Civica” che punta a condannare, combattere ed evitare ogni forma di teppismo e vandalismo. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Piana Rotaliana

Mezzocorona: fatta saltare la parete sopra Maso Nuovo. Il Video dell’esplosione

Pubblicato

-

È stata fatta esplodere questo pomeriggio alle 15.00 parte della formazione rocciosa pericolante sopra località Maso Nuovo a Mezzocorona.

Il corpo dei vigili del fuoco di Mezzocorona è intervenuto con una squadra insieme alla polizia locale e ai carabinieri per la messa in sicurezza della zona fino al termine delle operazioni.

La zona è stata completamente evacuata, per permettere agli artificieri di far brillare in tutta sicurezza una placca ed un pilastro roccioso.

Pubblicità
Pubblicità

Come si ricorda  nella serata del 13 novembre 2019, il corpo dei vigili del fuoco volontari di Mezzocorona era intervenuto per una frana in località Maso Nuovo.

4 famiglie, per un totale di 16 persone, erano state costrette ad abbandonare di corsa le proprie abitazioni.

La caduta aveva riguardato diversi massi di grosse dimensioni che erano franati dalla parete rocciosa sopra il piccolo agglomerato di case alle porte dell’abitato di Mezzocorona.

Alcuni massi avevano raggiunto le case danneggiando un tetto e alcune autovetture parcheggiate.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo l’esplosione la zona resterà completamente chiusa fino al 18 gennaio.

 

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Piana Rotaliana

Mezzolombardo: sfrecciano in galleria a folle velocità. Inseguiti e bloccati dalla Polizia Locale

Pubblicato

-

Per due conducenti che hanno scambiato la galleria di Mezzolombardo per una pista di formula uno la mattinata è finita decisamente male.

Ai due è stato contestato, in momenti diversi, il reato 142 comma 9 bis che riguarda l’eccesso di velocità rilevato dall’autovelox mobile dentro la galleria dove il limite massimo è di 80 km/h.

Il primo è sfrecciato davanti all’autovelox  a 158 km/h, (77 km/h oltre il consentito) il secondo ha fatto ancora «meglio» raggiungendo i 167 km/h superando quindi il limite consentito di ben 87 km/h

Pubblicità
Pubblicità

Entrambi sono stati inseguiti dagli agenti della Polizia Locale Rotaliana (foto) e bloccati, vista l’alta velocità, solo poco dopo la Rocchetta.

Ad entrambi i conducenti è stato contestato un verbale di 849 euro, la decurtazione di 10 punti dalla patente e il ritiro immediato della patente con sospensione da 6 mesi ad un anno.

Ma i nostri provetti «Niki Lauda» non sarebbero gli unici ad eccedere con il piede sull’acceleratore nella galleria di Mezzolombardo.

«Negli ultimi 6 mesi abbiamo intensificato molto i controlli sulla velocità soprattutto nella galleria di Mezzolombardo – spiega l’ispettore della Polizia Locale Diego Dalmonego – e in proposito sono state oltre un quindicina le patenti ritirate per eccesso di velocità in quel tratto di strada».

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza