Connect with us
Pubblicità

Trento

Tensioni a Sociologia per Biloslavo. “Retorica anni ’70, non siete più un sistema”

Pubblicato

-

Ha scatenato un altro pandemonio il ritorno in conferenza alla facoltà di Sociologia di Fausto Biloslavo, di nuovo in conferenza a Trento dopo il blocco di due settimane fa a causa delle proteste accese di parte degli studenti universitari appartenenti all’area della sinistra.

A nulla è servito l’appello al dialogo del giornalista a 15 giorni dalle violente azioni dei giovani militanti che anche questa volta avrebbero anelato ad occupare la sala dell’evento con slogan, cori e fischi per impedirne la realizzazione.

I giovani del collettivo Hurriya, nel tardo pomeriggio hanno bloccato con una catena una delle porte d’ingresso dando vita a un confronto diretto con un gruppo di studenti di centrodestra, limitato solo dall’intervento delle forze dell’ordine in tenuta antisommossa.

Pubblicità
Pubblicità

«Fuori i brigatisti da UniTN» recitava uno striscione appeso sempre nel pomeriggio di oggi nel corso di un sit in con volantinagggio organizzato dai Giovani della Lega Trentino davanti alla facoltà.

Domani torno a Trento con piacere a ristabilire la libertà di parola sancita dalla Costituzione”, aveva dichiarato ieri Biloslavo ringraziando per la disponibilità dimostrata il rettore di Unitn Paolo Collini e la volontà degli studenti di Udu.

La discriminazione nello stile retrò degli anni ’70 non è più un sistema“, ha concluso il giornalista triestino collaboratore de Il Foglio, Panorama e Il Giornale.

Pubblicità
Pubblicità
“Fa male vedere che in una realtà come la nostra, considerata ai vertici per tanti indicatori di qualità, possano manifestarsi forme di intolleranza violenta come quella cui abbiamo assistito questa sera“. Lo afferma l’assessore provinciale all’istruzione, università e cultura Mirko Bisesti in relazione alle proteste inscenate questo pomeriggio al Dipartimento di Sociologia a Trento che ha ospitato la conferenza del giornalista Fausto Biloslavo.

“Al di là dei modi violenti indirizzati contro la mia stessa persona – aggiunge l’assessore – ciò che sconcerta maggiormente e che va condannata con forza è la strumentalizzazione, pianificata ed annunciata di una protesta che confonde la prepotenza con la libertà di esprimere le proprie idee e, all’occorrenza, il dissenso. Quella libertà che a mio avviso è stata difesa sia da chi ha consentito di promuovere l’incontro – e ringrazio il rettore, gli organizzatori e le forze dell’ordine- sia lo stesso relatore che, nonostante il clima, ha voluto tenere comunque la sua conferenza. L’esempio migliore da offrire anche a chi, alla parola preferisce una rabbia urlata”.

« Nella libera Università di Trento posso entrare solo scortato dalla Polizia in assetto antisommossa. Un grazie ai ragazzi in divisa ma mi vergogno per la nostra città e per l’Università che consente a certi individui di ledere il diritto di riunione e di libertà del pensiero.» – Afferma sulla sua pagina facebook l’esponente di Forza Italia Maurizio Perego

Poi l’attacco al rettore: «Ho chiesto al Rettore di chiamare la Polizia x garantire i nostri diritti costituzionali. Ha risposto di no!»

Nella foto sotto la porta distrutta dai «democratici» della sinistra: «E questo caro Rettore chi lo paga?» – scrive ancora Perego

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza