Connect with us
Pubblicità

Hi Tech e Ricerca

Nasce “Trentino Startup Valley”: un percorso unico per lanciare startup innovative

Pubblicato

-

È stato presentato ieri il progetto “Trentino Startup Valley”, un’iniziativa congiunta di Trentino Sviluppo e HIT – Hub Innovazione Trentino, promossa dall’Assessorato allo sviluppo economico, ricerca e lavoro della Provincia autonoma di Trento, volta a rafforzare ed unificare l’offerta di servizi dedicata agli aspiranti imprenditori presenti sul territorio.

Sergio Anzelini, presidente TS, assessore Achille Spinelli, Paolo Girardi presidente HIT

Il Trentino diventa in questa prospettiva un territorio che investe sempre di più in innovazione, che stimola e accoglie le migliori idee di business derivanti dalla ricerca scientifica all’avanguardia, così come le spinte imprenditoriali più tecnologiche e sostenibili presenti sul territorio.

Pubblicità
Pubblicità

Trentino Sviluppo e HIT rappresentano i due enti di sistema chiamati dall’Assessorato provinciale a farsi portavoce per la valorizzazione delle idee imprenditoriali in Trentino, due realtà che già da tempo lavorano per le startup e che con questo programma vanno a creare un unico punto di accesso ai servizi loro dedicati, operando in sinergia per favorire la nascita e la crescita di nuove imprese e nuovi posti di lavoro ad alta specializzazione tecnologica.

L’assessore Achille Spinelli ha dichiarato: «Non posso che salutare con favore la nascita di Trentino Startup Valley e la creazione di un ecosistema innovativo a misura di startup. Trentino Sviluppo e Hub Innovazione Trentino dispongono delle competenze per accompagnare le nuove iniziative imprenditoriali nel migliore dei modi e rispondono ad un’esigenza reale che appartiene a chi possiede una buona idea o un progetto scientifico innovativo e vuole imparare a fare impresa».

Il programma di attività di Startup Valley offre formazione imprenditoriale, coaching personalizzato, supporto economico, spazi di lavoro, networking e opportunità di relazione con consulenti specialistici, investitori e business angel.

Pubblicità
Pubblicità

L’iniziativa segue un’ottica triennale e si articola in tre fasi: la prima, denominata “Bootstrap”, è un intenso programma di formazione imprenditoriale a numero chiuso della durata di 4 mesi; la seconda, “Validation”, prevede che le idee migliori che emergeranno dalla fase Bootstrap continuino ad essere seguite e supportate da figure professionali altamente specializzate nei successivi 8 mesi; la terza, quella del “Go-to-market“, è un programma a sportello, della durata massima di 24 mesi, per startup mature che necessitano di supporto finanziario e manageriale per completare la fase di industrializzazione e di entrata sul mercato.

Il programma è rivolto ad aspiranti startupper, a studenti, ricercatori e innovatori, attivi nella Provincia autonoma di Trento ed è aperto a idee imprenditoriali ad ogni stadio di sviluppo e appartenenti a qualsiasi settore. Una considerazione particolare sarà riservata alle proposte ascrivibili all’ambito delle priorità tematiche della “Smart Specialisation” e alle traiettorie di ricerca e alle filiere di trasformazione individuate nella “Carta di Rovereto sull’Innovazione”, sottoscritta il 20 luglio 2019 a conclusione dei lavori del Forum per la Ricerca.

Pubblicità
Pubblicità

La fase del Bootstrap permetterà ai team partecipanti di verificare la sostenibilità della propria idea, consolidarne e rafforzarne la struttura, imparare a redigere la documentazione a supporto della stessa e acquisire le competenze per presentarla in maniera completa ed esauriente.

«Bootstrap è un programma giunto alla terza edizione che ha già dato importanti frutti, fornendo una spinta propulsiva fondamentale a idee imprenditoriali nate dal mondo della ricerca che sono diventate storie di successo, si pensi agli investimenti privati molto significativi attratti da Sibylla Biotech o Alia Therapeutics. Da questa edizione Bootstrap acquisisce ancora maggior forza ed efficacia grazie alla collaborazione con Trentino Sviluppo sotto il brand Startup Valley. Bootstrap è una delle modalità più riuscite con cui valorizzare le idee della ricerca trentina», ha dichiarato il presidente di HIT Paolo Girardi.

Le domande per partecipare a Bootstrap possono essere presentate a Trentino Startup Valley a partire dal 28 ottobre ed entro il 16 dicembre, tramite un form digitale presente sul sito web dell’iniziativa: www.trentinostartupvalley.it. I team vincitori saranno annunciati entro fine anno, il primo incontro formativo è previsto dopo le festività natalizie e le lezioni proseguiranno poi a cadenza settimanale; alcune saranno obbligatorie, altre consigliate.

I team selezionati frequenteranno il programma di formazione fino a maggio 2020, presenteranno i propri progetti in occasione di un evento aperto al pubblico che si svolgerà nella prima metà del mese  ̶ il “Demo Day” ̶ e solo le idee più innovative, sostenibili, mature e ben pianificate potranno proseguire il programma passando alla seconda fase, quella chiamata “Validation”.

Questa seconda fase offrirà la possibilità di spendere dei gettoni del valore ognuno di 500 euro in servizi specialistici e consulenze a supporto del proprio piano di business e della propria attività. I team restituiranno al pubblico la loro esperienza in occasione del “Validation Day” previsto a dicembre 2020. Al primo progetto classificato sarà assegnato un premio da 20 mila euro da investire nella propria attività, al secondo 10 mila euro e al terzo 5 mila euro.

“Go to market” è una fase successiva, non obbligatoria, aperta ai vincitori delle fasi Bootstrap e Validation, ma anche ad altre iniziative imprenditoriali innovative già consolidate. Lo scopo sarà quello di creare un percorso mirato, pensato su misura per ogni startup, volto a rispondere ad esigenze specifiche quali l’industrializzazione del prodotto, la raccolta di investimenti oppure l’internazionalizzazione del proprio business.

«Trentino Startup Valley – osserva Sergio Anzelini, presidente di Trentino Sviluppo – si innesta su una tradizione consolidata. Negli ultimi dieci anni abbiamo accompagnato con i nostri programmi di preincubazione, tutoraggio e accelerazione oltre 150 startup, molte delle quali si sono poi affermate con successo sul mercato, assumendo dipendenti e conquistando la fiducia di nuovi investitori. Ora unire le nostre forze a quelle di HIT ci permetterà di essere più competitivi e di riuscire ad aiutare ancora più giovani di talento attraverso l’instaurazione di un dialogo costante con l’Università e con le fondazioni trentine di ricerca. Da un lato forniremo infatti loro una solida preparazione economico-finanziaria, mentre dall’altro li aiuteremo a validare il progetto d’impresa dal punto di vista scientifico e a perfezionarlo attraverso la ricerca industriale».
 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]

Categorie

di tendenza