Connect with us
Pubblicità

Telescopio Universitario

Rovereto, la mente a tavola: i meccanismi che guidano le scelte alimentari

Pubblicato

-

A Rovereto domani, martedì 29 ottobre, un incontro su preferenze per i cibi e disturbi alimentari. L’appuntamento per la cittadinanza è alle 18 nella sede della Fondazione Caritro di Rovereto (Piazza Rosmini, 5)

Come nascono le preferenze alimentari? Cosa sappiamo dei disturbi alimentari? Sono alcune delle questioni che saranno affrontate nell’incontro “La mente a tavola: i meccanismi che guidano le scelte alimentari”.

Sarà un’occasione di dialogo tra le neuroscienze cognitive, le scienze sensoriali e l’ambito clinico, mirato allo studio dell’influenza dei meccanismi sensoriali, affettivi e più in generale, cognitivi, sulle preferenze alimentari e sui comportamenti disfunzionali. L’appuntamento è domani, martedì 29 ottobre alle 18, e sarà ospitato dalla Fondazione Caritro di Rovereto (Piazza Rosmini, 5).

PubblicitàPubblicità

Saranno illustrate alla cittadinanza le conoscenze su quali siano i fattori che condizionano gusti e scelte alimentari.

«Il carattere multisensoriale della percezione su cui si basa l’attribuzione di un significato alla percezione degli stimoli, e come questo possa essere alla base di forme patologiche di alimentazione, rende il quadro complesso. Per questa ragione, l’attività di ricerca non può prescindere da un approccio multidisciplinare che combini le competenze e le metodologie delle neuroscienze cognitive con quelle delle scienze sensoriali, per fornire possibili suggerimenti da applicare in diversi ambiti della vita quotidiana, compreso quello clinico» si spiega nella presentazione.

Intervengono Massimiliano Zampini (CIMeC, Centro Interdiparmentale Mente/Cervello, Università di Trento), Flavia Gasperi (Fondazione Mach e C3A, Centro Agricoltura, Alimenti, Ambiente, Università di Trento), Carlo Pedrolli (Dietetica e nutrizione clinica, Ospedale Santa Chiara, Azienza provinciale per i servizi sanitari, Trento).

L’incontro si inserisce in un progetto di ricerca su percezione del cibo e obesità, finanziato dal Comune di Rovereto nell’ambito della convenzione con l’Università di Trento.

La serata rappresenta anche “un antipasto” del workshop scientifico (MiMo Mind in Mouth), organizzato dal CIMeC Centro interdipartimentale Mente/Cervello dell’Università di Trento con la Società italiana di scienze sensoriali di Firenze. MiMo Mind in Mouth riunirà esperti ed esperte mercoledì 30 ottobre e giovedì 31 ottobre a Palazzo Fedrigotti (Rovereto – Corso Bettini, 31).

Pubblicità
Pubblicità

Il convegno è un’opportunità di confronto tra ricercatori e ricercatrici con interesse allo studio dell’influenza dei meccanismi sensoriali, affettivi e più in generale, cognitivi, sulle preferenze alimentari in una prospettiva multidisciplinare tra scienze sensoriali e neuroscienze cognitive.

Le parole chiave sono: preferenze alimentari, percezione multimodale, meccanismi di apprendimento, reward, emozioni, attenzione, attese, memoria, categorizzazione, tempi di reazione, metodi impliciti, text analysis.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Arriva la Pasqua: ecco alcune facili ricette salate!
    Mentre si avvicina la Pasqua e l’Italia è ancora chiusa in casa a causa dell’emergenza sanitaria dettata dalla diffusione di Covid-19, cosa si può fare per passare il tempo? Se si è stufi di passare le giornate a pulire, studiare o guardare film, cosa c’è di meglio di preparare qualche piatto veloce e sfizioso? A […]
  • Gli oceani potrebbero tornare puliti in soli 30 anni
    Nonostante la grave crisi climatica mondiale che cerca soluzione e aiuto negli studi e nelle università di tutto il mondo, ogni tanto sembra che nella speranza di fare sempre meglio si stia imboccando la strada giusta. A confermarlo è un report condotto da un gruppo internazionale di ricercatori della King Abdullah Univeristy of Science and […]
  • Che Pasqua sarebbe senza la torta di carote?
    Conosciuta negli Stati Uniti come “Carrot Cake”, la torta di carote e noci è sicuramente uno di quei piatti che tuti dobbiamo assaggiare almeno una volta nella vita. E quale periodo può essere il più adatto, se non le vacanze di Pasqua? Adorata da grandi e piccini, in realtà, la torta di carote non ha […]
  • Dalla città al bosco: Gli incredibili benefici di vivere con la natura
    Nelle città le persone vivono in condizioni artificiali, più o meno distanti da tutto ciò che sarebbe ideale per loro, circondati da un paesaggio interamente costruito caratterizzato da luci, folla e rumore, in cui tutto richiede scelte, decisioni e velocità. Nonostante la vita urbana comporti in sé anche numerosi vantaggi, sempre più persone tendono ad […]
  • Scuole chiuse e Coronavirus: Carabinieri consegnano i libri a casa
    Da qualche settimana sono in atto i severi controlli lungo le strade e nei centri città di tutta Italia da parte delle forze dell’ordine per il rispetto delle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid – 19. In particolare, i Carabinieri della Provincia di Sondrio, oltre a sorvegliare gli automobilisti e […]
  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]

Categorie

di tendenza