Connect with us
Pubblicità

Politica

Elezioni Umbria, Salvini Trionfa. Spazzati via PD e cinque stelle

Pubblicato

-

Quando mancano ormai solo alcune decine di seggi alla fine dello scrutinio in Umbria trionfa il centro destra a traino lega e Donatella Tesei diventa presidente della provincia. L’alleanza di centro destra è trascinata come al solito dai numeri della Lega che registrano il 38% dei consensi e consolidano il primo posto in classifica fra i partiti Italiani.

Per il PD una sonora sconfitta dopo 50 anni di governo.

Per il movimento cinque stelle un’altra batosta che continua l’agonia del partito che è passato in poco più di un anno dal 34% al 7,4.

Pubblicità
Pubblicità

Un crollo previsto che decreta ormai la fine di un partito che da apriscatole del parlamento è diventato il partito delle tasse che governa insieme a «quelli di Bibbiano»

I risultati, ormai quasi definitivi, certificano una débâcle per la coalizione di governo, l’alleanza giallorossa al debutto in una competizione elettorale, e un trionfo per il centrodestra e in particolare per l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini, che, dopo i rovesci di agosto al governo, cercava la rivincita nelle elezioni.

Fiducioso nella vittoria e nella sua personale affermazione, in serata si è presentato a Perugia, pronto al bagno di folla tra i sostenitori: «stiamo scrivendo una pagina di Storia: grazie».

Pubblicità
Pubblicità

Il centro destra ha vinto con il 57,49% contro il 37,53% del centro sinistra comporto dal PD e dal movimento cinque stelle.

Oltre 20 punti di differenza in percentuale che devono far riflettere anche il governo giallorosso che diventa piccola minoranza in tutta la nazione.

Sotto i colpi decisi di Salvini quindi si sgretola così uno degli storici feudi rossi: dopo aver perso la guida delle città, sia Perugia che Terni, dopo aver subito il sorpasso del Carroccio già alle Europee dello scorso maggio, il centrosinistra assiste al cambio di direzione anche della Regione.  Per il Pd il 22,42%, per i cinque stelle un altro bagno di sangue con solo il 7,44% in crollo verticale dopo il 34% delle nazionali del 4 marzo 2018.

Sorprende la percentuale di Fratelli d’Italia che raggiunge per la prima volta il 10,5%, meno invece i numeri di Forza Italia che diventa la terza forza dell’asse di centro destra con solo un 5,6%

Fratelli d’Italia quindi diventa il terzo partito d’Italia.

Ora l’onda lunga di questa sconfitta avrà ripercussioni sulle decisioni nelle altre Regioni.

Ma nel Pd si teme che arrivi anche a lambire Palazzo Chigi: dall’opposizione già si levano voci che chiedono le dimissioni del premier Conte.

E i dem temono che il risultato grillino – addirittura sotto il 10 per cento – apra rese dei conti e discussioni capaci di avere ripercussioni nazionali.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]

Categorie

di tendenza