Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Ala: il commissario ad acta Mario Giovanelli approva la variante centri storici

Pubblicato

-

Dopo vent’anni Ala rinnova e aggiorna completamente i piani urbanistici, adeguandoli allo stato attuale e programmando così il futuro. In primavera era stato approvato in prima adozione, sempre da un commissario ad acta, la variante generale al Prg.

Mancava la variante specifica ai centri storici, presentata a fine luglio al consiglio comunale.

Come accaduto per la variante generale, anche quella sui centri storici non poteva essere approvata dal consiglio (troppi i consiglieri incompatibili, sarebbe mancato il numero legale) e perciò si è dovuto passare tutto alla Provincia.

Pubblicità
Pubblicità

Quest’ultima ha nominato in tempi rapidi un commissario ad acta, l’architetto Mario Giovanelli, altrettanto rapidament l’amministrazione gli ha consegnato le pratiche e ieri quest’ultimo ha approvato il documento in prima adozione.

A questo punto non vi è più il rischio che tutto si blocchi per l’arrivo del semestre bianco (da novembre) e la variante potrà seguire l’iter burocratico di approvazione, fino all’approvazione definitiva.

La variante sui centri storici contiene numerose importanti novità, frutto del lavoro dell’architetto Losi e degli uffici comunali. Ogni singolo edificio dei centri storici di Ala, delle frazioni e degli edifici isolati (malghe e agglomerati storici) ha una scheda specifica (una “carta d’identità”), di grande utilità per cittadini e progettisti; vengono previsti possibili nuovi passaggi pedonali e ciclopedonali all’interno di Ala (da concordare poi con i proprietari); è stato rinnovato l’abaco, aggiornando i materiali; viene tolto il vincolo del 50% a destinazione residenziale per gli edifici, dando nuove opportunità di sfruttare il patrimonio esistente.

Pubblicità
Pubblicità

Come stabilito anche dal regolamento edilizio, gli alloggi minimi in centro storico vengono ridotti a 35 metri quadrati (45 al di fuori).

Pubblicità
Pubblicità

La variante inoltre apre alla possibilità di intervenire anche in modo non tradizionale, dando la possibilità di recuperare gli edifici storici con interventi di architettura contemporanea.

A breve, presumibilmente alla fine della settimana prossima, la variante sarà pubblicata. Da quella data i cittadini potranno prendere visione della documentazione in Comune e scatteranno i sessanta giorni per la presentare osservazioni.

«Abbiamo portato avanti in questi cinque anni un grande ed importante lavoro in tema di urbanistica ed edilizia privata – commenta il sindaco Claudio Soini – per adeguarci alle normative, per rivedere gli strumenti pianificatori fermi da moltissimi anni, per ridare vigore al nostro tessuto economico legato al mondo dell’edilizia, per dare la possibilità a tanti nostri concittadini di realizzare i loro sogni (ampliando, ristrutturando, costruendo per sè e per i propri figli).

Abbiamo redatto la variante generale al Prg, quella per tutti i centri storici comunali, abbiamo stilato il nuovo regolamento edilizio, reso possibile la presentazione pratiche edilizie online. Questo è costato impegno, grande lavoro e risorse umane ed economiche ma ne valeva la pena: da troppi anni Ala era ferma su queste tematiche».

Un lavoro che è stato coordinato dall’assessore all’urbanistica Stefano Gatti. «Quando nel 2015 il sindaco mi affidò la delega all’urbanistica ero molto preoccupato.

L’obiettivo che mi si prospettava era quello di riuscire a portare a termine un lavoro (l’aggiornamento dello strumento urbanistico generale del comune) che non era riuscito alle precedenti due amministrazioni, lavoro ancor più impellente e impegnativo perché ci si doveva aggiornare anche alla nuova legge urbanistica provinciale. Con quest’ultimo passaggio abbiamo staccato un lasciapassare importante in questo percorso.

Il “brindisi” – scherza Gatti – lo faremo con le adozioni definitive. Intanto lasciatemi ringraziare tutti coloro che a vario titolo hanno prestato la loro opera per il raggiungimento degli obiettivi. Un grande lavoro di squadra che dimostra che uniti si può fare molto».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]

Categorie

di tendenza