Connect with us
Pubblicità

Società

Borse di studio per studenti universitari iscritti ad atenei fuori provincia

Pubblicato

-

Con il provvedimento approvato ieri la Giunta ha indicato le direttive e i criteri per la concessione delle borse di studio, demandando all’Opera universitaria di Trento la predisposizione del bando, la procedura di raccolta delle domande, la redazione della graduatoria e l’erogazione della borsa stessa.

Anche quest’anno si è deciso di avvalersi dunque dell’Opera universitaria di Trento per l’emanazione di un bando relativo all’erogazione di borse di studio destinate agli studenti residenti in provincia di Trento che si iscrivono in atenei del restante territorio nazionale o all’estero, a corsi di laurea, di laurea magistrale o di laurea a ciclo unico o di diploma accademico di primo o secondo livello.

Per il finanziamento delle borse di studio 2019/2020, la Provincia ha assegnato all’Opera universitaria 364.000 euro.

Pubblicità
Pubblicità

Per l’accesso alla borsa di studio sarà tenuta in considerazione la condizione economica dello studente. L’Opera universitaria dovrà inoltre verificare entro le date fissate dal bando il conseguimento e la registrazione dei crediti formativi minimi richiesti dallo stesso.

La condizione economica dello studente sarà individuata sulla base dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) rilasciato per le prestazioni per il diritto allo studio universitario e dell’Indicatore della Situazione Patrimoniale Equivalente (I.S.P.E.), che dovranno essere rispettivamente inferiori o uguali a 23.000 euro (I.S.E.E.) e 50.000 (I.S.P.E.). Il bando sarà disponibile sul sito dell’Opera universitaria di Trento all’indirizzo: www.operauni.tn.it

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza