Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Formai dal Mont” punta al record. Valentini: «L’obiettivo è superare le 3.000 presenze»

Pubblicato

-

Da sinistra: Lorenzo Paoli, Cristian Valentini, Luca Pilati, Francesco Facinelli, Romina Menapace

24 malghe in gara, 3 zone del Trentino (Val di Non, Val di Sole e Altopiano della Paganella), 3 categorie (vaccino fresco, vaccino stagionato, caprino fresco), 3 giurie a decretare i vincitori (giuria tecnica, popolare e dei bambini), un incontro-dibattito con esperti nazionali, 4 degustazioni speciali a Castel Valer, 100 volontari impegnati, 3.000 visitatori nella scorsa edizione.

Sono questi i numeri incredibili di “Formai dal Mont”, evento di riferimento nel mondo della caseificazione artigianale in Trentino in programma sabato e domenica prossimi, 26 e 27 ottobre, a Tassullo.

I dettagli e il programma di questa 12esima edizione sono stati svelati dal presidente della Pro Loco di Tassullo Cristian Valentini, dal suo vice Luca Pilati, dal sindaco di Ville d’Anaunia Francesco Facinelli, dall’assessore al turismo e vicesindaco di Ville d’Anaunia Romina Menapace e dal presidente dell’Apt Val di Non Lorenzo Paoli nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Palazzo Pilati ieri mattina, martedì 22 ottobre.

Pubblicità
Pubblicità

È previsto per sabato alle 14 il taglio del nastro per la rassegna nata su iniziativa della Pro Loco di Tassullo con l’intento di portare a conoscenza del grande pubblico i formaggi di malga del Trentino, eccellenze che esprimono, in una semplice e gustosa forma tondeggiante, legame con il territorio, tradizioni casearie e modelli di gestione virtuosa della montagna.

A illustrare il programma nel dettaglio sono stati il presidente Valentini e il suo vice Pilati, che hanno posto l’accento sulla valorizzazione del territorio e dei prodotti delle malghe, ma anche sulla possibilità di scoprire e conoscere i gioielli storico-artistici e architettonici delle Ville.

Pubblicità
Pubblicità

Quest’anno vorremmo superare le 3.000 presenze della scorsa edizione – ha dichiarato Cristian Valentini – . Le tre giurie decreteranno i vincitori tra le 24 malghe in gara, ma non è da sottovalutare il ricco programma di contorno, a partire dal dibattito con esperti nazionali e dalle quattro degustazioni speciali”.

Formai dal Mont è l’unico concorso trentino che dà l’opportunità alle persone non esperte di scoprire le peculiarità dei formaggi e poi di esprimere il proprio giudizio – ha aggiunto Luca Pilati –. Le degustazioni vedranno degli abbinamenti particolari con miele e Trento doc. Interessante è anche l’opportunità di visitare i gioiellini del territorio come le nostre chiese. Da non perdere, poi, il momento conclusivo domenica pomeriggio alle 17 con il concerto del Coro Lago Rosso nella corte di Castel Valer, le cui offerte saranno devolute in beneficenza per sostenere i progetti di ‘Still I Rise Onlus’ che si occupa di costruire scuole e fornire aiuto ai bambini bisognosi”.

Nelle due giornate saranno presenti anche il mercatino dei prodotti tipici del Trentino con salumi, vini, miele, dolci e ortaggi, i punti ristoro con i menù a base di piatti tipici, le dimostrazioni degli antichi mestieri, la fattoria didattica.

L’evento è realizzato grazie al lavoro di più di 100 volontari, facenti capo alla Pro Loco, e a numerose altre associazioni locali.

Nel suo intervento il sindaco di Ville d’Anaunia Francesco Facinelli ha fatto emergere un altro importante risvolto della manifestazione. “Si tratta di una proposta che non solo riesce a dare risalto a un prodotto e a un territorio, ma anche a un aspetto fondamentale e spesso poco considerato: quello del mantenimento dell’ambiente montano, di cui le malghe sono un esempio virtuoso. Sul territorio comunale ci sono 5 malghe, di cui 3 attive: Formai dal Mont è uno dei pochi eventi in Italia a occuparsi di questo tema, un encomio quindi alla Pro Loco, che è riuscita ad affrontare un argomento di interesse collettivo molto importante, e a tutte le associazioni e ai partner coinvolti nell’iniziativa”.

Mi preme anche sottolineare come la Pro Loco di Tassullo abbia sposato in pieno la proposta di destagionalizzazione degli eventi – ha aggiunto Facinelli – presentandone uno in primavera, la Quattro Ville in Fiore, e uno appunto in autunno, Formai dal Mont”.

Elogi al lavoro della Pro Loco sono arrivati anche dall’assessore al turismo del Comune di Ville d’Anaunia Romina Menapace, che ricordando la partecipazione di Tassullo al programma di Rai3 “Il borgo dei borghi”, ha sottolineato come il merito sia anche e soprattutto delle manifestazioni organizzate sul territorio. “Se il nostro paese è riuscito ad arrivare in finale è stato grazie alla presenza di questi due grandi eventi che ci hanno reso famosi a livello nazionale”.

Del risvolto turistico della manifestazione ha parlato anche Lorenzo Paoli, presidente dell’Azienda per il turismo Val di Non, che l’ha definita “una perfetta sintesi dell’idea di offerta turistica della Val di Non, fatta di cultura, paesaggio e prodotti tipici. Questa proposta – ha concluso Paoli – chiude un ottobre ricco di eventi per la nostra valle, che ha una grande voglia di mostrarsi come un luogo in cui ci sono tante cose da fare e da vedere”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]
  • Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l’autunno!
    Ideata da Starbucks nel 2003 e definitamente rivisitata nel 2015, la ricetta del Pumpkin Spice Latte è diventata negli anni uno dei must stagionali per quanto riguarda l’autunno. La bevanda, a base di zucca, caffè, latte e cannella, è particolarmente apprezzata negli Stati Uniti ma sta iniziando a farsi conoscere anche nel resto del mondo. […]
  • Botticelli va all’asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
    La straordinaria stagione del Rinascimento italiano ammirato da tutto il mondo grazie al domino culturale, economico e sopratutto artistico di quegli anni, attira nuovamente l’attenzione a causa del recente annuncio d’asta di un capolavoro del Botticelli. La nota casa d’Aste Sotheby’s ha infatti comunicato che nel gennaio 2021 verrà messo all’asta un magnifico dipinto del […]

Categorie

di tendenza