Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

I World Cafè “La Novella che vorrei…” per costruire un Comune e una comunità partendo dal dialogo e dal confronto

Pubblicato

-

Un progetto per stimolare il dialogo, il confronto, la condivisione tra tutti gli attori coinvolti nella nascita del nuovo Comune di Novella, che sarà attivo ufficialmente a partire dal 1° gennaio 2020.

Nel dicembre 2017 nasceva il Consiglio Comunale dei Giovani di Novella, uno strumento di partecipazione dal basso e rappresentativo voluto dal Piano Giovani di Zona “Carez” in vista della fusione dei Comuni nel Comune unico.

In questi mesi i giovani si sono formati e confrontati spesso con le amministrazioni e hanno infine presentato proprio al Piano Giovani un progetto che li ha visti protagonisti dalla fase di ideazione fino alla realizzazione che sta per raggiungere la sua più bella espressione nelle prossime settimane con una serie di World Cafè sul territorio.

Pubblicità
Pubblicità

’La Novella che vorrei…’ è un progetto che nasce per stimolare il dialogo tra i cittadini, le associazioni, le imprese e le diverse realtà presenti sul territorio in vista della nascita del nuovo Comune di Novella – spiega il presidente del Consiglio Comunale dei Giovani Alberto Iori –. Quest’iniziativa ha come obiettivo il ‘capire’ cosa i cittadini si aspettano dal nuovo Comune e quali sono le loro idee, pensieri, proposte, critiche, esigenze a riguardo”.

Il nostro desiderio è quello di vedere i cittadini dei paesi di Cagnò, Revò, Romallo, Cloz e Brez sedersi sugli stessi tavoli e confrontarsi su temi fondamentali quali turismo, agricoltura, artigianato e imprese, associazionismo e sociale – aggiunge Iori – per iniziare a costruire assieme il futuro del nostro Comune e creare comunità, in maniera tale da arrivare alla fusione del 2020 con più consapevolezza e con una visione d’insieme del nostro territorio da proporre alla nuova amministrazione, alle associazioni e ai nostri concittadini”.

Al termine del progetto i ragazzi, guidati da un facilitatore e motivatore, raccoglieranno i risultati delle diverse serate in un documento che sarà chiamato “Manifesto di Novella” e che sarà nelle intenzioni consegnato alla prima amministrazione del nuovo Comune offrendo potenzialmente uno strumento interessante, specchio del pensiero dei cittadini, per muovere eventualmente le prime scelte strategiche.

Pubblicità
Pubblicità

La prima serata si terrà a Romallo dopodomani, giovedì 24 ottobre alle 20.30, nella Sala Civica San Vitale del Municipio e il primo tema prescelto da affrontare è “Turismo, paesaggio e sviluppo urbano”.

Di volta in volta i ragazzi comunicheranno la sede delle altre tappe del World Cafè. Non hanno voluto svelarle fin da subito proprio per favorire la partecipazione a tutti e stimolare i cittadini a seguire il percorso tappa per tappa.

Vorrei rivolgere un invito a tutti i cittadini di Novella – conclude il presidente Iori – a sostenere questo progetto, ideato da un gruppo di giovani tra i 16 e i 24 anni che per mesi hanno lavorato assieme per dare vita a questo processo partecipato che vuole ascoltare la voce di tutti e che offre ai cittadini la possibilità di mettersi in gioco attraverso la condivisione delle loro idee”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza