Connect with us
Pubblicità

Trento

Apss vince il premio Basile per la formazione in ambito sanitario

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Per erogare servizi sanitari di qualità è fondamentale avere personale preparato, adeguatamente formato e aggiornato.

Per questo l’Azienda provinciale per i servizi sanitari investe da sempre sulla formazione e la specializzazione dei suoi operatori.

Ieri questo impegno è stato premiato: Apss è risultata infatti vincitrice del Premio Basile per la formazione nella Pubblica Amministrazione nella sezione “Sistemi formativi” con un progetto dedicato alle “Simulazioni di emergenza sanitaria in reparto”.

Pubblicità
Pubblicità

Oltre al primo premio Apss ha ricevuto anche un “Premio speciale formazione sanità”. La cerimonia si è svolta questo pomeriggio al Castello del Buonconsiglio di Trento nell’ambito del XVI Convegno Pubblica Amministrazione dell’Associazione Italiana Formatori (AIF), dedicato alle buone politiche e alle nuove dimensioni dell’apprendimento nelle PA italiane.

Il progetto “Simulazioni di emergenza sanitaria in reparto” punta a migliorare le capacità di intervento nell’emergenza clinica degli operatori delle unità operative di Apss, applicando nelle simulazioni le conoscenze apprese nei corsi di rianimazione cardiopolmonare.

Il progetto integra e potenzia – per la prima volta in maniera sistemica – la formazione già prevista per tutti gli operatori sanitari di Apss per la gestione delle emergenze sanitarie. La simulazione in reparto – oltre ad allenare le competenze tecniche, quelle relative alla comunicazione, al lavoro di team e la capacità di decidere in situazioni di crisi – dà l’opportunità di riflettere sulle ricadute organizzative di una corretta gestione dell’emergenza, grazie all’attività di debriefing.

Pubblicità
Pubblicità

Il progetto – che ha interessato medici, infermieri e operatori socio sanitari – è stato realizzato dal servizio formazione di Apss, in collaborazione con i direttori e i coordinatori delle unità operative dell’ospedale Santa Chiara di Trento, il servizio ospedaliero provinciale e il servizio per le professioni sanitarie. Le prime simulazioni sono state fatte nelle unità operative di medicina e cardiologia di Trento e successivamente nei reparti di medicina degli ospedali di Borgo e Cavalese.

Il premio Basile nasce nel 2001 per ricordare Filippo Basile, dirigente della Regione Siciliana e figura di spicco per lo sviluppo della formazione italiana, assassinato il 5 luglio 1999. Il Premio, che si ripete ogni anno in una città diversa, si propone di valorizzare le esperienze formative d’eccellenza realizzate dalle PA che contribuiscono ad un concreto miglioramento dei servizi offerti, al miglioramento dei processi interni e allo sviluppo delle risorse umane.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro20 minuti fa

Varone: ecco le istruzioni sulla nuova viabilità

economia e finanza20 minuti fa

Assicurazioni on line moto: ricerche in aumento sui portali comparatori

Trento2 ore fa

S.P. 90 “Destra Adige” – II° tronco, chiusura temporanea in località Ravina

Italia ed estero10 ore fa

Auto si schianta contro il muro, si ribalta e prende fuoco: due morti e due feriti gravi

economia e finanza11 ore fa

Pensplan: oltre 280 mila posizioni presso i fondi pensione istituiti in Regione

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Studenti qualificati e diplomati all’UPT di Cles: ecco l’elenco

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Pellizzano vince il Bando borghi del Pnrr puntando sulla frazione di Termenago

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Carenza idrica, Andalo fa la sua parte

Giudicarie e Rendena12 ore fa

Ponte dei Servi: finisce a terra con la moto, 56 enne finisce in ospedale

Vita & Famiglia13 ore fa

Usa. Storica decisione contro sentenza sull’aborto. Pro Vita: «ora tocca all’Italia»

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Sorpasso suicida nella galleria di Taio – IL VIDEO

Telescopio Universitario13 ore fa

UniTrento – Pnrr, 50 milioni all’Università di Trento

Bolzano14 ore fa

Alto Adige, ritrovato il corpo senza vita dell’escursionista disperso a Racines: precipitato a Malga Calice a 1.500 m slm

Trento14 ore fa

Coronavirus: nessun decesso oggi in Trentino, 33 i pazienti ricoverati

Spettacolo15 ore fa

Con Jurassic World – Il dominio si chiude una saga durata quasi 30 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Frana il terreno vicino a Malga Andalo – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

I 12 giorni di Vasco Rossi all’Hotel Solea di Fai della Paganella: «Persona di livello umano altissimo»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Telescopio Universitario4 settimane fa

In 440 oggi alla cerimonia di laurea, il rettore: «Scommetto su di voi»

Telescopio Universitario4 settimane fa

All’Università di Trento il fondo Feierabend sull’arte italiana del ‘900

Arte e Cultura4 settimane fa

Mario Giordano in Trentino con i «Tromboni. Tutte le bugie di chi ha sempre la verità in tasca»

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento2 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza