Connect with us
Pubblicità

Trento

Tentano il furto in casa a Ravina, 86 enne sotto shock

Pubblicato

-

Tentativo di furto ieri sera alle 20.30 circa a Ravina.

Tre uomini dopo essere saliti sul tetto della dependance dell’appartamento ubicato al primo piano e poi si sono arrampicati al piano di sopra tentando di entrare da una delle finestre.

I tre criminali stavano tentando di forzare le tapparelle dell’appartamento pensando che la casa fosse disabitata in quel momento.

Pubblicità
Pubblicità

I rumori però hanno insospettito l’86 enne proprietaria dell’appartamento che stava guardando la televisione nella stanza vicina.

Entrando nella stanza da dove provenivano i rumori l’anziana donna ha subito notato che la tapparella era stata forzata e alzata per metà.

L’anziana sotto shock ha subito chiamato i Carabinieri che sono subito arrivati sul posto.

Probabilmente se l’86 enne avesse scoperto i ladri solo alcuni minuti dopo li avrebbe sorpresi in casa rischiando la propria incolumità

Pubblicità
Pubblicità

Testimoni hanno riportato che 3 persone sono fuggite nelle le campagne vicino.

Altri residenti nei giorni scorsi hanno notato un furgoncino nero sospetto targato Firenze aggirarsi fra le abitazioni del paese e due giovani visti spesso parlare al cellulare.

Pubblicità
Pubblicità

Trento

Dermatologia si trasferisce a Villa Igea

Pubblicato

-

A Villa Igea nascerà un vero e proprio polo dermatologico per tutti i pazienti che non necessitano di ricovero.

È cominciato ieri – per concludersi lunedì 18 novembre – il trasferimento dell’Unità operativa di dermatologia dall’attuale sede dell’ospedale Santa Chiara alla nuova sede di Villa Igea.

L’attività clinica continuerà fino a venerdì 15 novembre al Santa Chiara e riprenderà da lunedì 18 novembre a Villa Igea.

Pubblicità
Pubblicità

In particolare saranno spostati tutta l’attività ambulatoriale per gli esterni attualmente svolta al Santa Chiara e al poliambulatorio Crosina Sartori e il day hospital dermatologico. I nuovi ambulatori saranno dislocati al 1° e al 4° piano della palazzina di Villa Igea completando così l’offerta delle prestazioni dermatologiche che già vengono effettuate nell’edificio di via Malta.

L’attività clinica riprenderà lunedì in maniera progressiva per consentire di ultimare le procedure di trasferimento e raggiungere il pieno regime entro pochi giorni.

Tutti i pazienti che hanno prenotato le visite sono stati contattati e avvisati del cambio di sede.

Rimarranno all’ospedale Santa Chiara le funzioni di pronto soccorso e di ricovero, per evidenti ragioni di copertura del servizio sulle 24 ore e per la necessità di integrazione di altre funzioni non presenti a Villa Igea.

Pubblicità
Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Trento

Da stasera torna il maltempo in Trentino: attese precipitazioni abbondanti, che saranno nevose in montagna

Pubblicato

-

Per tutta la giornata di domani, venerdì 15 novembre, sono previste precipitazioni intense e diffuse con valori cumulati medi di 50 – 70 millimetri nelle 24 ore, e localmente anche maggiori.

La perturbazione di carattere sciroccale sarà accompagnata da venti sud orientali anche forti.

Il limite delle nevicate si attesterà mediamente sopra i 1500 metri a sud, mentre a nord e nelle valli più strette potrà scendere fino a circa 1000 metri. Sui settori occidentali e settentrionali sono attesi 30 – 50 centimetri di neve attorno ai 1600 – 1800 metri.

Pubblicità
Pubblicità

Da sabato a lunedì rimarranno condizioni variabili con fasi di precipitazioni perlopiù deboli o moderate, nevose oltre 1200 metri circa. Lo comunica oggi la Protezione civile del Trentino attraverso un “messaggio mirato”.

Le condizioni di maltempo potranno provocare problemi di caduta rami o alberi in seguito all’azione combinata delle precipitazioni e del vento che andranno a sovrapporsi alla neve caduta nei giorni scorsi, con conseguenti possibili disagi alla circolazione e alle reti elettriche; in montagna permane il pericolo di valanghe per i nuovi significativi spessori di neve fresca che andranno a sovrapporsi su un manto nevoso non ancora consolidato.

Il peggioramento delle condizioni climatiche è atteso a partire da stasera.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Trento

Mattarello: giovedì l’inaugurazione del nuovo «Spazio neo mamme…. insieme»

Pubblicato

-

Riapre a Mattarello lo “ Spazio neo mamme…insieme”, un luogo dove si potranno condividere i primi passi della maternità anche con la gradita presenza di papà e nonni. La sede è in via Guido Poli 13 e nella mattinata di giovedì 21 novembre, dalle 9,30 alle 11,30 avverrà l’inaugurazione.

Il progetto è stato ideato dall’associazione “Mamme Insieme” (info sulla pagina Facebook  oppure scrivendo a info@mamme-insieme.it ) e prevede uno spazio adatto ad ospitare in sicurezza i fratellini o i piccoli che già camminano, un’area dove allattare comodamente e coccolare in tranquillità i neonati ed un morbidoso spazio giochi. Lo spazio è stato rinnovato per così poter accogliere i piccoli e le loro mamme con nonne e zie al seguito ed è stato reso ancora più confortevole per ospitare i bimbi in sicurezza con gioia e serenità.

PubblicitàPubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza