Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Dalle Dolomiti ai monti dell’Atlante”: a Cavareno la mostra e il documentario che raccontano il viaggio in Marocco di una classe quinta del Liceo Russell

Pubblicato

-

Uno scorcio dell'esposizione che sarà inaugurata questo pomeriggio alle 17 nella sala del campanile a Cavareno

In alta Val di Non per visitare una mostra che racconta il viaggio vissuto dalla classe 5LA del Liceo Russell di Cles tra l’Alto, il Medio e l’Anti Atlante, le oasi e i villaggi.

Oggi pomeriggio, venerdì 18 ottobre alle 17, sarà inaugurata nella sala del campanile, a Cavareno, l’esposizione che presenta le foto e i materiali rocciosi del viaggio studio in Marocco compiuto dagli studenti del liceo clesiano, protagonisti di un’esperienza equa e solidale che aveva l’obiettivo di raccogliere testimonianze culturali, sociali e geologiche.

“Dalle Dolomiti ai monti dell’Atlante” è il titolo del progetto e della mostra, che sarà visitabile oggi fino alle 19, domani e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.

Pubblicità
Pubblicità

Ma non è finita qui. Perché nell’ambito di questa interessante proposta, questa sera alle 20.30 nell’auditorium della Cassa Rurale Novella-Alta Anaunia a Cavareno sarà proiettato il documentario “Formiche nel deserto”, un filmato in cui si ripercorrono le avventure della classe del Liceo Russell, accompagnata dal disegnatore Fabio Vettori durante il viaggio in Marocco da Marrakech a Fez.

Un percorso alla scoperta della civiltà berbera, della geologia e del dialogo fra culture all’interno di un progetto sostenuto dalla Comunità della Val di Non, in particolare dall’assessorato alle politiche sociali e pari opportunità.

Pubblicità
Pubblicità

In terra africana gli studenti hanno vissuto a contatto con le popolazioni del posto e hanno approfondito temi legati al ruolo della donna e all’associazionismo femminile.

Il tutto scegliendo di praticare un turismo equo e solidale nel pernottamento, nel cibo consumato, nei prodotti acquistati, nei servizi utilizzati (guide, accompagnatori, cammellieri).

Pubblicità
Pubblicità

Tutte le attività sono state documentate sul campo attraverso registrazioni video e materiale fotografico, utili a produrre un filmato realizzato con il supporto professionale di Michele Bellio e Sara Covi dell’associazione culturale “Sguardi”.

Il prodotto finale è stato inoltre arricchito da immagini catturate dal disegnatore Fabio Vettori, che ne ha fatto un diario di viaggio.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Frana a Campodenno, Vigili del Fuoco ancora al lavoro. Rimangono chiuse la provinciale 67 e la strada del Faè

Pubblicato

-

Nella foto di Sergio Zanotti si può notare l'entità dello smottamento avvenuto nella serata di ieri tra Campodenno e Lover

Sono ancora al lavoro i Vigili del Fuoco di Campodenno dopo l’intervento di ieri sera, quando sono stati allertati a causa di alcuni blocchi di terra presenti sulla sede stradale della SP 67 tra Campodenno e Lover (qui l’articolo). (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Sabato a Denno l’inaugurazione della scuola primaria “Don Simone Weber”

Pubblicato

-

Sarà inaugurata sabato prossimo, 23 novembre alle 10.30, la nuova scuola primaria di Denno “Don Simone Weber”, che fa parte dell’Istituto Comprensivo Bassa Anaunia-Tuenno. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Frana il terreno tra Campodenno e Lover, chiusa la provinciale 67 e la strada del Faè

Pubblicato

-

Continuano i disagi legati al maltempo, anche se le precipitazioni, almeno nella giornata di oggi, sembrano aver concesso una tregua. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza