Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Alessandro Gretter: La Street Art made in Trentino

Pubblicato

-

C’è arte anche nella terra Trentina. Un’arte, quella di Alessandro Gretter, graffiante e raffinata. Un’arte che trascende la pittura e la unisce alla street art.

Si pensa, erroneamente, di non poter più esprimere molto in pittura ma chi ha visto e vissuto con gli occhi un quadro di Gretter comprende che l’arte non è mai finita.

L’arte è prima di tutto comunicazione ed emozione.

Pubblicità
Pubblicità

Con i miei pezzi cerco di rappresentare scene, colori e figure di strada – spiega Gretter,  -Mescolare il figurativo, la bellezza e la leggerezza di un volto femminile allo sporco dell’underground e dello street style. Cerco di trovare equilibrio tra Graffiti e raffinatezza” .

Alessandro Gretter nasce a Trento nel 1987. Si laurea All’Accademia di belle arti “Cignaroli” d Verona. Dopo la Laurea decide di intraprendere un periodo all’estero, destinazione Bristol culla della “Street art”.

Dopo delle piccole esperienze espositive nei locali dei quartieri dell’underground arriva la prima grande occasione ed espone in una galleria del grande e vibrante “district art” di Londra, Shoreditch.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo tre anni passati all’estero decide di ritornare in Italia dove apre il suo Studio e inizia a dedicarsi incessantemente alle sue opere approfondendo tecnica, stile e conoscenze.

Espone in California e a New York ma è nel Maggio di quest’anno che Alessandro firma un contratto con la “Canova Arte s.r.l.” di Milano.

Viene così organizzato un evento di lancio presso il “Mondadori MegaStore” dove Gretter viene presentato sia a livello internazionale che nazionale.

A fine novembre è in progetto un’altro evento alla “Biennale Roma 2020″.

Alessandro è sicuramente un talento della nostra terra che va sostenuto e seguito. L’arte espressa nei quadri dell’artista è decisa, violenta ma allo stesso tempo rassicurante. Capace di esprimere tutto il mondo dell’emotività interna in semplici e sintetici gesti artistici.

L’opera esposta presso il “Salone Jhonny” a Pergine Valsugana non può lasciare il visitatore impassibile. Il volto di donna che esce dallo sfondo scuro comunica la sofferenza di chi dall’underground viene.

Il cappello troppo grande, che cade leggermente di lato, sembra l’interpretazione esteriore di un bisogno di protezione interna che solo il ghetto può dare.

I due rasoi incrociati sono un tributo a “Jhonny” titolare del salone, che ha voluto fortemente l’opera di Alessandro all’interno del suo spazio espositivo.

In basso a destra, l’etichetta della “pepsi”, porta lo spettatore più maturo ad un epoca, quella degli anni ’90 dove tutto sembrava possibile.

L’opera è segno della maturità artistica alla quale Gretter è arrivato segnato dalle sue esperienze.

C’è arte nella terra trentina. La Street Art di Alessandro Gretter.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa
    Una possibile alternativa per acquistare casa potrebbe essere l’affitto con riscatto. Negli ultimi anni, la mancanza di liquidità, le garanzie delle banche sempre più stringenti e gli alti tassi di intesse, incidono negativamente sull’acquisto di... The post Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa appeared first on Benessere Economico.
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza