Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Rovereto, Di Spirito (Fdi): «Amministrazione inerme di fronte a furti e rapine»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il problema sicurezza torna di attualità a Rovereto dopo le rapine ai danni di un anziano 90 enne lungo la camminata del Leno e quella ai danni di un ragazzo 30 enne avvenuta a Lizzanella.

In entrambe i casi i malfattori sono riconducibili a soggetti di etnia rom.

Sul fenomeno che pare in aumento nella città della Quercia è intervenuto il presidente di Fratelli d’Italia Di Spirito «È ormai un dato di fatto: Rovereto sta diventando poco sicura. La rapina ai danni di un anziano lungo la camminata Leno e quella ai danni di un ragazzo avvenuta a Lizzanella sono solo gli  ultimi di una serie di episodi che turbano la nostra comunità. Dov’è l’amministrazione? Cosa fa per tutelare i suoi cittadini? La verità è che non fa nulla.»

Pubblicità
Pubblicità

Secondo il presidente di Fratelli d’Italia l’amministrazione starebbe abbandonando città e cittadini  «La politica deve dare un segnale forte e ben chiaro. Il lavoro costante delle forze dell’ordine, sempre impegnate sul campo, non basta se poi il comune non fa intervenire i vigili. «Anche la zona di via Dante è una zona a rischio soprattutto quando cala la sera.» –  dichiara sempre il presidente di FdI». 

E ancora: «Fratelli d’Italia è chiara e decisa nel bisogno di potenziare il controllo del territorio. Utilizzando anche presidi fissi come si potrebbe fare nei pressi dei giardini di piazza Dante ed inviando i Vigili, visto che ora la municipale è provvista anche di bici, a presiedere la camminata lungo Leno e le zone delicate dal punto di vista della sicurezza. «Sono state molte le segnalazione da parte di donne, ragazze e genitori che hanno paura di girare la notte (ricordiamo il tentativo di aggressione ai danni di una donna che dopo aver chiuso il suo locale si è trovata pedinata da personaggi poco rassicuranti di colore in bicicletta), ma l’amministrazione minimizza dicendo che il pericolo non c’è.»

«Noi di Fratelli d’Italia, invece,  – continua Di Spirito – percepiamo la realtà è le preoccupazioni della popolazione perché è la stessa gente ad esprimercele a chiederci di intervenire politicamente e di dare un segnale forte e deciso.Anche l’aumento dei furti nelle case è un dato di fatto come la continua sottrazione di biciclette e la riscoperta di una città vulnerabile e non tutelata.»

Pubblicità
Pubblicità

Dunque Fratelli d’Italia sostiene il controllo del territorio e chiede che l’amministrazione dia conto di quanto sta succedendo e che dia risposte a problemi reali.

«Problemi che verranno ignorati – puntualizza Di Spirito – perché in questo periodo di campagna elettorale il Sindaco Valduga è più attento a recuperare tutto quello che non ha fatto in 5 anni per paura di non essere eletto invece di lavorare per il bene della cittadinanza. Insomma per questa amministrazione abbattere gli alberi sembra più importante che abbattere la criminalità.»

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella9 minuti fa

La patata, prodotto povero della dieta contadina, diventa la “reginetta della festa” a Ronzone

Trento22 minuti fa

Loris Puleo, il pallavolista trapiantato campione europeo, ringraziato a palazzo Geremia

Fiemme, Fassa e Cembra24 minuti fa

«Posatori per un giorno»: a Fornace un progetto per far conoscere a scuola il mondo del porfido e delle cave

Rovereto e Vallagarina26 minuti fa

Ala: il primo di ottobre «Palazzi aperti»

Trento34 minuti fa

Parcheggio pertinenziale di piazza Centa, ripresi i lavori

Trento1 ora fa

Riduzione fondi: associazione Famiglie Tossicodipendenti classificata come dormitorio

Arte e Cultura1 ora fa

Ultimi giorni per la mostra: «La contemporaneità della tradizione. Sguardi sulle comunità cimbra, ladina e mòchena»

L'Editoriale2 ore fa

Crollo lega in Trentino: le colpe partono da lontano

Valsugana e Primiero2 ore fa

Cade e perde conoscenza mentre è in cerca di funghi sul Ceramonte: 65 enne in elicottero al Santa Chiara

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

A22, violento schianto tra due mezzi pesanti: un ferito incastrato tra le lamiere

Trento3 ore fa

Violenza sessuale su una 61 enne ad Aldeno, arrestato un rumeno

Alto Garda e Ledro3 ore fa

Riva del Garda: coltivava cannabis in casa, denunciato un italiano

Valsugana e Primiero3 ore fa

Furti al supermercato in Valsugana, denunciati 4 stranieri

Arte e Cultura3 ore fa

Sabato 1° ottobre alle ore 15.30 allo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas lo spettacolo per bambini

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

Domenica al Mart: la cultura è gratuita

Trento5 giorni fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento2 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento2 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura2 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto: protesta per le urla alle Fucine, 72 enne massacrato dalla «Baby Gang»

Trento2 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento1 settimana fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Dopo il nubifragio a Riva del Garda spuntano le tartarughe – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Politica1 giorno fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Trento3 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

fashion1 settimana fa

La 24 enne trentina Virginia Stablum eletta nuova “Miss Universe Italy”

Politica3 settimane fa

Un clamoroso video denuncia le «truffe» elettorali del PD sugli elettori italiani all’estero

Trento3 settimane fa

Trento: arrestati gli ultimi due tunisini ricercati per l’operazione «Maestro»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza