Connect with us
Pubblicità

Sport

Teambuilding e solidarietà sul campo da calcio: la partita fra poste italiane e Levico Terme

Pubblicato

-

Oltre agli aspetti legati allo spettacolo, agli innegabili effetti benefici sulla salute e a tutte le connotazioni positive dell’attività sportiva, questa viene sempre più utilizzata anche come strumento per migliorare il gioco di squadra e l’affiatamento tra colleghi (teambuilding, appunto) nelle aziende.

Una delle più grandi imprese del nostro Paese crede in questa implicazione positiva dello sport: Poste Italiane.

Si è approfondito il tema questa mattina al Festival dello Sport, nel campo da calcio allestito in Piazza Fiera, con speaker Paolo Iammatteo, direttore della Comunicazione di Poste Italiane, Angelo di Livio, commissario tecnico della Nazionale di Calcio Poste Italiane, e Nino Minoliti, giornalista della Gazzetta dello Sport.

Pubblicità
Pubblicità

“In azienda abbiamo deciso di intraprendere un percorso di lavoro – Spiega Paolo Iammatteo – che associasse la passione per lo sport, il sociale e la solidarietà. E’ cosi che circa un anno fa abbiamo dato vita alla Nazionale di Calcio di Poste Italiane”.

La selezione è avvenuta sull’intranet aziendale e tra 700 candidature a livello nazionale sono stati selezionati i 30 giocatori della rosa. “Ci serviva ovviamente un coach – continua Iammatteo – e a questo proposito abbiamo pensato al campione Angelo di Livio, che per immagine, carattere, spirito combattivo ed integrità meglio di altri si identificava con la politica aziendale”. Inoltre i match disputati dalla Nazionale di Poste italiane – oltre a cementare lo spirito di gruppo tra i dipendenti – hanno sempre una connotazione sociale, in quanto gli incassi vengono di volta in volta devoluti in progetti di solidarietà su tutto il territorio nazionale.

“E il nostro coach – conclude Iammatteo – non solo è un nostro testimonial, ma è anche testimone di quello che stiamo portando aventi”.

“Ma bisogna anche sempre pensare a vincere esordisce il combattivo Di Livio e devo dire che su questo aspetto la squadra ci sta dando grandi soddisfazioni”.

L’ultima soddisfazione riguarda il torneo delle squadre degli sponsor della Nazionale di Calcio che si è tenuto recentemente a Coverciano e che Poste Italiane ha vinto. “Tra i miei giocatori – aggiunge Di Livio – ci sono calciatori che non sfigurerebbero nei campionati ufficiali. La loro sfortuna è che non li ho allenati prima, ma la loro fortuna è avere un posto di lavoro in Poste Italiane”.

Pubblicità
Pubblicità

Il “gladiatore” Di Livio ha poi raccontato alcuni episodi della sua vita da calciatore (“tutti mi chiedono sempre dell’arbitro Moreno”), ha confessato di aver “rubato” idee e pratiche a tutti i grandi allenatori che ha avuto e in più ha sentenziato il suo quartetto dei giocatori più forti della sua epoca: Del Piero, Baggio, Totti e Zidane”. Ma ha ammonito: “una squadra campione batte una squadra di campioni”.

Dalle parole si è poi passati ai fatti. La nazionale di Poste Italiane ha infatti affrontato nel campo di calcio allestito in Piazza Fiera la locale squadra del Levico Terme, che milita in serie D.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Arriva la Pasqua: ecco alcune facili ricette salate!
    Mentre si avvicina la Pasqua e l’Italia è ancora chiusa in casa a causa dell’emergenza sanitaria dettata dalla diffusione di Covid-19, cosa si può fare per passare il tempo? Se si è stufi di passare le giornate a pulire, studiare o guardare film, cosa c’è di meglio di preparare qualche piatto veloce e sfizioso? A […]
  • Gli oceani potrebbero tornare puliti in soli 30 anni
    Nonostante la grave crisi climatica mondiale che cerca soluzione e aiuto negli studi e nelle università di tutto il mondo, ogni tanto sembra che nella speranza di fare sempre meglio si stia imboccando la strada giusta. A confermarlo è un report condotto da un gruppo internazionale di ricercatori della King Abdullah Univeristy of Science and […]
  • Che Pasqua sarebbe senza la torta di carote?
    Conosciuta negli Stati Uniti come “Carrot Cake”, la torta di carote e noci è sicuramente uno di quei piatti che tuti dobbiamo assaggiare almeno una volta nella vita. E quale periodo può essere il più adatto, se non le vacanze di Pasqua? Adorata da grandi e piccini, in realtà, la torta di carote non ha […]
  • Dalla città al bosco: Gli incredibili benefici di vivere con la natura
    Nelle città le persone vivono in condizioni artificiali, più o meno distanti da tutto ciò che sarebbe ideale per loro, circondati da un paesaggio interamente costruito caratterizzato da luci, folla e rumore, in cui tutto richiede scelte, decisioni e velocità. Nonostante la vita urbana comporti in sé anche numerosi vantaggi, sempre più persone tendono ad […]
  • Scuole chiuse e Coronavirus: Carabinieri consegnano i libri a casa
    Da qualche settimana sono in atto i severi controlli lungo le strade e nei centri città di tutta Italia da parte delle forze dell’ordine per il rispetto delle prescrizioni imposte dal Governo per il contenimento della diffusione del Covid – 19. In particolare, i Carabinieri della Provincia di Sondrio, oltre a sorvegliare gli automobilisti e […]
  • Plasma dei pazienti guariti per guarire dal Coronavirus: la prima sperimentazione a Pavia
    Ogni giorno da settimane ormai, la Protezione Civile oltre a citare i nuovi casi positivi da Coronavirus, comunica anche il numero ultimamente sempre più crescente delle persone guarite dal Covid- 19. Avendo la consapevolezza che il vaccino è ancora lontano e in fase di sperimentazione, fino ad ora le cure adottate negli ospedali italiani, si […]
  • Coronavirus: gli italiani si aiutano con la “spesa sospesa”
    Le giornate difficili che l’Italia sta percorrendo, vengono straordinariamente vissute e affrontate con spirito di comunità da tutto il Paese, sia attraverso donazioni di privati ed aziende per alleggerire il carico economico della sanità, sia attraverso particolari iniziative solidali per aiutare le famiglie che si trovano in maggiore difficoltà. La nuova frontiera della solidarietà fonda le […]
  • Da Valentino ad Armani: la moda italiana unita contro il Coronavirus
    In un momento in cui tutte le attività commerciali ed economiche del Paese risultano paralizzate, sono molte le iniziative solidali per fronteggiare la difficile situazione causata dall’epidemia sanitaria. Da Valentino a Gucci fino ad Armani: ora, anche i grandi nomi del mondo della moda, uniti da obbiettivi comuni, hanno deciso di reagire mobilitandosi per lavorare […]
  • Ricette di Pasqua: golosità per grandi e piccini
    Per non passare le giornate nella noia, lavorando o cercando di far passare il tempo ai bambini, sul web sono presenti moltissime ricette adatte a chiunque abbia voglia di passare un pomeriggio in cucina, divertendosi e magari senza dimenticare di mostrare un pizzico di spirito pasquale! ARANCINI PROSCIUTTO E MOZZARELLA Con il fritto sta bene […]

Categorie

di tendenza