Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Rovereto: vende online documenti storici del comune di Nago Torbole avuti in eredità. Indagato dai Carabinieri

Pubblicato

-

Nei giorni scorsi, i Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale (TPC) di Udine, la cui competenza territoriale dall’aprile del 2016 si estende anche sulla Regione Trentino Alto Adige, hanno restituito all’Ufficio Beni Archivistici, Librari e Archivio Provinciale, documenti cartacei di natura storico/artistica afferenti in misura prevalente il Comune di Nago Torbole.

Il rinvenimento del materiale archivistico – che consta di 12 documenti manoscritti comprensivi di mappe catastali acquerellate risalenti ad un periodo compreso tra il XVII ed il XVIII secolo – si concretizzava nel marzo del 2018 a seguito di un’indagine scaturita dal monitoraggio delle piattaforme commerciali di vendita on-line di beni culturali.

I militari dello speciale Reparto dell’Arma impegnato nel contrasto dei reati commessi in danno del patrimonio culturale avevano, infatti, notato l’inserzione posta su Subito.it da parte di un anonimo privato inerente la vendita dei summenzionati beni che apparivano di tipo archivistico e di natura pubblica, condizioni tali da farli pienamente rientrare tra quelli tutelati dal Codice del Beni Culturali e del Paesaggio.

Pubblicità
Pubblicità

Una prima valutazione tecnica rilasciata da esperti del settore sul materiale posto in vendita aveva restituito parere positivo in ordine all’originalità ed alla culturalità dello stesso consentendo ai Carabinieri del Nucleo TPC di richiedere alla Procura della Repubblica di Rovereto, territorialmente competente, l’emissione di un decreto di sequestro dei beni culturali in argomento nei confronti di una persona residente in quel comune, nel frattempo identificata e deferita all’Autorità Giudiziaria per i reati di “impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato” e “ricettazione”.

Il provvedimento veniva tempestivamente eseguito anche per evitare eventuali dispersioni dei beni successive ad una potenziale vendita delle stampe: l’inserzionista roveretano, classe 1962, consegnava quanto richiesto dai militari dichiarandosi inconsapevole del valore culturale dei beni dallo stesso posti in commercio.

La presunta buona fede veniva ulteriormente confermata dalla consegna spontanea di ulteriori 4 documenti datati 1799 e 1848 di derivazione ecclesiastica e pubblica, relativi al territorio di Trento e quello di Rivolta di Gera d’Adda, area ricompresa tra le province di Milano, Bergamo e Cremona, tutti espertizzati come autentici e di interesse storico, artistico e culturale dagli specialisti dell’Ufficio Beni Culturali della PAT a seguito di esame de visu.

Pubblicità
Pubblicità

I successivi accertamenti da parte dei carabinieri consentivano di determinare la provenienza dei beni sequestrati che derivavano da un lascito ereditario e che risultavano nella disponibilità dell’asse familiare dell’indagato da generazioni. Al termine del procedimento, che veniva archiviato, non essendo possibile risalire alle modalità con le quali tali documenti erano andati dispersi, il Tribunale di Rovereto ne disponeva la confisca e l’assegnazione “in forma unitaria” all’Ufficio Beni Archivistici, Librari e Archivio Provinciale della Provincia Autonoma di Trento, anche a seguito del parere favorevole nel senso espresso sia dalla dall’Archivio di Stato di Trento sia dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Lombardia.

Pubblicità
Pubblicità

L’evento evidenzia, ancora una volta, come il costante monitoraggio del mercato antiquariale on-line, nonché la perseveranza dimostrata dai militari del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Udine consenta, anche a distanza di anni, il ritorno di importante documentazione in prevalenza fondante la memoria storica del territorio trentino, del Comune di Nago Torbole e della sua comunità che può oggi riappropriarsi, per il tramite dell’Ufficio Beni Culturali provinciale, del prezioso materiale archivistico dall’elevato valore artistico e culturale.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]

Categorie

di tendenza