Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Martedì 29 ottobre a Flavon “Cena al buio” in favore dell’AbC Irifor, Cooperativa Sociale per la disabilità visiva e uditiva

Pubblicato

-

Il Lions Club di Cles in collaborazione con la Cooperativa Sociale AbC Irifor del Trentino, organizza per martedì 29 ottobre prossimo alle ore 20,00 una “Cena al buio” presso il ristorante Centrale a Flavon in Val di Non.

La cena al buio è un’esperienza enogastronomica indimenticabile in cui i commensali vengono guidati nell’oscurità da camerieri ciechi e ipovedenti.
Una volta al tavolo, come al ristorante, verrà loro servita la cena, con menu completo, durante la quale potranno conoscere la disabilità visiva, confrontandosi con i camerieri stessi, e al contempo riscoprire il potere degli altri sensi.
Il ritrovo è previsto venti minuti prima dell’inizio della cena per una breve introduzione alla serata da parte dello staff della Cooperativa.

La Cooperativa Sociale Irifor del Trentino Onlus rappresenta un punto di riferimento per le persone affette da patologie visive, garantendo le prestazioni di prevenzione, assistenza e riabilitazione al fine di incrementare la capacità di controllo dell’individuo sulla sua salute e sulla gestione della sua disabilità e di migliorare la qualità della vita dell’individuo e della sua famiglia. L’attenzione all’utente e al contesto familiare, scolastico, lavorativo e socio-sanitario è garantita attraverso un approccio globale ed interdisciplinare fondato sul lavoro di equipe e di rete.

PubblicitàPubblicità

Il Centro Irifor è specializzato per la prevenzione e la riabilitazione visiva, dotato di ambulatori oculistici ed ortottici con strumentazione all’avanguardia. L’equipe multidisciplinare con competenze eterogenee segue i pazienti in tutte le fasi, affinché possano raggiungere il massimo livello di autonomia e una qualità della vita ottimale.

Il Lions Club, organizzatore dell’evento, fu fondato nel 1917 negli Usa divenendo a breve un club internazionale. L’Associazione è conosciuta principalmente per la lotta alla cecità, che è parte della sua storia e anche del suo lavoro odierno. Inoltre, i Soci si dedicano al volontariato per diversi progetti comunitari, tra cui protezione dell’ambiente, lotta alla fame e assistenza agli anziani e ai disabili.

Pubblicità
Pubblicità

La cena è aperta a tutti (la disponibilità è per circa 40 persone). Il ricavato verrà devoluto alla Cooperativa Irifor.

Per prenotazioni contattare il Sign. Federico Battan tramite mail a federicobattan@icloud.com

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

News dalle Valli

Nuovo direttivo per il 70° della Pro loco di Spormaggiore

Pubblicato

-

Questa settimana è decisiva per la Pro loco di Spormaggiore, che dovrà rinnovare il consiglio direttivo e l’organo di revisione dei conti.

Il presidente in carica, Emilio Cova, non rinnoverà la sua candidatura, per cui i suoi 150 soci sono chiamati a votare e a proporre le loro candidature per la nuova direzione.    (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

A Denno un corso di primo soccorso con abilitazione all’uso del defibrillatore

Pubblicato

-

A Denno è in programma un corso di primo soccorso adulto e pediatrico Pblsd (Pediatric Basic Life Support Defibrillation) con abilitazione all’uso del defibrillatore. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Il Bar Dambel cerca un gestore

Pubblicato

-

L’amministrazione comunale di Dambel cerca un gestore per il bar del paese. È stato indetto un bando di gara per l’affidamento a decorrere dal 20 febbraio per 6 anni (prorogabili di altri 6) della gestione del bar destinato ad “attività multiservizi”. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza