Connect with us
Pubblicità

Sport

Eurolega, come si diventa il top

Pubblicato

-

Nell’Auditorium del Dipartimento di Lettere e Filosofia il pubblico ha potuto conoscere i segreti della principale lega del basket europeo. Ne hanno parlato Matjaz Smodis (che l’Eurolega l’ha vinta per tre volte) e Luca Scafati (Director business dell’organizzazione).

Una sorta di campionato che riunisce le migliori squadre del continente, evolvendosi fino a diventare una sorta di campionato. Un cambiamento che ha fatto esplodere i suoi ricavi.

Intervistati dal giornalista de La Gazzetta dello Sport Davide Chinellato, Smodis e Scafati hanno raccontato l’Eurolega secondo i loro diversi punti di vista.

Pubblicità
Pubblicità

“Il nostro mantra è quello di soddisfare le esigenze della maggior parte dei nostri appassionati – ha esordito Scafati – Il nostro prodotto non è solo sport, ma anche spettacolo. E come tale dobbiamo trattarlo, offrendo diverse piattaforme sulle quali guardare le partite”.

Nella stagione in corso, l’Olimpia Milano è l’unica squadra che partecipa all’Eurolega. “L’Italia per noi è importante, ma è un mercato che negli ultimi anni abbiamo un po’ perso – ha proseguito – Uno dei nostri obiettivi strategici per i prossimi anni sarà quello di investire sul basket del nostro paese, assieme a quello di altre nazioni come Germania, Inghilterra e Francia”.

Scafati ha poi spiegato il suo ruolo di Business Operations and Club services.

Pubblicità
Pubblicità

“Uno degli obiettivi perché l’Eurolega cresca è la sua sostenibilità economica. Come dipartimento dobbiamo eliminare la dipendenza tra le squadre e i loro proprietari unici, facendo in modo che le squadre siano capaci di generare risorse per conto proprio. Dobbiamo aiutare i club a diventare aziende che si sostengono in modo autonomo”.

Lo sloveno Matjaz Smodis l’Eurolega l’ha vinta tre volte: una con la maglia della Virtus Bologna (nel 2011), due con quella del Cska Mosca (2006 e 2008).

“La mia prima stagione lontano da casa l’ho disputata a Bologna. È stato un periodo difficile, ho dovuto adeguarmi a un nuovo stile di vita. In Italia, però, ho trovato una grande passione per il basket, soprattutto nella mia Bologna dove la rivalità tra Virtus e Fortitudo è un modo di vivere, una battaglia interna alla città”.

“L’Eurolega in questi anni è cresciuta molto rispetto a quando ci giocavo io – ha proseguito Smodis – L’arrivo di giocatori come Mirotic, Abrines e Mack è un segnale che sta facendo un buon lavoro. Può diventare una lega parallela all’Nba, un’opzione importante per i giocatori forti”.

Smodis ricorda poi i periodi felici sul parquet. “Le finali di Eurolega sono la giusta ricompensa di un anno trascorso tra vittorie, sconfitte, allenamenti e viaggi. Momenti che restano per sempre nel tuo cuore, magari impressi in una foto che guardandola ti fa piangere per i ricordi che evoca”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime
    Quella del legno è una filiera in affanno, alla costante ricerca di materie prime che scarseggiano o costano troppo per fronteggiare una domanda in costante ascesa. Carenza di materie prime La domanda supera l’offerta a... The post Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime appeared first on Benessere Economico.
  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza