Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Nella notte scritte diffamatorie contro i vigili del fuoco di Molveno

Pubblicato

-

«Un milione, 1 anno fermi, 2.000 euro di affitto, vigili e giunta vergognatevi».  Questa la scritta apparsa stamane sul portone della caserma dei vigili del fuoco di Molveno.

La scritta ha un suo significato e riguarda la ristrutturazione dell’edificio che a quanto pare sta andando troppo alle lunghe.

Le responsabilità come sottolineano anche i Vigili del fuoco quindi è del comune. I vigili del fuoco di Molveno affidano al proprio profilo social la replica.

PubblicitàPubblicità

«La notte scorsa è comparsa questa scritta diffamatoria sul portone della nostra caserma in ristrutturazione. L’immobile è di proprietà del Comune di Molveno e pertanto anche i lavori sono seguiti dal Comune – si legge sul profilo social dei vigili del fuoco – Noi Vigili del Fuoco non abbiamo NULLA di cui vergognarci. Non siamo mai “fermi”: siamo pronti sempre, 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, GRATUITAMENTE, per aiutare chi ha bisogno, anche quei pochi che ci accusano e ci denigrano ingiustamente, senza contare tutte le ore di formazione. E se ciò non bastasse, organizziamo attività di autofinanziamento che sono servite e servono a sostenere i nostri investimenti, fra i quali l’arredamento della nuova caserma. È troppo dotare il Corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di una sede adeguata?»

Sul brutto episodio interviene anche il consigliere provinciale Denis Paoli: «Come figlio di vigile del fuoco con 40 anni di servizio mi sento colpito da ciò che è successo a Molveno. Le scritte comparse presso la Caserma dei volontari sono una vera e propria offesa a chi da sempre dedica la propria vita, affrontando rischi e lasciando in ansia i propri cari senza alcuna certezza, solo per l’amore che nutrono nei confronti della salvaguardia della vita altrui e senza mai richiedere benefici o onori. Veri e propri angeli che quotidianamente operano in silenzio, dietro le quinte, a cui però stanotte per mano di qualche incivile sono state rivolte parole infamanti e denigranti senza alcun motivo. Da parte nostra totale solidarietà nei confronti del lavoro quotidiano svolto dai Vigili del Fuoco a difesa e in supporto della comunità di Molveno. Sono sicuro che l’intera comunità si stringerà intorno ai Vigili del Fuoco e che, tutti insieme, potremmo partecipare presto all’inaugurazione di una caserma che è uno strumento per permettere a loro di svolgere al meglio un’attività che si basa anche sull’altruismo e sulla devozione per la propria comunità. Mi auguro che l’autore di tali scritte venga identificato e che rimuova con le proprie mani quelle deliranti scritte».

Pubblicità
Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Frana a Campodenno, Vigili del Fuoco ancora al lavoro. Rimangono chiuse la provinciale 67 e la strada del Faè

Pubblicato

-

Nella foto di Sergio Zanotti si può notare l'entità dello smottamento avvenuto nella serata di ieri tra Campodenno e Lover

Sono ancora al lavoro i Vigili del Fuoco di Campodenno dopo l’intervento di ieri sera, quando sono stati allertati a causa di alcuni blocchi di terra presenti sulla sede stradale della SP 67 tra Campodenno e Lover (qui l’articolo). (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Sabato a Denno l’inaugurazione della scuola primaria “Don Simone Weber”

Pubblicato

-

Sarà inaugurata sabato prossimo, 23 novembre alle 10.30, la nuova scuola primaria di Denno “Don Simone Weber”, che fa parte dell’Istituto Comprensivo Bassa Anaunia-Tuenno. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Frana il terreno tra Campodenno e Lover, chiusa la provinciale 67 e la strada del Faè

Pubblicato

-

Continuano i disagi legati al maltempo, anche se le precipitazioni, almeno nella giornata di oggi, sembrano aver concesso una tregua. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza