Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Docenti neo immessi in ruolo: al via l’anno di formazione

Pubblicato

-

Venerdì 4 e sabato 5 ottobre 2019 si aprirà a Rovereto l’anno di formazione per i docenti neoassunti e per i docenti con passaggio di ruolo relativo all’anno scolastico 2019/20.

Si tratta di circa 500 docenti, suddivisi nei tre ordini di scuola (primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado): di questi 50 sono insegnanti di religione cattolica e 40 di lingua inglese e tedesca.

Il percorso di formazione, di complessive 50 ore, si articolerà in tre diverse fasi, al fine di contemplare tutte le tre dimensioni che contraddistinguono la formazione in ingresso: il piano individuale/personale della funzione docente (autoformazione 15 ore), quello dell’Istituzione scolastica in cui opera (formazione all’interno dell’istituto 20 ore) e infine quello dell’intero sistema educativo di istruzione e formazione provinciale, curato da Iprase (15 ore).

Pubblicità
Pubblicità

Relativamente a quest’ultima fase, il primo incontro, che vede i docenti suddivisi per ordine di scuola – la scuola secondaria di secondo grado il venerdì pomeriggio, la scuola secondaria di primo grado la mattina del sabato e la scuola primaria il sabato pomeriggio -, si aprirà con un intervento della prof.ssa Annamaria Ajello, ordinaria di psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione all’Università Sapienza di Roma, nonché presidente di Invalsi.

La professoressa Ajello tratterà tre temi che accomunano tutti i docenti di ogni ordine e grado: i criteri di conduzione della classe, i meccanismi di funzionamento della comunità docente come gruppo professionale e i criteri di verifica e valutazione.

L’apertura della mattinata di sabato 5 ottobre, dedicata ai docenti di scuola secondaria di primo grado, vedrà anche la partecipazione dell’assessore provinciale all’istruzione, università e cultura Mirko Bisesti che porterà il suo saluto a tutti i docenti neoimmessi in ruolo.

Pubblicità
Pubblicità

Il secondo incontro, previsto per mercoledì 20 novembre, si focalizzerà su altri due temi di fondamentale importanza in ambito educativo: l’Obiettivo 4-Istruzione di qualità dell’Agenda ONU 2030 e la promozione di pratiche per favorire una scuola equa e inclusiva per tutti e per ciascuno. Ne parleranno rispettivamente il prof. Stefano Molina della Fondazione Giovanni Agnelli di Torino e il prof. Dario Ianes dell’Università di Bolzano.

I docenti potranno seguire l’incontro in collegamento streaming dalle sei sedi scolastiche individuate sul territorio provinciale che hanno fornito la propria disponibilità.

Il percorso di formazione si svilupperà poi in incontri laboratoriali differenziati a seconda di grado e ordine di scuola, per terminare nel mese di aprile 2020.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza