Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Il sogno realizzato di Chiara: il Bar Alessandri di Livo apre una Piccola Ristorazione

Pubblicato

-

Una stube graziosa, calda e accogliente, un menù semplice ma gustoso, con sapori tipici della tradizione nonesa e trentina. Un sogno trasformato in realtà.

Chiara Zadra, 26enne originaria di Tres, da quasi 5 anni gestisce il Bar Alessandri a Livo, punto di ritrovo per gli abitanti del paese e i turisti di passaggio che vengono accolti con gentilezza e cordialità.

Qui si possono bere dei buoni caffè, assaggiare degli ottimi vini, rinfrescarsi con una bibita o un gelato mentre alla tv vengono trasmesse le partite su Sky della serie A di calcio. Non mancano poi gli aperitivi e le serate karaoke o con il dj.

Pubblicità
Pubblicità

Ma la novità di quest’anno, frutto della passione di Chiara per la cucina, è l’avvio di una Piccola Ristorazione, che sarà inaugurata sabato prossimo, 21 settembre 2019.

Pubblicità
Pubblicità

Nella nuova saletta all’interno del bar, che si trova sulla strada per andare a Rumo, subito dopo il distributore e di fronte alle scuole, si potrà pranzare e cenare tutti i giorni su prenotazione. A mezzogiorno saranno preparati piatti per operai e, a partire da ottobre quando sarà attiva la convenzione, per i dipendenti provinciali.

Si potrà scegliere tra due primi, due secondi e due contorni al prezzo fisso di 12 euro, acqua e caffè compresi. “Non si tratta di un piatto unico – ci tiene a sottolineare la titolare e cuoca Chiara Zadra – ma di tre portate: un primo, un secondo e un contorno, che il cliente potrà scegliere tra due possibilità”.

Pubblicità
Pubblicità

Alla sera, invece, si troverà un piccolo menù alla carta, ma è fondamentale la prenotazione. Per la cena, infatti, è necessario telefonare al numero 320.0777823 (o in alternativa allo 0463.533600) e prenotare il proprio posto nella nuova stube tutta in legno, un ambiente dove si respira davvero aria di casa.

Qui i posti a sedere sono 16 in totale, ma è possibile mangiare anche all’esterno, in una graziosa veranda, oppure ai tavolini del bar. In tutto sono circa una cinquantina i posti a sedere.

Dopo aver allestito la cucina, tutta nuova e funzionale, e dopo aver arredato la nuova saletta realizzata da un artigiano locale, la titolare Chiara Zadra non vede l’ora di mettersi ai fornelli e cucinare per i suoi ospiti.

Era da un po’ che volevo creare qualcosa di mio, di personale, che andasse oltre il servizio bar – spiega Chiara –. La speranza, se l’offerta funziona, è quella di realizzare qualcosa di più grande in futuro. Sono dell’idea, infatti, che bisogna cominciare dal piccolo per poi arrivare piano piano ad allargare la prospettiva”.

Quella di Chiara è una vera vocazione per il servizio bar e ristorazione, nata quando aveva solamente 14 anni. “Il mio sogno è sempre stato quello di lavorare in un bar – racconta la titolare del Bar Alessandri –. Così, una volta finita la scuola, ho iniziato come dipendente al Caffè al Borgo di Taio. Qui sono stata fortunata, perché ho trovato in Alessandro, il titolare, e in Elisabeth delle ‘guide’ preziose. Mi hanno insegnato il mestiere e mi hanno aiutata tanto, fino a quando ho deciso di provare a portare avanti un locale da sola, prendendo in gestione il bar di Mollaro. Dopo qualche tempo mi sono spostata a Livo, inizialmente come dipendente e poi come titolare. Il prossimo novembre saranno cinque anni che sono qui, credo fosse nel mio destino”.

Un destino che l’ha portata ora a realizzare quello che, da sempre, è il suo desiderio più grande: dar vita a una Piccola Ristorazione, dove sentirsi a casa, gustare i piatti della tradizione e, soprattutto, mangiare bene. Perché “non si può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non si ha mangiato bene”.

Il Bar Alessandri è aperto tutti i giorni e si trova a Livo, sulla strada principale, accanto al distributore e di fronte alle scuole. Per prenotare è possibile chiamare il numero 320.0777823 o lo 0463.533600.

Articolo pubblicitario

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Mollaro, auto si ribalta e finisce su un fianco alla rotatoria

Pubblicato

-

Attimi di paura la notte scorsa intorno all’una, quando un’auto si è ribaltata alla rotonda in cima al paese di Mollaro, dove si congiungono le strade che portano a Torra e a Tuenetto, finendo su un fianco. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

PubblicitàPubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Il trattore ha un problema meccanico e si intraversa, intervengono i Vigili del Fuoco

Pubblicato

-

Ieri pomeriggio, venerdì 18 ottobre, il Corpo dei Vigili del Fuoco volontari di Taio è intervenuto per mettere in sicurezza e recuperare un mezzo agricolo intraversatosi a causa di un problema meccanico. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Auto si schianta a sud delle Tre Cime, trasportata all’ospedale la conducente

Pubblicato

-

È stata trasportata in ospedale con l’ambulanza, ma non dovrebbe essere grave, la ragazza che questa sera, poco prima delle 20, si è schiantata con la propria auto sulla strada statale 43 a sud del distributore Tre Cime. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza