Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Ricomincia l’invasione: il governo italiano assegna Lampedusa come porto sicure per l’ONG Viking

Pubblicato

-

“Le autorità italiane hanno appena assegnato alla Ocean Viking un porto sicuro di sbarco. Dopo sei giorni dal primo soccorso, gli 82 naufraghi a bordo presto sbarcheranno a Lampedusa. Medici senza Frontiere e Sos Mediterranea sono sollevate“.

Lo scrive Medici Senza Frontiere in un tweet.

Ma questo scatena l’ira del sindaco di Lampedusa Salvatore Martello, che lancia un avvertimento al Viminale: “Accoglienti sì, idioti no. Pronti ad alzare la voce e non sarà una voce di pace”.

Pubblicità
Pubblicità

La nave Ocean Viking non attraccherà nel porto di Lampedusa per fare sbarcare gli 82 migranti a bordo della ong.

Come si apprende l’imbarcazione però verrà raggiunta in rada da alcune motovedette della Guardia costiera e della Guardia di Finanza che faranno il trasbordo.

Una decisione presa per evitare di creare eventuali problemi di operatività al porto di Lampedusa.

Pubblicità
Pubblicità

“Spero sia solo l’inizio di una procedura di normalizzazione del diritto. Le autorità italiane non stanno facendo altro che rispettare la legge“, ha detto all’Adnkronos Alessandra Sciurba, portavoce di Mediterranea Saving Humans. “L’assegnazione del porto sicuro di sbarco a Ocean Viking è il segno che qualcosa sta cambiando: non accadeva infatti dall’8 giugno 2018 che a una nave non governativa venisse assegnato un PoS. È un primo risultato ottenuto dal coraggio delle donne e degli uomini migranti. E da quanti, in questi mesi, hanno resistito con loro alla ferocia e alla disumanità del potere”.

Secco invece l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini, che commenta su Facebook postando la relativa notizia dell’Adnkronos: “Eccoli, porti aperti senza limiti…”. “Por fin”, cioè finalmente. Questo il commento della ong Open Arms sulla decisione delle autorità italiane.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza