Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Cunevo, problema sicurezza per gli autobus in manovra. Il sindaco Zanon: «Entro fine mese sarà tutto risolto»

Pubblicato

-

Alla guida di autobus lunghi dodici metri, gli autisti dei pullman di Trentino Trasporti che accompagnano gli scolari a Cunevo sono costretti a fare inversione di marcia transitando per il piazzale comunale, lungo un muro di confine che termina con uno spigolo vivo e che ostacola non poco la manovra di curva del veicolo.

Una situazione pericolosa che gli autisti si trovano ad affrontare quotidianamente e che il segretario della Uiltrasporti del Trentino, Nicola Petrolli, è deciso a far emergere perché sia risolta al più presto.

A Cunevo, nei pressi della fermata scolastica, sembra che la sicurezza sia un optional – va giù duro il segretario della Uiltrasporti –. L’operatore, tra l’altro, deve anche ben guardarsi dalla pensilina che il Comune ha prontamente installato proprio in mezzo allo spazio di manovra e che rischia un incontro fin troppo ravvicinato con il muso del mezzo. Il tutto, non va dimenticato, con l’ulteriore impaccio causato da una ventina di bambini che corrono in qua e in là per il pullman”.

Pubblicità
Pubblicità

Una situazione che era stata riferita ai controllori di Trentino Trasporti, che hanno segnalato la cosa al Comune di Contà ancora la scorsa stagione.

Pubblicità
Pubblicità

Forse al Comune interessa poco la sicurezza dei suoi piccoli contribuenti e ancora meno il fatto che la responsabilità ricada sugli autisti – aggiunge Petrolli –. Ma, anziché scoraggiarci, vogliamo essere ottimisti e ci aspettiamo al più presto un qualche provvedimento perché, in fondo, per far funzionare le cose basta spesso solo un po’ di buona volontà”.

L’amministrazione comunale di Contà, guidata dal sindaco Fulvio Zanon, si sta già muovendo, infatti, per la risoluzione del problema. “Siamo perfettamente a conoscenza della situazione – afferma Zanon – e abbiamo già preso contatti con una ditta per demolire l’angolo di cemento che rende difficoltose le manovre. La criticità è sorta circa un anno fa, quando abbiamo installato la pensilina che offre riparo agli studenti mentre aspettano l’autobus e che effettivamente riduce lo spazio di manovra. Presto sarà tutto risolto, la settimana prossima inizieranno i lavori che saranno portati a termine entro la fine del mese”.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Ville d’Anaunia: Nanno sotto i riflettori, è iniziato il Censimento della popolazione e delle abitazioni

Pubblicato

-

Ha preso avvio nel Comune di Ville d’Anaunia il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Tradizione, storia, economia: a Taio torna la “Fiera dei Santi”

Pubblicato

-

Alberto Mosca (a sinistra), Elisa Chini (al centro) e Armando Larcher (a destra) illustrano i dettagli delle varie iniziative

Taio si prepara a vivere un finesettimana all’insegna della trazione, dell’economia e della storia. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Mollaro, auto si ribalta e finisce su un fianco alla rotatoria

Pubblicato

-

Attimi di paura la notte scorsa intorno all’una, quando un’auto si è ribaltata alla rotonda in cima al paese di Mollaro, dove si congiungono le strade che portano a Torra e a Tuenetto, finendo su un fianco. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza