Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Rovereto: anche il Trentino scopre una sua «Bibbiano»

Pubblicato

-

A Rovereto, ieri sera presso la sala dell’Urban Center, si è tenuta una serata informativa organizzata da Guerino Soini e Gabriella Mafioletti delegata di Adiantum e membro del coordinamento nazionale contro la sottrazione dei minori dalle loro famiglie.

La tematica è quella degli affidi dei bambini in Trentino.

Durante la serata alcune testimonianze delle mamme presenti a cui sono stati sottratti i bambini sono state piuttosto pesanti.

Pubblicità
Pubblicità

Testimonianze che ci mettono davanti ad una realtà e ad un modus operandi a cui non potremmo normalmente credere.

Anche il Trentino quindi sembra scoprire la sua Bibbiano.

A pesare ancora di più però è l’indifferenza delle istituzioni che di fronte alle domande e alle richieste spesso disperate di questi genitori è agghiacciante.

Pubblicità
Pubblicità

Il tutto senza dubbio va ancora approfondito, ma se solo la metà di quanto sentito ieri sera risultasse vero rischierebbe di far saltare tutto un sistema.

Il Trentino si sente spesso immune a queste problematiche. Incapace di pensare che certe cose possano succedere qui, alle nostre famiglie e ai nostri figli. Ma invece non è così.

Ieri sera la denuncia è stata forte. Gabriella Maffioletti ha sottolineato l’importanza di presentarsi in molti alla manifestazione di protesta che  si terrà Sabato 14 Settembre alle ore 10:30.

La partenza è fissata dal Tribunale dei Minori a Trento e  sfilerà fino al palazzo della Regione.

Presente fra il pubblico anche una delegazione di Fratelli d’Italia di Rovereto.

Il partito per mezzo del presidente Giuseppe Di Spirito ha fatto sapere che, colpito da quanto sentito, si farà carico sul piano politico della cosa per approfondire la problematica e dare il massimo appoggio ad enti, istituzioni e singole famiglie che lottano contro questo sistema che il caso Bibbiano ha ormai certificato essere obsoleto e spesso poco trasparente.

Ma durante la serata si è presa anche la netta consapevolezza che il Trentino da oggi non è immune da questo terribile fenomeno e che le cose che succedono in Italia possono accadere anche qui.

«Le istituzioni dovrebbero intervenire per costituire un sistema che aiuti le famiglie mantenendo più possibile e intatto il nucleo famigliare e le relazioni fra ragazzi e genitori. Purtroppo sempre più spesso la prassi è quella di togliere questi bimbi recidendo ogni rapporto con la famiglia naturale» – Ha sottolineato Maffioletti più volte. 

«Procedura che oltre a creare disagio nelle famiglie – ha concluso –  che si vedono privati dei loro ragazzi crea danni permanenti in quei bimbi che da adulti avranno un costante bisogno di sostegno psicologico. Un concetto che si riassume nello slogan della manifestazione: “I figli sono nostri! Basta sequestri di Stato!”»

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
    Bears with Benefits sono degli orsetti gommosi ricchi di vitamine e minerali. Si tratta infatti di integratori alimentari con un complesso vitaminico e minerale altamente concentrato. Le formulazioni sono sviluppate in Germania e rispettano i più elevati standard di qualità. Durante la produzione, non vengono utilizzati antiagglomeranti, agenti di carica e allergeni: i prodotti sono […]
  • MasonBees: la casa delle api
    MasonBees Ltd. è nata come parte della Oxford Bee Company, ovvero un’organizzazione che ricerca il ciclo di vita delle Red Mason Bee. CJ Wildbird Foods Ltd. ha acquistato la Oxford Bee Company nel 2006 ed ha proseguito la ricerca, conducendo varie prove sul campo con le Red Mason Bees. Queste prove avevano lo scopo di […]
  • Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
    Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes è in una delle terrazze più assolate e panoramiche di San Cassiano, piccolo e grazioso villaggio di montagna, nelle Dolomiti a poco più di 1.500 metri s.l.m. in Alta Badia: cinque minuti per raggiungere il centro a piedi, isola pedonale ricca di vetrine e negozi, servizi ancillari e noleggio attrezzatura, […]
  • Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
    Abiby è il servizio in abbonamento che permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa. La missione di Abiby è quella di usare l’esperienza per far scoprire i migliori brand al mondo, quelli che da soli è difficile trovare. Come? Viaggiando costantemente alla ricerca di prodotti […]
  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]

Categorie

di tendenza