Connect with us
Pubblicità

Trento

L’appello di Sardagna raccolto dai consiglieri provinciali

Pubblicato

-

«Siamo qui con il cuore in mano, per chiedervi nel nome dell’autonomia speciale di difendere – tra le terre alte – anche la nostra Sardagna».

Hanno usato toni accorati, incontrando oggi il presidente Walter Kaswalder e i consiglieri provinciali, i volontari del comitato che nella frazione di Trento si battono contro la riattivazione della discarica nei pressi dell’abitato.

Alessandra Degasperi ha detto che Sardagna, il paese del papà di Alcide De Gasperi, è un pezzo di Bondone e che il rilancio della montagna non può partire da uno scempio ambientale. Il paese fin dal secondo dopoguerra, con la cava di Italcementi, ha pagato un duro prezzo, oggi a far paura è la discarica, che impedisce perfino di accedere alla bella cascata sulla val d’Adige.

Pubblicità
Pubblicità

«Doveva riguardare solo materiale inerte, invece – ha evidenziato Sabrina Bragagna – ci troviamo con un sito inquietante, realizzato senza nemmeno un fondale che metta in sicurezza la falda acquifera».

Fausto Gardumi è stato esplicito:Sardagna ha già dato. Chiediamo che la Provincia blocchi ogni nuovo apporto di materiale, acquisti l’area e metta poi gradualmente mano a una bonifica. La popolazione è mortificata e ha diritto a un risarcimento morale”.

I consiglieri presenti hanno espresso massima solidarietà alla causa.

Pubblicità
Pubblicità

L’assessore Mirko Bisesti ha ricordato che il collega Mario Tonina si è già espresso e che la tematica sarà attentamente presa in considerazione dal governo provinciale nel prossimo anno.

Filippo Degasperi ha ricordato la propria mozione in materia e l’interessamento che non è di ieri, tant’è che a suo tempo il Movimento 5 Stelle ha portato a Sardagna il presidente della Commissione parlamentare sulle ecomafie, Stefano Vignaroli.

Sara Ferrari (Pd) si è detta ottimista, vista la posizione esplicita del consiglio comunale di Trento e vista la sorta di moratoria sulle discariche approvata in Consiglio provinciale con l’assestamento di bilancio Pat dello scorso luglio.

Ivano Job, da presidente della III Commissione legislativa, ha assicurato che ci sarà un sopralluogo sul posto e massima attenzione alla problematica.

Ottimista anche Lucia Coppola (Futura), che ha condiviso in pieno la necessità di provvedimenti “ecologici” per Sardagna.

L’ex presidente della Provincia, Ugo Rossi, ha avvertito però che si deve avere concreta contezza dei problemi giuridici da superare per arrivare al non facile obiettivo di estromettere il privato e tutelare le aspettative della popolazione locale.

Katia Rossato (Lega) ha detto che il prossimo anno e mezzo non sarà usato per posticipare, ma per provvedere seriamente.

All’incontro di oggi hanno preso parte anche i consiglieri provinciali Alessio Manica (Pd), Alex Marini (5 Stelle) e Denis Paoli (Lega).

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Castello Bonaria: nell’Alta Maremma un Luxury SPA Resort di eccellenza
    Meta ideale per chi sogna una vacanza in cui i tempi vengono scanditi dal silenzio e dall’armonia della natura, il Castello Bonaria offre agli ospiti anche un Centro Benessere, una piscina e un Ristorante con terrazza sulle colline toscane: tutto quello che serve per un Luxury SPA Resort di eccellenza. Adagiato tra vigneti e uliveti, il […]
  • AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici
    A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi e prodotti per la casa, si va subito a pensare ad Ava&May, un brand relativamente giovane ma di altissima qualità e dai prodotti con profumi […]
  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]

Categorie

di tendenza