Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Fame di bontà”: a Cavareno una cena di beneficenza organizzata dal gruppo Donne Viola

Pubblicato

-

Saranno in tutto una ventina le volontarie coinvolte nell'organizzazione della cena "Fame di bontà", in programma sabato sera a Cavareno

“Fame di bontà” è il titolo della cena di beneficenza che anche quest’anno il gruppo Donne Viola di Cavareno ha voluto organizzare per dare un aiuto concreto a chi davvero ne ha bisogno.

Ad affiancarle in questa settima edizione ci sarà l’Associazione Intrecci, una onlus di promozione sociale formata dalle donne straniere residenti in Val di Non.

In tutto saranno una ventina le volontarie che sabato sera, 14 settembre alle 20, saranno impegnate a cucinare, apparecchiare, distribuire i piatti del menù multietnico, impiattare i dolci e servire le bevande.

Pubblicità
Pubblicità

La cena si terrà all’interno della Casa per Ferie S. Luigi, nella grande sala da pranzo e nella cucina della simpatica cuoca Nadia.

Qui i presenti potranno gustare una cena conviviale facendo del bene. Sì, perché da sette anni le volontarie mettono a disposizione il proprio tempo e donano il ricavato a sostegno della Caritas Decanale della valle.

Pubblicità
Pubblicità

Si dice soddisfatta della proposta l’assessore Raffaella Battocletti: “Si tratta di un’iniziativa di solidarietà ideata e voluta dall’amministrazione comunale – spiega Battocletti –. È un bell’impegno, ma viene vissuto con tanti sorrisi e la gioia per le volontarie di ritrovarsi ogni anno”.

Sappiamo bene che ciò che facciamo è una goccia nell’oceano” dice la portavoce del gruppo Maria Maddalena Springhetti, che in conclusione cita Madre Teresa di Calcutta: “Ma se questa goccia non ci fosse, all’oceano mancherebbe”.

Pubblicità
Pubblicità

Dal papelon al limon alla cerimonia finale del the con i biscotti, chiunque può trascorrere un sabato sera diverso e donare una goccia all’oceano.

Il costo della cena è di 16 euro, per i bambini fino ai 10 anni è di 10 euro. Per maggiori informazioni e iscrizioni, da effettuare entro le 11 di sabato prossimo, 14 settembre, alla segreteria dell’Unità Pastorale S. Maria a Cavareno, è possibile chiamare il numero 0463.831297.

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Un’opera d’arte per il nuovo polo scolastico di Denno: nominata la commissione

Pubblicato

-

Il nuovo polo scolastico di Denno, da poco ultimato

Un’opera d’arte abbellirà il nuovo polo scolastico di Denno. Nel quadro economico per la realizzazione della struttura, che comprende le scuole elementari e la scuola media, tra le somme a disposizione dell’amministrazione è previsto l’importo destinato alla realizzazione di un’opera d’arte per 15 mila euro complessivi. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

“A tu per tu con il presidente della Cassa Rurale Val di Non”: mercoledì appuntamento a Sporminore

Pubblicato

-

Silvio Mucchi, presidente della Cassa Rurale Val di Non

Ascolto, confronto, condivisione: sono questi gli obiettivi del progetto “A tu per tu con il presidente della Cassa Rurale”, voluto dal presidente Silvio Mucchi per incontrare soci e clienti nelle varie filiali della Cassa Rurale Val di Non. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

La rassegna “Generazioni” fa tappa in Val di Non

Pubblicato

-

Il Lago di Tovel e Stefano Mancuso saranno protagonisti della giornata organizzata in Val di Non nell'ambito della rassegna "Generazioni"

In Val di Tovel per una passeggiata insieme agli archeologi Alessandro e Luca Bezzi e per scoprire i segreti del lago. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza