Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Campodenno, inaugurata la rinnovata filiale della Cassa Rurale Val di Non

Pubblicato

-

Da sinistra Silvio Mucchi, Massimo Pinamonti e Matteo Saurini (foto Nicola Bortolamedi)

Una cerimonia partecipata da tutta la comunità, che ha risposto attivamente e con entusiasmo, ha inaugurato nel migliore dei modi la rinnovata filiale di Campodenno della Cassa Rurale Val di Non dopo un importante lavoro di ristrutturazione che ne ha completamente modificato i locali, ammodernandoli, rendendoli maggiormente confortevoli e rispettosi del requisito della privacy.

Un progetto, quello di ristrutturazione delle filiali, che non si fermerà a quella di Campodenno e che vede il coinvolgimento di tanti artigiani locali.

La cerimonia, culminata dalla benedizione di don Flavio e dal taglio del nastro, è stata aperta dal presidente della Cassa Rurale Val di Non Silvio Mucchi, che ha ricordato come la Cassa Rurale di Campodenno vanti una storia ultracentenaria: fu fondata infatti nel lontano 1901, grazie all’impulso dell’allora parroco don Alfonso Pozza, che ne affidò la guida al presidente Rodolfo Sicher, coadiuvato dal vice presidente Luigi Pezzi e dai consiglieri Lorenzo Bertol, Giovanni Angeli e Lino Holzer.

Pubblicità
Pubblicità

L’istituto, come si legge nel vecchio Statuto, nacque per “migliorare le condizioni economiche e per questo mezzo anche le condizioni religioso-morali dei propri soci”. Una missione presente ancora oggi nei principi cooperativi che animano l’agire della Cassa Rurale.

Sono state ripercorse le tappe fondamentali che hanno portato alla banca di oggi, come quella della prima grande fusione del 1995 con l’allora Cassa Rurale di Tuenno.

In quel momento nacque la Cassa Rurale di Tuenno-Val di Non, simbolo di crescita e unione” ha ricordato Mucchi, sottolineando la vicinanza sempre viva da parte della gente di Campodenno.

Pubblicità
Pubblicità

Ha preso poi la parola il direttore generale Massimo Pinamonti, che ha riassunto le difficili sfide del mondo bancario in uno scenario europeo sempre più complesso e competitivo: “La Cassa Rurale, grazie al principio di reciprocità che anche oggi voi tutti dimostrate di avere, riesce ad essere presente e operare attivamente anche nei piccoli centri, vicino alla gente, sostenendo le iniziative imprenditoriali e le famiglie di tutta la nostra valle”.

Parola quindi al responsabile di filiale Matteo Saurini, orgoglioso del ruolo ricoperto e del team di collaboratori a sua disposizione, formato da Barbara Gervasi, Alessia de Concini e Luca Tolotti.

La gente di Campodenno ha partecipato numerosa alla cerimonia di inaugurazione della rinnovata filiale (foto Nicola Bortolamedi)

Si è voluto complimentare con la Cassa Rurale che ha ridotto al minimo i disagi alla popolazione, realizzando la ristrutturazione seguita dalla ditta Habitat in tempi record e garantendo il servizio grazie a un container temporaneo esterno, anche il sindaco di Campodenno Daniele Biada. “Questi interventi sono la dimostrazione della vicinanza da parte della Cassa Rurale a Campodenno e alle periferie – ha dichiarato il sindaco –. Vicinanza testimoniata anche dalla presenza costante di presidente e direttore a ogni nostro evento e dal sostegno garantito alle associazioni e al Comune”.

Il sindaco ha anche ringraziato la Cassa Rurale per questo investimento nella nuova struttura: un investimento non solo materiale, ma anche sociale, che fa bene alla comunità. “La fotografia di oggi, con così tanti cittadini, dimostra l’apprezzamento nei confronti di una banca sempre vicina alla gente – ha concluso Biada – che tra l’altro concede gratuitamente al Comune spazi fondamentali come sala Pozza e i locali del punto lettura”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]
  • Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
    Per evitare discriminazioni di razza, sesso o età, in Finlandia stanno spopolando le selezioni anonime per chi è alla ricerca di lavoro. Una novità importante per gli uffici del Comune di Helsinki, che dalla scorsa primavera stanno sperimentando un processo di selezione del personale totalmente anonimo. La fase di analisi dei curriculum avviene senza che […]

Categorie

di tendenza