Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“Per un Trentino più sicuro”: a Cles interverranno anche gli assessori provinciali Giulia Zanotelli e Mario Tonina

Pubblicato

-

Accompagnati dai tecnici provinciali competenti nelle materie interessate, saranno presenti anche gli assessori provinciali Mario Tonina (urbanistica, ambiente e cooperazione) e Giulia Zanotelli (agricoltura, foreste, caccia e pesca) domani, mercoledì 11 settembre, alle 20 all’incontro in programma in sala Borghesi Bertolla, in piazza Navarrino, 19 a Cles.

“Per un Trentino più sicuro” è il titolo della serata, durante la quale saranno approfondite le Carte della pericolosità e la Carta di sintesi della pericolosità.

Si tratta di documenti che contengono tutte le informazioni relative ai pericoli connessi a fenomeni idrogeologici, alluvionali e valanghivi o di altra natura.

Pubblicità
Pubblicità

Questi strumenti di pianificazione e prevenzione, adottati dalla giunta provinciale nel mese di luglio, sono depositati presso gli uffici in visione, per eventuali osservazioni, fino al 30 settembre prossimo. Poi saranno approvati definitivamente.

Gli incontri successivi si terranno dopodomani, giovedì 12 settembre, alle 20 a Riva del Garda e venerdì 13 settembre a Primiero San Martino di Castrozza alle 17.

Pubblicità
Pubblicità

Per visionare i documenti è possibile accedere ai siti www.protezionecivile.tn.it o www.urbanistica.provincia.tn.it.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Cresce l’attesa a Vermiglio per la 24esima “Sgabanada”

Pubblicato

-

Il percorso della 24esima "Sgabanada" prevede un dislivello di 700 metri

A Vermiglio è tutto pronto per la 24esima edizione della tradizionale “Sgabanada – Memorial Vito Panizza e Alba Vareschi ”, in programma domenica prossima, 26 gennaio. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità
Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Castelfondo: cervo prigioniero delle reti nei meleti salvato da due contadini. Il video

Pubblicato

-

Due contadini di Castelfondo hanno salvato un cervo che era rimasto impigliato nelle reti fra i meleti 

È successo nella campagne di Castelfondo dove per liberare l’animale i due contadini hanno anche rischiato di essere incornati.

L’operazione è durata quasi 10 minuti, fra momenti di apprensione e paura e non è stata così facile. Poi appena il Cervo si è liberato non è fuggito subito ma è rimasto per alcuni secondi a fissare i due contadini forse in segno di ringraziamento per avergli salvato la vita.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Incendio a Vigo di Ton, dopo la paura scatta la solidarietà

Pubblicato

-

L'incendio di venerdì scorso ha devastato il tetto dell'abitazione della famiglia Gosetti (foto Davide Buzzi)

È scattata la solidarietà a Vigo di Ton. Dopo il furioso incendio che venerdì scorso ha distrutto il tetto dell’abitazione di Michele Gosetti (qui l’articolo e il video), i Vigili del Fuoco volontari di Ton, grazie anche alla preziosa collaborazione dell’assessore Orietta Viola, hanno dato il via a una raccolta fondi. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza