Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Nel 2020 a Ronzone e in tutta la Val di Non il “Borzage Film Festival”

Pubblicato

-

La mostra "Frank Borzage: dalla Val di Non a Hollywood" sta riscuotendo un grande successo (foto Bruno Battocletti)

Proseguirà anche nel 2020 l’omaggio a Frank Borzage da parte di Ronzone, paese dell’alta Val di Non che ha dato i natali al padre del grande regista americano vincitore di due premi Oscar.

È in fase di ideazione e affinazione la serie di eventi che l’anno prossimo saranno dedicati alla celebrazione di questo famosissimo personaggio originario di Ronzone.

La manifestazione più importante sarà costituta dal “Borzage Film Festival”, una retrospettiva dei film più significativi che verranno proiettati ogni finesettimana nei mesi di luglio e agosto in varie sale cinematografiche della Val di Non.

PubblicitàPubblicità

A rivelare i dettagli della proposta è il sindaco di Ronzone Stefano Endrizzi. “L’organizzazione della retrospettiva sarà affidata all’Associazione culturale Sguardi dell’esperto di cinema Michele Bellio, che già quest’anno ha collaborato negli eventi realizzati, tra i quali è da ricordare la mostra tuttora in corso” spiega il sindaco.

Un’esposizione, quella allestita ai Musei di Ronzone, che sta riscuotendo un grande successo. “Grazie alla mostra su Borzage – rivela il sindaco – le visite ai Musei sono raddoppiate. Mediamente ricevono ora tra le 25 e le 30 visite giornaliere, quando prima superavano di poco le 10 presenze al giorno. Di questo siamo orgogliosi”.

La mostra, che è stata inaugurata il 13 luglio scorso e rimarrà aperta fino al 13 ottobre, ha avuto un’ampia eco sulla stampa italiana, nonché su media e siti di lingua inglese e tedesca. Complessivamente hanno parlato della mostra circa 80 media, tra i quali la Gazzetta del Mezzogiorno, la Sicilia, il Giornale del Friuli, il Corriere della Sera, il Gazzettino, la Rai, l’agenzia Ansa, oltre ai media e tv locali che hanno dedicato all’evento grande spazio.

Pubblicità
Pubblicità

La retrospettiva del prossimo anno sarà aperta da un incontro a Ronzone con protagonisti del cinema italiano e con critici e giornalisti specializzati al fine di approfondire il profilo e il valore delle opere cinematografiche dirette da Frank Borzage.

Pubblicità
Pubblicità

A tale scopo è già stato invitato Hervè Dumont storico del cinema mondiale, che ha scritto in lingua francese una biografia di oltre 700 pagine su Frank Borzage.

A questo proposito, per quanto riguarda l’annunciata stesura di un libro su Borzage si sta pensando a qualcosa di diverso rispetto a una biografia, che per l’appunto già esiste. “L’idea – afferma Endrizzi – è quella di dar vita a un prodotto più snello e commerciale, qualcosa che dia anche visibilità a Ronzone, alla Val di Non, al Trentino”.

Tornando al Film Festival, è Ettore Zampiccoli, che ha curato la fase di comunicazione e promozione dell’omaggio a Borzage, a fornire i dettagli della proposta. “Come detto, la rassegna sarà aperta da un incontro con critici ed esperti del cinema – dichiara –. L’intento è di farne un appuntamento fisso, da dedicare ogni anno a un attore o regista straniero discendente da emigrati italiani”.

Ettore Zampiccoli (a sinistra) e il sindaco di Ronzone Stefano Endrizzi (a destra)

Ma gli eventi per ricordare Frank Borzage non si fermeranno qui. Il Comune di Ronzone ha già concordato con l’Associazione Trentini nel Mondo la presenza di una delegazione all’edizione 2020 dell’Ittona, l’associazione che riunisce i rappresentanti dei circoli dei trentini degli Stati Uniti e del Canada.

Grazie alla disponibilità del presidente dei Trentini nel mondo, Alberto Tafner, e del direttore, Francesco Bocchetti, una delegazione di Ronzone e della Provincia di Treno sarà presente alla Convention, che si svolgerà ad Albany (New York) dal 31 luglio al 2 agosto. Sarà una bella occasione per presentare ai discendenti degli emigrati trentini la figura di Frank Borzage.

Il Comune sta anche valutando la possibilità di promuovere nel mese di luglio 2020 la prima Borzaga Convention, ovvero un incontro di familiarizzazione aperto a quanti, in Italia e nel mondo, portano il cognome Borzaga.

Si tratterà di un week end dedicato alla storia dell’emigrazione nonesa con incontri culturali e conviviali, ovvero un modo simpatico per ricordare a tutti i Borzaga sparsi nel mondo l’opera e il prestigio di Frank Borzage.

Intanto proseguono anche i contatti con la Niaf (National Italian American Foundation) per poter realizzare, nel prossimo mese di novembre, una mostra dedicata a Frank Borzage all’interno del Museo degli italo-americani di Washington.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: Paziente Virtuale evita i test sugli animali
    Grazie alle diverse ricerche ed ai numerosi studi dell’Università di Catania, si rafforza il filo della comunicazione tra il clinico e il laboratorio, dando vita al progetto del Paziente Virtuale. Un progetto completamente italiano che potrebbe finalmente evitare la sperimentazione animale, necessaria per testare farmaci e vaccini anche contro il più recente Coronavirus. Infatti, per […]
  • Sconti e voli gratis ai viaggiatori se bambini piangono o disturbano in aereo, l’idea di una compagnia aerea americana
    Sembra incredibile, ma il binomio aereo – neonato, si posiziona tra i primi posti come motivo di fastidio e disturbo per molti viaggiatori, portando una compagnia area alla decisione di far volare gratis i passeggeri che si trovavano a viaggiare con bambini piangenti a bordo. Ad ovviare questo il problema è JetBlue Airways la compagnia aerea […]
  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]

Categorie

di tendenza