Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

Studenti del Martini al vecchio “Cason”, i genitori non ci stanno: «Sono state tradite le aspettative dei ragazzi»

Pubblicato

-

A partire da giovedì prossimo, 12 settembre, il vecchio "Cason" di Mezzolombardo ospiterà gli studenti del corso LES dell'Istituto Martino Martini

Tiene banco a Mezzolombardo la vicenda che vede lo spostamento di un intero corso di studi dell’Istituto Martino Martini dalla nuova sede in via Perlasca al vecchio “Cason” in via Filzi, una struttura datata e fatiscente.

Con il nuovo anno scolastico, infatti, le 7 classi del Liceo delle Scienze Umane, opzione Economico Sociale (LES), saranno trasferite nell’edificio sede negli ultimi decenni delle Scuole Medie di Mezzolombardo e fino a giugno di quest’anno “prestato” alla comunità di Mezzocorona in attesa della loro nuova struttura scolastica.

Il caso ha sollevato non poche polemiche ed è finito anche sui banchi del Consiglio comunale di Mezzolombardo con la mozione presentata dal gruppo consiliare “Mezzolombardo Partecipa” (qui l’articolo).

Pubblicità
Pubblicità

A pochi giorni dalla prima campanella, un gruppo di genitori e studenti ha deciso di far sentire la propria voce attraverso una lettera indirizzata al presidente della Provincia Maurizio Fugatti, all’assessore all’istruzione Mirko Bisesti e al sindaco di Mezzolombardo Christian Girardi, chiedendo di “trovare soluzioni coerenti, all’altezza del sistema formativo per il quale la Provincia di Trento è nota”.

Un tentativo in extremis, visto l’imminente inizio della scuola, che però punta a porre all’attenzione delle più alte cariche provinciali una situazione delicata e spiacevole.

Sono una quarantina circa, tra studenti e genitori, i firmatari della lettera nella quale si pone in evidenza anche il ritardo da parte dell’Istituto nel comunicare lo spostamento di sede.

Pubblicità
Pubblicità

In maniera tardiva e senza alcun preavviso – si legge nel documento – il 19 agosto 2019 la dirigente dell’Istituto Martino Martini di Mezzolombardo ha comunicato lo spostamento delle 7 classi del Liceo delle Scienze Umane, opzione Economico e Sociale, LES, dalla sede di via Perlasca 4, sede nuova e strutturata per fornire insegnamenti all’avanguardia, alla sede di via Filzi 4, nota come ‘Cason’, fatiscente e ‘provvisoria’”.

Le ragioni dello spostamento sarebbero dovute alla crescita esponenziale del numero di iscritti all’Istituto Martino Martini e il fatto che i corsi del LES non necessitino dei laboratori.

Purtroppo, gli studenti che hanno scelto l’Istituto Martino Martini hanno basato la propria scelta proprio sulle novità didattiche fornite dalla sede di via Perlasca, stimolanti e innovative, preferendole a quelle di altre sedi più tradizionali, come quella di Trento o di Cles – scrivono studenti e genitori –. Ora, dal 12 settembre prossimo, gli studenti si troveranno a frequentare corsi tradizionali, sugli stessi banchi utilizzati finora dagli studenti delle scuole medie, in un edificio noto in zona per la sua decrepitezza.

Con questa soluzione noi crediamo che le aspettative degli studenti e dei genitori siano state tradite e che la notifica tardiva di tale ‘adeguamento’ non abbia consentito di cambiare strada e trovare soluzioni alternative agli studenti che si sono visti truffati da tale scelta”.

Genitori e studenti si sono infatti sentiti “traditi” dall’Istituto.

Riteniamo che al momento della scelta della scuola sia stato fatto un patto tra Istituto Martino Martini e studenti. Ora tale patto è stato tradito da parte della scuola. Questa soluzione fornisce agli studenti il peggior insegnamento possibile, ovvero che a tradire i patti siano proprio le Istituzioni”.

Intenzionati a far rispettare le scelte degli studenti – si legge in conclusione – chiediamo al presidente della Provincia e agli uffici competenti di trovare soluzioni coerenti, all’altezza del sistema formativo per il quale la Provincia di Trento è nota”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza