Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

Le trentine Cecilia, Izabela ed Eleonora fra le 80 bellissime d’Italia. Stasera la finale di Miss Italia

Pubblicato

-

Sono tre le bellezze trentine che quest’anno ci rappresentano alla finale dell’80esima edizione del Concorso Nazionale di Miss Italia che si terrà a Jesolo Oggi Venerdì 6 Settembre a partire dalle ore 21.15 in diretta nazionale su Rai1.

A condurre la festa per gli 80 anni del concorso di Miss Italia sarà Alessandro Greco e 80, una per ogni anno, in cui la kermesse ha fotografato i cambiamenti della società italiana, saranno le ragazze in gara.

Vengono da tutte le regioni italiane e sono state selezionate tra 200 concorrenti con un criterio che intende premiare non solo la bellezza, ma anche talento e carattere.

PubblicitàPubblicità

A dimostrarlo la scelta di ospiti che rappresenteranno una finestra sul mondo femminile di oggi.

Esempi di coraggio e di impegno come l’esploratrice Chiara Montanari, l’archeologa Alessandra Benini, Vera Squatrito – madre di Giordana Di Stefano, vittima di femminicidio – e Chiara Bordi che, portatrice di una protesi alla gamba, si è classificata terza nella scorsa edizione del concorso.

E ancora, donne di sport come Cecilia Salvai, difensore nella Nazionale azzurra di calcio, e l’allenatrice Milena Bertolini.

Pubblicità
Pubblicità

E poi atlete dal medagliere impressionante, come la sciatrice Isolde Kostner, la schermitrice Margherita Granbassi, le nuotatrici Novella Calligaris e Simona Quadarella, la campionessa di salto in alto Sara Simeoni.

Tra i volti noti, oltre a Milly Carlucci ospite d’eccezione che interagirà con le concorrenti, saranno in “giuria” Eleonora Daniele, Elisa Isoardi, Caterina Balivo, Lorena Bianchetti e, madrina d’eccezione, Gina Lollobrigida che si classificò terza nel 1947 dopo Lucia Bosè e Gianna Maria Canale.

Per la grande attrice il concorso è stato un trampolino di lancio per la realizzazione del proprio talento. Così come potranno testimoniare alcune celebri vincitrici del concorso in tempi più recenti: Federica Moro, Martina Colombari, Denny Mendez, Manila Nazzaro, Eleonora Pedron, Nadia Bengala, Gloria Zanin, Maria Perrusi.

Ad accompagnare la diretta ospiti musicali tra cui Peppino Di Capri, Fausto Leali, Benji e Fede.

A coronare questa serata celebrativa degli 80 anni di Miss Italia ci saranno, inoltre, un’orchestra di 24 elementi, un corpo di ballo di soli ballerini, l’attore Sergio Assisi, l’affascinante bond girl Caterina Murino, i Maestri di ballo di “Ballando con le stelle” Samuel Peron e Samanta Togni.

Le nostre finaliste che vedremo in Tv sono: Cecilia Bernardis, 18enne studentessa e pallavolista di Riva del Garda, incoronata Miss Blue Garden proprio a Riva del Garda e diventata successivamente Miss Cinema eletta ad Andalo, e Miss Trentino Alto Adige eletta a Bressanone; Izabela Lamallari, prossima studentessa  di trucco cinematografico a Bologna, 18enne di Levico Terme,  incoronata prima Miss Levico Terme, vincitrice poi del titolo di Miss Sorriso Trentino Alto Adige a Folgaria e arrivata seconda alla finalissima regionale di Bressanone; ed Eleonora Mezzanotte, conduttrice Rai tre, 23enne e neo laureata in beni culturali di Cinte Tesino, eletta prima Miss Ortisei e Miss Be Much Trentino Alto Adige nella Finale di Cles.

Per la prima volta nella storia del Concorso, tutte le fasi di votazione che porteranno all’elezione di Miss Italia 2019 saranno affidate esclusivamente al televoto.

Le fasi di votazione saranno quattro: si passerà dal numero di 80 miss a 40, poi a venti, a dieci, quindi a due. Prevista infine un’ulteriore fase di votazione, che coinvolgerà le ultime due miss in gara e una terza ragazza, recuperata da una giuria di esperti tra le 78 escluse.

Il numero massimo di voti effettuabili da ciascuna utenza telefonica è di cinque per ogni sessione di voto.

I numeri del televoto sono i seguenti: 894.424 da fisso e 475.475.0 da mobile.

Per aiutare le nostre ragazze a proseguire verso la corona di Miss Italia si dovrà digitare il loro numero di gara: N. 04 per Cecilia, N. 40 per Izabela e N. 71 per Eleonora. Sono consentiti fino a 5 voti per ciascuna sessione di voto.

Sicuramente partecipare a Miss Italia è stato per tutte le ragazze una esperienza divertente e gratificante e per molte di loro, si trasformerà sicuramente in una ottima opportunità lavorativa.

Pensiamo a Claudia Andreatti che da 13 anni lavora su RAI UNO, proprio grazie alla sua partecipazione al Concorso.

Per accompagnare le nostre miss verso la finale, seguite la pagina ufficiale Facebook di Miss Italia Trentino Alto Adige e la pagina Instagram @missitaliatrentinoaltoadige.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: Paziente Virtuale evita i test sugli animali
    Grazie alle diverse ricerche ed ai numerosi studi dell’Università di Catania, si rafforza il filo della comunicazione tra il clinico e il laboratorio, dando vita al progetto del Paziente Virtuale. Un progetto completamente italiano che potrebbe finalmente evitare la sperimentazione animale, necessaria per testare farmaci e vaccini anche contro il più recente Coronavirus. Infatti, per […]
  • Sconti e voli gratis ai viaggiatori se bambini piangono o disturbano in aereo, l’idea di una compagnia aerea americana
    Sembra incredibile, ma il binomio aereo – neonato, si posiziona tra i primi posti come motivo di fastidio e disturbo per molti viaggiatori, portando una compagnia area alla decisione di far volare gratis i passeggeri che si trovavano a viaggiare con bambini piangenti a bordo. Ad ovviare questo il problema è JetBlue Airways la compagnia aerea […]
  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]

Categorie

di tendenza