Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Ala: Mattia Pezzato è il nuovo custode forestale

Pubblicato

-

Mattia Pezzato è stato scelto sulla base dell’esito del concorso pubblico indetto dal Comune di Ala.

Con la sua entrata, tornano a tre i custodi forestali della gestione associata, dipendenti del Comune di Ala, capofila. Trentatrè anni, originario di Vallarsa, Pezzato, dopo la maturità al liceo scientifico, si è laureato in scienze forestali a Padova. Alle spalle ha alcune esperienze lavorative in aziende private del settore del legname.

Il suo predecessore, Fracchetti, si occupava della fascia montana della Destra Adige (Monte Baldo, Chizzola, Pilcante), e questo sarà prevalentemente il ruolo anche di Pezzato, anche se la volontà dell’amministrazione comunale è far sì che tutti e tre i custodi forestali conoscano bene l’intero territorio e siano sostanzialmente intercambiabili.

Pubblicità
Pubblicità

Pezzato è entusiasta del suo nuovo lavoro. «È un sogno che si realizza. Quando ho iniziato a studiare, pensavo proprio a diventare custode forestale, sin da bambino mi affascinava questo lavoro, avendo bene in mente il custode forestale della mia valle come esempio».

Il custode forestale si occupa e presidia il territorio montano e boschivo, ma al tempo stesso si interfaccia con tantissime persone, ed è punto di riferimento per agricoltori, allevatori, proprietari di terreni, aziende agricole e altro ancora. Per questo Pezzato si sta già presentando alle persone, e contemporaneamente studia toponimi e territorio.

«Sono felicissimo – aggiunge Pezzatodi prestare servizio in un territorio come quello di Ala e Avio, ricco di bellezze naturali di paesaggi stupendi che vanno dalle Piccole Dolomiti alla Lessinia fino agli scorci sul Garda. Un territorio in cui un custode forestale può realizzarsi a pieno, mi sento fortunato».

Pubblicità
Pubblicità

La gestione associata del servizio di custodia forestale sta dando buoni frutti e funziona, secondo i sindaci di Ala Claudio Soini e Avio Federico Secchi. «Abbiamo uno dei territori più vasti della provincia, complesso e variegato, e su cui puntiamo. Per questo il ruolo del custode forestale è importante per noi. A loro, e a Pezzato, chiediamo attenzione alla cittadinanza, cura per il territorio e passione per il proprio lavoro».

Una passione che non mancherà, viste le parole di Pezzato.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza