Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

Jocker incanta la 76°Mostra del Cinema di Venezia con un’interpretazione da Oscar

Pubblicato

-


Alla 76 esima Mostra del Cinema di Venezia è il giorno del film più attesoJoker”, di Todd Phillips, interpretato da Joaquin Phoenix.

Di fronte all’interpretazione di Joker, si è alzato un grido: Oscar!! Il film non ha deluso nessuno, nè critica nè pubblico.

La fila per vedere la prima del film era già lunghissima un’ ora prima della visione, tanto che c’è stato un po’ di ritardo, e molti non sono riusciti ad entrare.

Pubblicità
Pubblicità

Il regista in conferenza stampa, ha definito il suo Joker, “un amleto americano”, e con questo paragone ha trasmesso il senso di questo personaggio.

Il film uscirà nelle sale italiane il 3 ottobre, e narra la vicenda di un clown, Arthur, con un passato doloroso, che si trova a combattere con un sistema che lo vuole mettere ai margini.

Nello svolgersi della storia, abbiamo un prima e un dopo, ovvero, un Jocker entusiasta della sua missione al mondo, che è quella di portare tutti ad un sorriso, e un Jocker dopo, quando licenziato dal lavoro, in preda al dolore per aver scoperto un passato tragico, si trova in eterno scontro con il suo modo di essere.

La ricerca di un’identità, la delusione, il rancore verso un mondo che oltre a non amarlo, non capirlo, cerca di annullarlo, lo spingono a commettere reati per affermare un’attenzione che gli dia un senso di vita e di accettazione.

Come ha detto l’interprete, Joaquin Phoenix, ci troviamo difronte ad uomo difficile da definire, senza regole, che può essere riportato come lo specchio di una società in cui vige la legge del più forte.

Pubblicità
Pubblicità

Il tema della perdita è un altro aspetto nel prisma della lettura che si può fare. La perdita subita nell’infanzia, per l’abbandono del padre, la perdita del lavoro, la perdita della propria identità, difronte alla durezza delle regole sociali, la perdita dei propri valori, che sono messi in discussione difronte alle delusioni della vita.

Colpisce la risata, tipica di Jocker, che ha sempre contraddistinto questa maschera del cinema, è una risata indefinita, perché velata dal rancore, e allo stesso tempo dallo stupore. Come fosse una risposta forzata per ottenere quell’attenzione che manca.

Nel personaggio di Arthur, l’interprete Joaquin Phoenix, ha posto l’attenzione su come vi sia un continuo conflitto interiore di ricerca di un amore ancestrale perduto, un tormento che vuole trovare la propria felicita, a cui ognuno, in qualsiasi condizione si trovi, ha diritto di raggiungere.

Nel film poi c’è il tema della popolarità che ti viene garantita da una partecipazione televisiva.

Nel film il conduttore televisivo del programma è interpretato da Robert De Niro, che affascinato dalla storia di quest’uomo, gli da spazio, garantendogli un quarto d’ora di popolarità, e da qui il riconoscimento sociale. Il personaggio di Joker ha modo cosi di per denunciare un sistema, diventando un simbolo, ed essere oggetto di imitazione, nel bene e nel male.

C’è poi il tema della malattia mentale, che può essere anche subita, perché non ne si ha consapevolezza, e questo porta a sviluppare comportamenti borderline, e vivere in modo non convenzionale.

Non è un film politico, cosi ha specificato il regista, ma per chi lo guarderà, sarà difficile non trovare qualche riferimento a temi politici. Soprattutto per il finale…..

Un film da non perdere, che farà discutere molto.

Joker : Regia:Todd Phillips Attori:Joaquin PhoenixRobert De NiroBill CampZazie BeetzBrett Cullen Paese:USA Durata:122 min Distribuzione:Warner Bros. Italia

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]
  • Australia in lockdown e senza turisti: i sub decidono di ripopolare la Grande Barriera Corallina
    Quando, a causa di un’emergenza sanitaria mondiale i turisti non ci sono, la natura risorge e ne approfitta per riappropriarsi degli spazi o, più incredibilmente concedere alla mano umana di rallentare il declino di alcune delle zone più belle del mondo. Si tratta della Grande barriera Corallina al largo delle coste australiane che, a causa […]
  • Arriva il caldo: è tempo di bevande e cibi detox in vista dell’estate
    Dopo due mesi di pizze, focacce e torte, è tempo di rimettersi in forma in vista dell’estate. Questo, non solo perché è “bello” essere in forma ed avere un bel fisico da sfoggiare, ma anche perché seguire un’alimentazione corretta ed uno stile di vita sano sono fondamentali per mantenere al meglio il nostro corpo e […]
  • Bonus vacanze 2020: i dettagli del bonus fino a 500 euro da spendere per le ferie italiane
    Mentre si iniziano a intravedere le prime aperture di stabilimenti balneari e spiagge, l’incognita vacanza è ancora viva su tutto il territorio italiano, insieme alle riaperture delle strutture ricettive, le limitazioni agli spostamenti tra Regioni e l’ormai noto bonus vacanze per le famiglie. Non è fatto nuovo che tra le ultimissime novità varate dal Governo […]

Categorie

di tendenza