Connect with us
Pubblicità

Musica

Archi senza confini nel cuore del Catinaccio

Pubblicato

-

Mozart e Brahms sono gli autori con cui si confronta ai Suoni questo progetto decisamente internazionale che unisce musicisti provenienti da Italia, Svizzera, Svezia, Gran Bretagna a partire dalla violinista Lorenza Borrani e che viene proposto in uno scenario dolomitico tra i più spettacolari.

Scenario indimenticabile per l’appuntamento de I Suoni delle Dolomiti di mercoledì 28 agosto, se non altro perché la conca del Rifugio Antermoia si svelerà agli occhi dei trekker dopo alcune ore di salita lungo i sentieri delle Dolomiti di Fassa.

Lassù a quasi 2500 metri, si esibisce un combo di musicisti di valore internazionale – alle ore 12 – come Lorenza Borrani, Riikka Repo, Ursina Braun, Carla Maria Rodrigues, Mats Zetterqvist.

Pubblicità
Pubblicità

Un progetto decisamente multiculturale poiché unisce importanti musicisti provenienti da Italia, Svizzera, Svezia, Gran Bretagna a partire dalla violinista Lorenza Borrani che dopo essersi formata alla Scuola di Musica di Fiesole e al Conservatorio di Firenze ha seguito un percorso che l’ha portata a esibirsi come solista nelle più importanti orchestre del mondo, vincere premi prestigiosi e a fondare nel 2007 il laboratorio di studio per musicisti professionisti Spira Mirabilis.

Quando nel 2008 è stata nominata solista della Chamber Orchestra of Europe la sua attività è definitivamente uscita dai confini nazionali portandola a lavorare con la Philharmonie di Berlino (Berlin Musikfest 2013), il Festival di Edimburgo (con trasmissione radiofonica dei concerti per la BBC) e di Aldeburgo, la Philharmonie di Colonia, la Citè de la Musique di Parigi, la Cadogan Hall di Londra, il Concertgebouw di Amsterdam e l’Opera House di Sydney.

Al fianco di Lorenza Borrani, ai Suoni delle Dolomiti così come nel progetto Spira Mirabilis, c’è anche la svizzera Ursina Braun che si è dedicata al violoncello sin dall’età di 6 anni aggiudicandosi premi come la medaglia d’oro al concorso “Mainardi” del Mozarteum di Salisburgo.

Pubblicità
Pubblicità

All’attività di concertista affianca da sempre anche quella di compositore con la quale ha ottenuto la medaglia d’oro ai concorsi di composizione del Schweizer Tonkünstleverein e della Camerata Zürich. Provengono invece dalla Svezia Riikka Reppo e Mats Zetterqvist.

La prima è una appassionata e raffinata musicista da camera, attualmente co-viola principale dell’Orchestra Sinfonica della Radio Svedese e membro della Chamber Orchestra of Europe, punto d’arrivo di un percorso iniziato alla Sibelius Academy e proseguito com David Takeno a Londra e Lars Anders Tomter presso il Chamber Music Institute di Edsberg.

Il secondo si è unito all’istituzione musicale europea – Chamber Orchestra of Europe – nel 1994 come guest leader e poi dal 2009 al 2017 come secondo violino principale.

Alle spalle una carriera da solista in tutte le principali orchestre svedesi e oggi affianca all’attività di concertista anche l’insegnamento come docente di Musica da camera alla Edsberg High School of Music di Stoccolma.

Conclude la formazione Carla Maria Rodrigues che si è formata alla Yehudi Menuhin School studiando sia viola sia violino ed esibendosi sin da giovane come solista o come musicista da camera nelle principali sale da concerto di Londra oltre che in trasmissioni radiofoniche della BBC Radio o TV per l’American Public Media.

Ora, dopo aver lasciato Londra, vive negli USA dove è viola principale della San Francisco Opera.

Come si raggiunge il luogo del concerto – Il luogo dell’esibizione è raggiungibile da Campitello di Fassa seguendo i sentieri 578 e 580 che risalgono la Val Duron passando dal Rifugio Micheluzzi e conducono al Rifugio Antermoia (ore 4 di cammino, dislivello 1.050 m, difficoltà E).

Escursione con le Guide Alpine del Trentino:

È possibile partecipare a un’escursione con le Guide Alpine del Trentino fino al luogo del concerto con un itinerario che parte dal Rifugio Micheluzzi e risale la val Duron attraversando Passo delle Ciaregole e Passo di Dona.

Da Campitello di Fassa fino al Rifugio Micheluzzi è disponibile un servizio taxi a pagamento. Posti limitati. (Informazioni: Taxi Prinoth 339 2796383; Viaggi Volpe 336 352881; Taxi Dolomites 348 2980251).

L’itinerario prevede 3 ore di cammino con un dislivello in salita di 600 m e difficoltà E.

Partecipazione a pagamento prenotando presso le Guide Alpine Val di Fassa (ai numeri 0462 870997 / 340 1147382) e gratuita fino ad esaurimento posti disponibili per i possessori di Val di Fassa Card con prenotazione obbligatoria da attivare recandosi presso gli uffici Apt di valle e di Trentino Guest Card con prenotazione obbligatoria sul sito:

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]
  • Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l’autunno!
    Ideata da Starbucks nel 2003 e definitamente rivisitata nel 2015, la ricetta del Pumpkin Spice Latte è diventata negli anni uno dei must stagionali per quanto riguarda l’autunno. La bevanda, a base di zucca, caffè, latte e cannella, è particolarmente apprezzata negli Stati Uniti ma sta iniziando a farsi conoscere anche nel resto del mondo. […]
  • Botticelli va all’asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
    La straordinaria stagione del Rinascimento italiano ammirato da tutto il mondo grazie al domino culturale, economico e sopratutto artistico di quegli anni, attira nuovamente l’attenzione a causa del recente annuncio d’asta di un capolavoro del Botticelli. La nota casa d’Aste Sotheby’s ha infatti comunicato che nel gennaio 2021 verrà messo all’asta un magnifico dipinto del […]

Categorie

di tendenza