Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“I Suoni delle Dolomiti” vanno in scena nello splendido anfiteatro naturale del Pian dela Nana

Pubblicato

-

La Val Nana, nel Gruppo di Brenta (foto Alessio Pellegrini)

“I Suoni delle Dolomiti”, il festival di musica in quota sulle montagne del Trentino, torna in Val di Non. Stavolta l’appuntamento è con l’opera “Il Barbiere di Siviglia” nello splendido anfiteatro naturale del Pian dela Nana.

Lo spettacolo a Malga Tassulla, nel Gruppo di Brenta, è in programma sabato prossimo, 31 agosto, a mezzogiorno e a esibirsi sarà l’ensemble Musica a Palazzo, formata da Massimo Cagnin, Eugenio Leggiadri Gallani, Lara Matteini, Gabriele Nani, Giovanni Dal Missier, Nicola Fregonese, Federico Furlanetto e Patrick Monticoli con la regia di Patrizia Di Paolo.

L’accesso al Pian della Nana avviene da Cles passando per la località Bersaglio. Si tratta di una strada interamente cementata della lunghezza di circa 15 chilometri. Arrivati a Malga Culmei i pompieri faranno parcheggiare in un ampio prato. Da qui bisogna proseguire a piedi per circa 1 ora e un quarto e compiere un dislivello di circa 300 metri.

PubblicitàPubblicità

Non è possibile utilizzare la strada che sale al Monte Peller da Tuenno, poiché viene chiusa e riservata ai mezzi di soccorso.

Il pranzo, con possibilità di scelta tra orzotto, salumi e formaggi di Malga Tassulla, ricotta, yogurt e strauben, sarà curato dalla Pro Loco di Tassullo e verrà servito utilizzando piatti, bicchieri e stoviglie biodegradabili.

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà alle 21 all’auditorium del Polo Scolastico di Cles. I biglietti per l’accesso in sala sono in distribuzione fino ad esaurimento posti dalle 19.

Pubblicità
Pubblicità

MUSICA A PALAZZO –  Musica a Palazzo è una realtà  culturale che nasce nel 2005 per diffondere e ampliare la conoscenza della cultura operistica.

L’ensemble Musica a Palazzo concepisce così l’opera da salotto: la tradizionale ambientazione dell’opera lirica in teatro viene sostituita da uno stage perfettamente calzante alla scena.

Ogni atto dell’opera è rappresentato in un differente salone del palazzo, i cui magnifici arredi barocchi sono complemento naturale della scenografia.

L’originalità della regia è giocata sull’interazione tra i cantanti, gli strumentisti e il pubblico, cancellando ogni distanza e offrendo allo spettatore l’emozione di vivere l’opera dall’interno. Questa sensazione è amplificata dall’uso sapiente dello spazio scenico pensato a tutto tondo.

Musica a Palazzo, dopo una tournée negli Stati Uniti, ha messo in scena La traviata nel Royal Pavilion per il 41° Festival Internazionale di Brighton (UK) dove ha riscosso un enorme successo di pubblico e critica vincendo il premio della stampa (The Argus Angel Award) quale miglior produzione del Festival stesso e recentemente ha partecipato con Il barbiere di Siviglia al Festival di Potsdam in Germania.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]
  • Australia in lockdown e senza turisti: i sub decidono di ripopolare la Grande Barriera Corallina
    Quando, a causa di un’emergenza sanitaria mondiale i turisti non ci sono, la natura risorge e ne approfitta per riappropriarsi degli spazi o, più incredibilmente concedere alla mano umana di rallentare il declino di alcune delle zone più belle del mondo. Si tratta della Grande barriera Corallina al largo delle coste australiane che, a causa […]
  • Arriva il caldo: è tempo di bevande e cibi detox in vista dell’estate
    Dopo due mesi di pizze, focacce e torte, è tempo di rimettersi in forma in vista dell’estate. Questo, non solo perché è “bello” essere in forma ed avere un bel fisico da sfoggiare, ma anche perché seguire un’alimentazione corretta ed uno stile di vita sano sono fondamentali per mantenere al meglio il nostro corpo e […]
  • Bonus vacanze 2020: i dettagli del bonus fino a 500 euro da spendere per le ferie italiane
    Mentre si iniziano a intravedere le prime aperture di stabilimenti balneari e spiagge, l’incognita vacanza è ancora viva su tutto il territorio italiano, insieme alle riaperture delle strutture ricettive, le limitazioni agli spostamenti tra Regioni e l’ormai noto bonus vacanze per le famiglie. Non è fatto nuovo che tra le ultimissime novità varate dal Governo […]

Categorie

di tendenza