Connect with us
Pubblicità

Trento

Trasporto pubblico, Montani (Filt): «Mancano corsie preferenziali, servono scelte politiche ed un piano della mobilità comunale»

Pubblicato

-

I 2 milioni di euro sui quali la Provincia intende trattare il rinnovo del contratto integrativo dei 1300 dipendenti del trasporto pubblico locale, sono considerati insufficienti dalla Filt del Trentino.

Il nodo della trattativa, come spiega Stefano Montani segretario provinciale della Filt, è legato al costo chilometrico: “Pur avendo Trentino Trasporti un costo chilometrico inferiore, anche se di poco, alla media nazionale, uno degli aspetti che ha permesso l’affidamento in house del servizio, per la Provincia esistono ancora margini di miglioramento. Piazza Dante punta ad un recupero di produttività in termini di rapporto “chilometri percorsi per lavoratore”.

La richiesta non trova d’accordo il sindacato in quanto graverebbe unicamente sui lavoratori e non va a toccare altri aspetti sui quali si potrebbe intervenire per ottimizzare i costi. “E’ innegabile che la prevista e condivisa bigliettazione a bordo e la conseguente lotta all’evasione tariffaria rallentano in qualche modo la velocità del mezzo, ma il problema è soprattutto altro. Manca a Trento un adeguato numero di corsie preferenziali per far transitare i veicoli pubblici. E’ evidente che per far questo, e conseguentemente avere una mobilità più sostenibile ed efficiente (veloce) ed un capoluogo meno congestionato dal traffico, servono scelte politiche ed un piano della mobilità comunale che preveda sensi unici per permettere l’allargamento dei sensi di marcia e parcheggi di attestamento in periferia. Scelte, queste, che se viste in un’ottica puramente elettorale possono essere rischiose, ma che alla lunga si rivelerebbero vincenti”.

Pubblicità
Pubblicità

Ma sotto questo aspetto le amministrazioni comunali di centro sinistra che si sono susseguite alla guida di città, non hanno fatto assolutamente nulla.

Anzi molte scelte sono finite per congestionare ulteriormente il traffico cittadino.

Mentre un investimento in questo senso permetterebbe di ridurre i tempi di percorrenza, migliorando il servizio per i cittadini, maggiormente incentivati ad usare i mezzi pubblici e aumentando la vivibilità urbana.

Pubblicità
Pubblicità

Per ultimo i costi si abbasserebbero acquistando mezzi a metano. “Oggi solo il 26% del parco mezzi di Trentino Trasporti – conclude Montani – non è a gasolio e dei 27 nuovi mezzi previsti per il 2019/2020 solo 7 sono o saranno a metano”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza