Connect with us
Pubblicità

Sport Trentino

Rugby Trento, via alla preparazione. Soldani: «Campionato difficilissimo»

Pubblicato

-

Il Rugby Trento inizia a preparare la prossima stagione che vedrà impegnati i ragazzi nel campionato di C1 nazionale Girone B Poule 1, composta da sei squadre.

Il torneo prevede una prima fase con West Verona, Monselice, Rovigo cadetta, Villadose e Frassinelle.

Le prime tre disputeranno una Poule Promozione mentre le ultime saranno inserite nella Poule Passaggio, rispettivamente per l’ascesa in serie B o la retrocessione in serie C2.

PubblicitàPubblicità

Nella Poule 2 sono inserite le società lombarde di Mantova, Fiumicello, Calvisano cadetta, Bassa Bresciana, Botticino e Bergamo cadetta. Un salto di categoria, quindi, molto importante con squadre blasonate e ben strutturate.

Il Direttore Sportivo, Alessandro Sandrin, congiuntamente con il tecnico Soldani Massimo, hanno condiviso un progetto che punta a dare fiducia ai ragazzi provenienti dal settore giovanile dove, negli ultimi anni, la società ha investito moltissimo.

Due gli innesti in rosa, di giocatori che, la scorsa stagione, hanno ben figurato nel campionato u18: Lorenzo Pocher (utility back -1,81 cm per 68Kg), Francesco Chini (centro – 1,85 cm per 85 Kg) e Rocco Matassoni (estremo – 1,81 cm per 78 Kg).

Sarà impiegato in pianta stabile anche il giovane U18 Andrea Della Sala (pilone – 1,80 per 110 Kg) ed, in base alle esigenze del campionato, Marco Scalet (seconda linea 1,94 cm per 93 Kg) che hanno già esordito nel first XV la scorsa stagione, dimostrando indubbie qualità fisiche e tecniche.

Coach Soldani ha, inoltre, voluto fortemente inserire in rosa alcuni giocatori che, in passato, avevano disputato degli ottimi campionati giovanili ma che, per motivi di studio e lavoro, erano stati costretti ad abbandonare l’attività agonistica negli ultimi anni.

Trattasi di Giuseppe Fuoli (terza centro – 1,90 cm per 102 Kg), Rosa Andrea (tallonatore – 1,80 cm per 110 kg), Mitia Coser (seconda linea – 1,85 cm per 110 Kg) e Luis Enrique Bacca (pilone – 1,80 cm per 135 Kg).

Si punta, infine, all’Università dove è probabile che alcuni atleti provenienti da fuori provincia sposino il progetto tecnico del Trento. Al riguardo è arrivato in prestito dalle giovani del Petrarca Padova Tommaso Canova (estremo/ala – 1,70 cm per 75 kg), studente di Ingegneria.

Sarà un campionato difficilissimocommenta Soldani -, affronteremo squadre pronte ad un ulteriore salto di categoria, con molti giocatori in organico che hanno avuto trascorsi in serie A. Sarà una sfida tosta. Non ho avuto la possibilità di inserire in rosa atleti con esperienza in campionati superiori che potevano forse garantire una stagione relativamente tranquilla ma, di contro, ho la fortuna di avere a disposizione un gruppo di ragazzi seri che, sono sicuro, daranno il massimo per fare bene in campionato, ed uno staff tecnico affiatato e fortemente motivato (Francesco Fraccaroli quale coach degli avanti, Alessandro Consoli come preparatore atletico, Alessandro Delucca, per la video analisi e Luca Pocher come dirigente accompagnatore). Conosco i giocatori ormai da anni, alcuni rientrano in squadra dopo un periodo di stop per infortunio o esperienze all’estero, altri, e li ringrazio fin da ora, si sono voluti rimettere in gioco per aiutare la squadra e, comunque, tutti sono cresciuti tantissimo la scorsa stagione sia fisicamente che tecnicamente.Sono consapevole delle difficoltà che incontreremo affrontando squadre di esperienza e con un bacino di utenza diverso rispetto al nostro: a Rovigo o Verona è molto più facile trovare giocatori per coprire ciascun ruolo con più ricambi. Sarà maggiormente stimolante lavorare con i miei ragazzi. La nostra forza sarà il gruppo ed il lavoro svolto in campo. Nei mesi di giugno e luglio abbiamo si festeggiato la promozione con diversi eventi ma abbiamo anche continuato ad allenarci una volta a settimana in campo e molti hanno iniziato un lavoro mirato in palestra; dal 20 agosto abbiamo ripreso regolarmente con tre sedute a settimana. Faremo un ritiro pre-stagione sul Monte Bondone diviso in parte atletica e team building e, probabilmente, una o due amichevoli. Insomma il filo conduttore sarà lo stesso della passata stagione: lavoro, serietà, sacrificio ma anche divertimento e voglia di stare insieme dentro e fuori dal campo.”

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Spotify crea playlist personalizzate per i propri animali domestici: l’obiettivo è alleviare stress e ansia
    A casa durante le pulizie o sotto la doccia, in palestra mentre ci si allena e si fatica, ed in macchina alla radio con i brani preferiti: la musica sembra accompagnare e addolcire da sempre le giornate, diventando spesso colonna sonora di momenti importanti ed indimenticabili della nostra vita. In molti casi, le canzoni a […]
  • “Glamping”: la nuova alternativa glamour e chic al campeggio
    La natura con la sua bellezza ha la straordinaria capacità di avere una forte reazione ed un effetto diretto sulle nostre emozioni invitando ogni anno molti viaggiatori a viverla appieno per migliorare i propri momenti di pausa dalla vita frenetica, attraverso una semplice passeggiata all ombra delle fronde di un bosco o meglio, trascorrendo un’intera […]
  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]

Categorie

di tendenza