Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

La comunità di Brez e l’associazione culturale “G.B. Lampi” rendono omaggio a Bruno Ruffini

Pubblicato

-

Bruno Ruffini, scomparso nel 2009 all'età di 63 anni

Nel 1998 Bruno Ruffini, insegnante, storico, animatore culturale di Brez, ultimava l’inventario dell’Archivio Arsio conservato nell’Archivio di Stato di Trento.

A vent’anni da quest’opera, che si affianca agli studi pubblicati da Ruffini sulla famiglia Arsio, e a dieci anni dalla sua prematura scomparsa, il Comune di Brez e l’Associazione culturale “G.B.Lampi” ne ricordano l’opera e la figura.

Nel 2009, la scomparsa di Bruno Ruffini, avvenuta a 63 anni, lasciava un grande vuoto nel mondo della cultura anaune. Con lui se andò un maestro di scienza e di vita, guida per generazioni di studenti, per gli studiosi di storia, per tutti quelli che lo conoscevano.

Pubblicità
Pubblicità

Dal 1999 aveva assunto la guida dell’associazione culturale dell’alta Anaunia intitolata a Giovanni Battista Lampi, ereditata dal suo fondatore don Fabio Fattor.

Grande studioso, ebbe nel territorio di Brez e nella storia della nobile famiglia d’Arsio i campi di ricerca preferiti, offerti al pubblico in numerose pubblicazioni. Non solo: nel 1998 Bruno Ruffini attese alla redazione di un indice dei documenti dell’Archivio Arsio conservato nell’Archivio di Stato di Trento. Un fondo di grande importanza, contenente 580 pergamene.

Pubblicità
Pubblicità

Per ricordarne la figura e l’opera, l’amministrazione comunale di Brez ha promosso, in collaborazione con l’Associazione culturale “G.B. Lampi”, l’Archivio di Stato di Trento-Ministero per i Beni e le Attività Culturali, l’Unità Pastorale Divina Misericordia e la Cassa Rurale Novella-Alta Anaunia, una serie di appuntamenti culturali, che prenderanno avvio sabato prossimo, 31 agosto, alle 20.30 nella sala San Giovanni di Brez.

L’incontro, tenuto da Alberto Mosca, sarà intitolato “Gli Arsio, il loro archivio e l’opera di Bruno Ruffini”. Non mancheranno gli interventi del sindaco Remo Menghini, dell’assessore alla cultura Caterina Donà e del presidente dell’Associazione G.B. Lampi, Walter Iori. Gli intermezzi musicali saranno a cura della Scuola musicale “C. Eccher”.

Pubblicità
Pubblicità

Sabato 7 settembre alle 20.30, sempre in sala San Giovanni, sarà poi la volta dell’incontro culturale dal titolo “Dat, donat, dedicat: gli Arsio tra committenza e mecenatismo nobiliare”, il cui relatore sarà Paolo Dalla Torre.

La serie di appuntamenti si concluderà il giorno seguente, domenica 8 settembre, con le visite guidate alla Pieve di San Floriano di Arsio a cura dell’Associazione culturale “G.B. Lampi” (ore 11 e ore 16).

Pubblicità
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Si è alzato il velo sulla nuova associazione Giovani Soci Cassa Rurale Val di Non

Pubblicato

-

La sala polivalente di Tassullo sabato sera era gremita per la presentazione dell'associazione Giovani Soci Cassa Rurale Val di Non

Sala gremita e clima particolarmente frizzante (non solo per le bollicine durante il brindisi finale) sabato sera a Tassullo per la presentazione della nuova associazione Giovani Soci Cassa Rurale Val di Non, realtà nata dalla fusione dei club d’Anaunia e di Tuenno-Tassullo-Nanno che hanno deciso di unire le forze. (altro…)

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

Probabile intossicazione alimentare per oltre 60 alunni delle medie di Noceto a Folgarida. 9 in ospedale e cucina sotto sequestro

Pubblicato

-

Oltre 60 ragazzi della scuola media Biagio Pelacani a Folgarida per la “settimana bianca” hanno manifestato i sintomi di una probabile intossicazione alimentare.

Lo riporta oggi la Gazzetta di Parma

L’esperienza sulla neve, che si ripete ogni anno, è iniziata lunedì 27 quando da Noceto sono partiti 112 studenti e 8 insegnanti per raggiungere la nota località trentina.

Pubblicità
Pubblicità

9 ragazzini, che manifestavano i più preoccupanti segnali di disidratazione, sono stati ricoverati negli ospedali locali, mentre il resto del gruppo è sotto il controllo di un’equipe medica.

Mobilitata anche la protezione civile. La dirigente Paola Bernazzoli e la vicepreside Francesca Saccani stanno raggiungendo il gruppo mentre è stato organizzato il rientro anticipato, che avverrà solo quando ci sarà il permesso dei sanitari.

Pubblicità
Pubblicità

La cucina dell’albergo che ospita i ragazzi, è stata posto sotto sequestro da Polizia e Nas che effettueranno le indagini. I ragazzi ricoverati dovrebbero essere dimessi in giornata. Anche alcuni genitori sono in viaggio verso Folgarida.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Val di Non – Sole – Paganella

C’è una «Val di Non» anche in Costarica

Pubblicato

-

In località «La Fortuna»,  una delle regioni del Costarica immersa nelle foreste tropicali qualcuno ha aperto una pizzeria dal nome «Val di Non»  

«La Fortuna» è un borgo turistico per eccellenza, dove è possibile fare il giro del mondo gastronomico semplicemente passeggiando sulla via principale e che offre alternative di alloggio dalla più lussuosa alla più semplice (diciamo pure fatiscente).

In questo mondo c’è anche la Pizza Italiana che parrebbe avere in qualcuno della val di Non uno dei suoi interpreti.

Pubblicità
Pubblicità

Pare che la pizzeria sia stata avviata da una famiglia che risiedeva a Cles e che poi si è trasferita in Costarica nel 2011.

Lui cuoco pizzaiolo , la moglie cameriera hanno aperto in località La Juela, Costarica , la Pizzeria Val di Non.

Pubblicità
Pubblicità

Una curiosità: uno dei famigliari ha trapiantato un melo importato dalla val di Non nel giardino di questa pizzeria. Per ora non si conoscono i risultati.

Certo l’immagine non è delle più affascinanti, e nemmeno la strada per arrivarci sembra comoda e sicura. Ma confidiamo nella bontà della Pizza, che se cucinata da un italiano è sempre la migliore di tutte.

Pubblicità
Pubblicità

 

 

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Categorie

di tendenza