Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

I primi sbarchi della 76° edizione del Festival del cinema di Venezia: Catherine Deneuve, Juliette Binoche, Ethan Hawke.

Pubblicato

-

Mercoledi 28 agosto 2019 inizieranno le proiezioni della 76esima edizione del Festival del Cinema di Venezia.

La manifestazione sarà inaugurata dal film La vérité, diretto da Kore eda Hirokazu, vincitore della Palma d’oro a Cannes nel 2018 con il film “Un affare di famiglia”.

Nel cast del film, ci saranno Juliette Binoche, Ethan Hawke e Cathrine Deneuve.

Pubblicità
Pubblicità

Cathrine Deneuve è nata a Parigi il 22 ottobre 1943, ed è un icona del cinema francese da sessantanni, avendo debuttato già nel 1956 nel film “Le collegiali”.

I primi successi cominciano negli anni ’60, con Les Parpluies de Cherboug, Repuisiorf di Roman Polanski e nel 1967 “Bella di giorno”, di Luis Bunuel.

Negli anni ’70 è una diva, e lavora con registi italiani, Dino Risi, Marco Ferreri. Viene chiamata anche negli States a lavorare con Omar Sharif, Jack Lemmon e Gene Hackmann.

Pubblicità
Pubblicità

Ambasciatrice dell’Unesco, la Deneuve ha avuto due figli, entrambi attori: Christian Vadim, nato nel 1963, dalla sua relazione con il regista Roger Vadim, e Chiara Mastroianni, nata nel 1972 dalla sua relazione pluriennale con l’attore italiano Marcello Mastroianni. È stata sposata una sola volta, dal 1965 al 1972, con il fotografo britannico David Bailey.

Juliette Binoche è nata a Parigi il 9 marzo 1964, ed è una delle maggiori attrici francesi. Ha interpretati numerosi film di successo, ed è molto amata dal pubblico.

La sua carriera di attrice inizia nel 1983 con Libertè belle, con la regia di Pascal Canè, e da allora fino ad oggi, sono seguiti una serie di film che hanno lasciato un segno, per la particolare capacità interpretativa di Juliette Binoche.

Tra i film più famosi, troviamo “Il paziente inglese” del 1997, premiato al Festival di Berlino, premiato anche dai BAFTA (British Awards Film), Tre colori – Film Blu (1993), Tre colori – film rosso, con la regia di Krzysztof Kieslowski, il Danno (1992) con Jeremy Irons, film candidato all’Oscar, l’Insostenibile leggerezza dell’essere, di Philipp Kaufman. Chocolat del 2000, è forse il film che tutti ricordano, associando la Binoche al film, insieme a il Danno e al Paziente inglese.

Tra i più recenti, possiamo citare “L’attesa”, di Piero Messina, e “Il gioco delle coppie”, di Oliver Assayas, regista francese molto amato dalla critica.

La vita sentimentale di Juliette Binoche è stata molto intensa, molte relazioni e due figli, nel 1993, Raphael e nel 2000, Hannah.

D’altra parte il fascino di Juliette Binoche va oltre la bellezza, ha un carisma e una sensualità come poche attrici.

Ethan Green Hawke, è nato a Austin (Texas) il 6 novembre 1970. Oltre che attore, è noto come sceneggiatore e regista.

Si è formato a New York, e ha cominciato la sua carriera nel 1989, partecipando al film “L’attimo fuggente” con Robin Williams.

Da li una serie di successi, tra cui Alive-sopravvissuti del 1992, Training day, con una candidatura all’Oscar, Gattaca – La porta dell’universo, Before Sunset – Prima del tramonto, fino agli ultimi Predestination del 2014, Regression, del 2015, i magnifici 7, presentato al Festival del Cinema di Venezia del 2016, Rapina a Stoccolma del 2018.

Ha sposato Uma Thurman nel 1998, la musa di Quentin Tarantino, da cui ha avuto due figli. Nel 2005 i due si sono divorziati, ed Ethan ha sposato la ex baby sitter dei figli, da cui ha avuto altri due figli. E’ sempre stato considerato un sex symbol dal pubblico femminile.

La sua capacità interpretativa si esalta nei film d’azione, in cui si esprimono al meglio le sue doti di immedesimarsi nel personaggio. Nei thriller psicologici come Predestination e Regression, ha avuto molto plauso dalla critica.

Le stars del cinema saranno presenti già martedi 27 agosto, giorno di preapertura, per partecipare poi, il giorno seguente al red carpet e alla visione del film in Sala Grande.

Ottima occasione per vedere i primi grandi attori che animeranno le giornate del Festival fino al settembre 2019.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Alfio Ghezzi: al Mart il perfetto connubio tra territorio, tradizione e semplicità
    Gli anni dell’infanzia, si sa, sono quelli che più segnano la nostra personalità nell’età adulta, e così dopo le esperienze nei più blasonati alberghi italiani e gli anni trascorsi con i maestri Gualtiero Marchesi e Andrea Berton, Alfio Ghezzi mai avrebbe immaginato che il Mart, nel suo Trentino, sarebbe diventato così importante per lui. Si […]
  • Castello Bonaria: nell’Alta Maremma un Luxury SPA Resort di eccellenza
    Meta ideale per chi sogna una vacanza in cui i tempi vengono scanditi dal silenzio e dall’armonia della natura, il Castello Bonaria offre agli ospiti anche un Centro Benessere, una piscina e un Ristorante con terrazza sulle colline toscane: tutto quello che serve per un Luxury SPA Resort di eccellenza. Adagiato tra vigneti e uliveti, il […]
  • AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici
    A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi e prodotti per la casa, si va subito a pensare ad Ava&May, un brand relativamente giovane ma di altissima qualità e dai prodotti con profumi […]
  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]

Categorie

di tendenza