Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Imer, Valle del Primiero: tutto pronto per la festa del canederlo 2019

Pubblicato

-

A Imer nel cuore del Trentino-Alto Adige nel primo weekend di settembre si terrà la Festa del Canederlo.

La Knoedelfest si svolgerà in un paesaggio incantevole quello del Gruppo dolomitico delle Pale di san Martino, dichiarate dall’Unesco patrimonio naturale dell’umanità per essere tra le creazioni più spettacolari del mondo.

Saranno presenti centinaia di tavoli sulla via principale del paese con molte varietà di canederli proposte dai ristoratori locali, tutte da gustare e oltre 20.000 canederli da quello tradizionale con lo speck, a quelli col formaggio, con i funghi e le erbette, quelli vegani e senza glutine.

Pubblicità
Pubblicità

Nel 2017 Imer è entrato nel libro del guinness dei primati, grazie al canederlo più grande del mondo del peso di ben 77,15 Kg.

Ci sarà buon cibo, birra, vini e grappe trentine, ma anche musica tirolese e un brulicare per le vie di persone con costumi asburgici.

Pubblicità
Pubblicità

Chi indossa un abito tirolese potrà inoltre partecipare al concorso si Miss e Mister Canederlo.

Non mancheranno inoltre degli stage per imparare a preparare i canederli e gli intrattenimenti per i bambini come le carrozze trainate dal cavalli.

E per coloro che volessero conoscere un po’ di storia sui canederli eccone un assaggio: nel 1902 appare la quarta edizione tedesca della trentina Caterina Prato intitolata “Manuale di Cucina per principianti e per cuoche già pratiche” vincitrice di vari premi tra i quali il diploma d’onore a Palma d’Oro all’Esposizione della “società della Croce Azzurra” di Vienna nel 1899.

Dal libro di Caterina Prato abbiamo estratto una ricetta di origine asburgica molto conosciuta e comune nella cucina tipica trentina: i canederli ovvero le pallottole di Speck Knoedel.

L’origine di questo piatto risale al XV secolo, quando venivano preparate nel principato vescovile di Trento diverse varietà di canederlotti, descritti ampiamente nel libro “Cucina dei principi, cucina di popolo nel principato di Trento”.

Ed ecco la ricetta:

si fa rinvenire in 100 grammi di lardo affumicato, tagliato a dadetti, una cipolla e del prezzemolo; si prendono otto panetti oblunghi del peso complessivo di 640 grammi, si aggiunge in seguito della carne porcina affumicata lessata, tagliata a quadrelli, 5 uova frullate e 2 decilitri d’acqua o latte per ammollire il pane. Si mescola tutto con 100 grammi di farina e si fa un grosso impasto non troppo denso, né troppo molle. Con un mestolo bagnato nell’acqua, si formano delle grosse pallottole che vanno bollite nel brodo di carne”.

I canederli sono tra quei piatti realizzati per non sprecare nulla, per recuperare gli avanzi e per questa ragione non conoscono tramonto.

Se non aveste in casa pane raffermo, in molti panifici lo troverete in sacchetti, già tagliato a cubetti.

I canederli tradizionalmente sono serviti in brodo, ma possono essere preparati anche con il burro fuso, il procedimento non si discosta, è solo necessario scolare il canederlo dal brodo.

La ricetta dei canederli inoltre non richiede particolari doti tecniche e lascia molto spazio alla fantasia.

A questa ricetta si rifà la simpatica canzone trentina:

Per fare dei canéderli
col bròdo e col ragù
se ciapa del prezémolo
e se lo taia su
farina òvi e zìgole
lugàneghe col spéch
pan vècio sénza mìgole
e n tòch de formài sgnèch
Se fà balòtole del pangratà
trè quatro frégole de ai pestà
na mèza chìchera de lat e vin
èco i canéderli de noi trentìn
Enséma coi canéderli
noialtri ghém magnà
na tésa de lugàneghe
e n tòch de smacafàm
ne piàs polénta e fìnferli
la mòsa con el lat
capussi con le scódeghe
che vanza fór dal piàt

Il contributo per la «Voce del Trentino» è di Sabrina Andreatta

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa
    Una possibile alternativa per acquistare casa potrebbe essere l’affitto con riscatto. Negli ultimi anni, la mancanza di liquidità, le garanzie delle banche sempre più stringenti e gli alti tassi di intesse, incidono negativamente sull’acquisto di... The post Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa appeared first on Benessere Economico.
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza