Connect with us
Pubblicità

Trento

Profughi in bicicletta: organizziamo dei corsi sul codice della strada

Pubblicato

-

Se i progetti sono interessanti e validi possiamo anche copiarli.

L’esempio che riportiamo è quello della città di Prato, la città più multietnica in assoluto d’Italia dove si trova una comunità cinese (solo quella ufficiale) da record rispetto alla popolazione.

La città in questione è governata dal centro sinistra.

Pubblicità
Pubblicità

Ebbene, senza gridare al razzismo, senza muovere accuse di esclusione o di non inclusione, ma riconoscendo semplicemente la realtà, per gli stranieri saranno organizzati dei corsi di guida per la bicicletta.

Questo perché semplicemente gli stranieri non sono in grado di circolare e non hanno la benché minima idea di quello che è il codice stradale italiano.

Le infrazioni più frequenti? Fari spenti nelle ore notturne; circolazione contromano, attraversata della strada in bicicletta sulle strisce pedonali.

Pubblicità
Pubblicità

Guarda caso, tra i maggiori utilizzatori delle biciclette ci sono i profughi.

L’amministrazione di Prato dopo aver stampato un opuscolo multilingue con le regole base della circolazione ha invitato gli stranieri a seguire corsi specifici.

Tra Prato e Trento che differenze ci sono?

Nessuna, se non che da noi l’amministrazione di centro sinistra non avrebbe mai il coraggio di adottare un simile provvedimento che, visto che ci siamo andrebbe esteso a tutti i ciclisti, indipendentemente dalla nazionalità.

L’incidente più recente risale al 8 agosto quando all’incrocio tra Via Borsieri e Via Rosmini. Un automobilista investì un ciclista che commetteva un’infrazione al codice della strada attraversando sulle strisce pedonali senza scendere dalla bicicletta.

Al contrario invece del Ponte di San Lorenzo, dove l’attraversamento presente è ciclo pedonale perchè delimitato da una fila di riquadri.

Non parliamo poi degli attraversamenti di via Veneto e di viale Rovereto dove le biciclette schizzano via veloci sulle strisce pedonali con a bordo persone che se decidi di riprendere ricordando loro che contravvengono al codice della strada ti mandano anche al diavolo pensando di avere ragione.

Poi c’è indubbiamente il problema della guida delle biciclette da parte dei profughi che pedalano ignorando qualsiasi tipo di regola e anche a forte velocità sui marciapiedi. (articolo)

La giunta di centro sinistra non vuole venire meno al suo buonismo assoluto o rischiare di essere tacciata di razzismo?

Metta almeno una segnaletica stradale specifica che chiarisca la situazione, andando oltre la prepotenza dei ciclisti.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Fiemme, Fassa e Cembra56 minuti fa

Scoperto laboratorio della cocaina a Canazei: in manette un 35enne albanese

Trento1 ora fa

Tamponi fasulli: i clienti pagavano mille euro. Pronto il registro con i nomi dei ‘furbetti’ del test

Trento1 ora fa

In Trentino nel 2021 boom di richieste di reddito o pensione di cittadinanza

Trento2 ore fa

Quando si terranno i saldi Uniqlo e cosa sarà possibile acquistare

Trento2 ore fa

Segnana: “Itea, le nuove regole riguardano gli alloggi a canone moderato e non a canone sostenibile”

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Scontro tra due auto al bivio per Andalo, in località Rocchetta: illesi i conducenti

Trento4 ore fa

Giorno della Memoria, Fugatti: «Il ricordo sia di stimolo a consolidare i valori della pace e della serena convivenza sociale»

Riflessioni fra Cronaca e Storia4 ore fa

I salvatori di bambini ebrei e l’ “Einstein della matematica”

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Sarca: nuovo incontro con i Bacini montani, chieste modifiche al progetto

Trento5 ore fa

Casino di bersaglio di Corso Buonarroti: via libera allo studio di fattibilità sullo storico edificio

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Quando la passione per la pittura accomuna e fa sognare

Trento5 ore fa

PNRR, ieri l’incontro col ministro Giorgetti sui progetti del sistema Trentino

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

Incendio nei boschi tra Pomarolo e Pedersano, vigili del fuoco al lavoro

Alto Garda e Ledro7 ore fa

Riva del Garda: riparte Time Out

Trento17 ore fa

Assistenza negata ai no vax? Pronta una querela, Apss: «Mai dato indicazioni del genere»

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 4 vittime e 885 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Altri 336 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Infermiera no vax di Rovereto muore di Covid a soli 57 anni: aveva deciso di non curarsi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver visto Elon…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

Categorie

di tendenza