Connect with us
Pubblicità

La Sfera e lo Spillo

Filippo Inzaghi e Cristian Brocchi: la sfida tra vecchi amici

Pubblicato

-

Filippo Inzaghi e Cristian Brocchi si sfidano allo stadio Ciro Vigorito di Benevento.

Questa sera (ore 20.30) andrà in scena per il secondo turno di Coppa Italia (lega Serie A) il match tra Benevento e Monza. I Sanniti militano nel campionato di serie B con rinnovate ambizioni, mentre la corazzata monzese gioca nel torneo di Serie C (inserita nel girone A).

Inzaghi e Brocchi, ex compagni di squadra al Milan, si ritroveranno sul green campano per una sfida amarcord.

Pubblicità
Pubblicità

Nel 2001 il Milan nella campagna di rafforzamento acquistò Inzaghi dalla Juventus per 70 miliardi delle vecchie lire e Cristian Brocchi dai cugini dell’Inter; insieme a Milanello sino al 2008 (salvo la parentesi di Brocchi alla Fiorentina nella stagione 2005-2006).

E’ una profonda amicizia quella che lega, citando Carlo Pellegatti, Bounty Killer e Argento Vivo fuori dal rettangolo di gioco. Questa estate si sono visti a Formentera per una cena tra ex calciatori; presenti Simone Inzaghi, Gianluca Zambrotta e Ignazio Abate.

Inzaghi ha rilasciato la seguente dichiarazione a Ottopagine, quotidiano online di Benevento: ”Il Monza è una squadra che con la Lega Pro non c’entra nulla. Brocchi è un tecnico preparato e sarà un piacere ritrovarlo insieme al presidente Berlusconi e Galliani, con i quali ho condiviso gioie immense. Dobbiamo affrontare questa sfida nel modo giusto, perché sarebbe importante affrontare la Fiorentina al terzo turno”.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo la rifinitura Cristian Brocchi ha convocato 24 giocatori.

Si registra la prima convocazione per i nuovi acquisti: Nicola Mosti (ex Juventus), Nicola Rigoni (ex Chievo) e Michele Franco (ex Trapani).

Il club di Berlusconi attraverso l’ad Adriano Galliani e il ds Filippo Antonelli Agomeri si sono mossi sul mercato acquistando giocatori di livello: il portiere Eugenio Lamanna (ex Spezia) con un passato in serie A e B, Mario Sampirisi (ex Crotone), Mattia Finotto (ex Spal) e Giuseppe Bellusci (ex Palermo).

Il Monza dopo la vittoria nel primo turno contro l’Alessandria (2-0), con le marcature di Simone Iocolano e Andrea Brighenti, cercherà l’impresa contro gli Stregoni.

Ecco le probabili formazioni:

BENEVENTO (4-4-2): Montipò, Maggio, Antej, Caldirola, Letizia: Insigne, Tello, Viola, Improta: Coda, Armenteros.

MONZA (4-3-1-2): Lamanna, Lepore, Scaglia, Bellusci, Sampirisi; Armellino, Fossati, Iocolano; Chiricò; Finotto, Brighenti.

A disposizione per Filippo Inzaghi: Manfredini, Gori, Rillo, Gyamfy, Tuia, Volta, Del Pinto, Schiattarella, Kragl, Sanogo, Vokic, Gottard, Sau, Di Serio.

In panchina accanto a mister Cristian Brocchi: Sommariva, Marconi, Negro, Anastasio, Franco, Galli, Di Munno, Rigoni, Lora, D’Errico, Mosti, Marchi.

Il fischietto dell’incontro è affidato ad Antonio Di Martino della sezione AIA di Teramo. Gli assistenti sono Vito Mastrodonato della sezione AIA di Molfetta e Domenico Palermo della sezione AIA di Bari. Il quarto ufficiale è Ermanno Feliciani della sezione AIA di Teramo.

La campagna abbonamenti (stagione 2019-2020) del club monzese continua a ritmi serrati; aperta il 22 luglio si concluderà il 14 settembre. La società biancorossa (www.monza1912.it) comunica in una nota di aver raggiunto, in data 8 agosto, 1087 tessere vendute.

Filippo Inzaghi e Cristian Brocchi: la sfida tra vecchi amici.

Emanuele Perego             www.emanueleperego.it              www.perego1963.it

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza