Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

I volontari trentini in Kenya per aiutare il «Tabaka Mission Hospital». Il video

Pubblicato

-

Dall’intitolazione del reparto pediatrico dell’ospedale di Tabaka, il Tabaka Mission Hospital ad Alice Magnani avvenuta il 1° gennaio 2018, c’è stato un susseguirsi di eventi e manifestazioni a favore del suddetto ospedale keniota.

Subito dopo infatti è nata l’associazione Tabaka Mission Hospital’s Friends, che ha come presidente il papà di Alice, Dino Magnani, e che ha creato un legame molto forte con l’ospedale di Tabaka e con la popolazione dell’omonimo villaggio.

E’ un ponte che serve a mantenere vivo il Sogno di Alice, un sogno che si basava su una parola che nella vita può fare la differenza: Credici!

Pubblicità
Pubblicità

Alice voleva andare in Africa ad aiutare i bambini, lei materialmente non c’è riuscita, ma il suo sogno ha continuato a vivere, ed è arrivato li per lei.

Questo sogno è contagioso, ha coinvolto molte persone, associazioni, aziende che si sono e si stanno attivando in favore della struttura ospedaliera, e della stessa associazione .

Questo è quello che è accaduto a Valerio Dallago,  amministratore dell’azienda Sistemi Srl di Cirè di Pergine Valsugana che produce i dispositivi medici Seqex e che è partito il 30 luglio per Tabaka insieme alla figlia Sofia e al Filmaker Massimo Gabbani che realizzerà un documentario per mettere in luce la nuova strategia dell’ OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità – per la medicina tradizionale.

Pubblicità
Pubblicità

Il lavoro per costruire questo importante documentario è già iniziato dopo l’arrivo a destinazione, al Tabaka Mission Hospital.

Pubblicità
Pubblicità

«Siamo partiti da Nairobi alla volta di Tabaka con Paul, l’autista che è venuto a prenderci. E’ stato un lungo viaggio ma molto affascinante, un susseguirsi di paesaggi unici. L’accoglienza è stata molto calorosa, come sempre. Padre Elphas il superiore dell’ospedale ci aspettava all’ingresso del nosocomio insieme a Padre Martin» – Spiegano i tre trentini

La donazione delle apparecchiature Seqex è stata molto apprezzata dai responsabili dell’ospedale, ma non solo, i medici della struttura sono rimasti molto entusiasti della presentazione del macchinario, e sotto la supervisione di Valerio Dallago hanno iniziato a sottoporre alcuni dei loro pazienti a questo trattamento.

I risultati fino ad ora ottenuti sono stati ottimi, dimostrando l’importanza della sinergia tra medicina ufficiale e medicina complementare o integrata.

«Siamo molto soddisfatti di questo – spiega Dallago –  l’intento è quello di portare un aiuto concreto in quest’area. E’ una piccola goccia, ma come dice il motto dell’associazione Tabaka Mission Hospital’s Friends “Tante gocce formano un oceano”, dobbiamo Crederci!»

Purtroppo la spedizione trentina in Kenya ha assistito ad un evento drammatico: la scomparsa di un bambino di 18 mesi David.

Dopo oltre un mese di sofferenza causata da un’estesa ustione che ricopriva gran parte del suo corpo, David se ne è andato.

«Quando si legge sul giornale o si vedono alla televisione notizie di questo genere, restiamo colpiti, ma trovarsi qui e vedere con i propri occhi questo tipo di eventi, ti segna profondamente. Ma questo ci da uno stimolo in più per fare del nostro meglio a favore di questo ospedale» terminano Valerio Sofia e Massimo

Il progetto e gli aiuti sono stati sostenuti da privati e associazioni e non hanno avuto nessun contributo provinciale e statale 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]

Categorie

di tendenza