Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

A Passo Paradiso torna la tradizionale “Festa della Fratellanza”

Pubblicato

-

Domenica 18 agosto Passo Paradiso farà da scenografia alla 42esima edizione della "Festa della Fratellanza"
Pubblicità

Pubblicità

Torna domenica 18 agosto l’appuntamento con la “Festa della Fratellanza” di Passo Paradiso, giunta alla edizione numero 42.

Si perpetua così l’intuizione di Emilio Serra e di Kurt Steiner, che dal 1977 hanno voluto sui luoghi della Guerra bianca i vecchi nemici oggi impegnati in un comune percorso di pace.

E ancora una volta, infaticabile organizzatore è Achille Serra, in collaborazione con il Comune di Vermiglio e con un ringraziamento particolare Croce Nera Austriaca, Azienda per il Turismo Val di Sole, Protezione Civile, Associazione Nazionale Alpini, Federazione Italiana dei Combattenti Alleati, Incontri Italo-Austriaci della Pace, Pro Loco Vermiglio, Adamello Ski, Carosello Tonale.

Il programma prevede il ritrovo alle 8 al Passo Tonale alla telecabina Passo Paradiso-Presena. Alle 10 al Ghiacciaio Presena ci sarà la sfilata con il Corpo Bandistico di Ossana-Vermiglio fino al monumento alla Fratellanza, con la partecipazione di numerose autorità, dei rappresentanti di Kaiserschützen, Kaiserjäger e Standschützen, delle Compagnie Schützen, della Croce Nera Austriaca, dei Gruppi Alpini, delle Associazioni ex Combattentistiche e delle associazioni di volontariato della Val di Sole e della Val Camonica.

I gruppi sfileranno tutti insieme per la pace.

Achille Serra, anima organizzatrice della manifestazione

Pubblicità
Pubblicità

Alle 10.45 al Passo Paradiso la Santa Messa sarà celebrata dal Cappellano Militare, padre Giorgio Valentini, e dal parroco di Vermiglio, don Enrico Pret, con la partecipazione del Coro “Santa Maria” di Tassullo.

Salva d’onore della Compagnia Schützen Val di Sole e deposizione delle corone al monumento della Fratellanza.

Il pranzo sarà al tendone ai Laghetti di San Leonardo a Vermiglio. Per prenotare è necessario chiamare il numero 335.5436307.

A VERMIGLIO IL MUSEO DELLA GUERRA BIANCA – Nato dall’instancabile attività di recuperante, bonificatore e ricercatore svolta dal suo fondatore, Emilio Serra, il Museo raccoglie le testimonianze della Guerra Bianca nella zona del Tonale e la storia della popolazione di Vermiglio negli anni della guerra.

A partire dal dramma dell’evacuazione nel campo di Mitterndorf, dal quale i superstiti tornarono in un paese distrutto.

Emilio Serra, che per il suo impegno venne insignito della Croce Nera, allestì inizialmente il proprio museo nei locali del suo Albergo Alpino; il 23 dicembre 2006 è stata allestita la nuova esposizione nel Polo culturale di Vermiglio.

LA GRANDE GUERRA SUL TONALETra il 1915 e il 1918 i due eserciti si affrontarono in una estenuante guerra di posizione, in condizioni climatiche estreme, di cui ancora oggi troviamo le crude testimonianze.

Il primo scontro avvenne il 9 giugno 1915: l’attacco italiano venne respinto dalle linee austroungariche e la linea del fronte si attestò a Passo Paradiso, per là rimanere fino al 1918.

Nel solo inverno 1916-1917, straordinariamente freddo e funestato da innumerevoli valanghe, sul fronte italo-austriaco che correva dallo Stelvio al Garda, morirono 30.000 soldati.

Nell’estate 1915, il paese di Vermiglio, già privato degli uomini inviati al fronte, venne evacuato nel campo profughi di Mitterndorf, nell’Austria superiore: gli sfollati furono 1500 e di essi 204 non fecero ritorno.

Oggi quegli eventi tragici hanno numerosi luoghi simbolo: l’Ossario monumento alla Vittoria del Tonale, i monumenti ai Caduti di Cima Cadì e dell’Albiolo, il monumento di Passo Paradiso, dove si svolge da oltre 40 anni la Festa della Fratellanza.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Turistico al numero 0463.758200 o Achille Serra all’indirizzo e-mail [email protected]

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro3 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza