Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“La borgata dai mille colori”: Fondo chiude la piazza alle auto per lasciare spazio a sfilate, musica, laboratori

Pubblicato

-

La piazza di Fondo allestita per la scorsa edizione della sfilata "Fondo in Fashion - moda, musica e spettacolo"
Pubblicità

Pubblicità

Musica, arte, animazione, cultura, gastronomia. “La borgata dai mille colori”, rassegna in programma a Fondo a partire da domani, venerdì 9 agosto, sarà tutto questo e molto di più. Ci saranno degustazioni, concerti, aperitivi, ma anche, e soprattutto, una sfilata originale da non perdere.

Per l’occasione il centro storico del paese resterà chiuso al traffico e fino al 18 agosto sarà accessibile solo ai pedoni. Un modo per animare e far vivere in tranquillità il cuore pulsante della borgata sia ai residenti che ai turisti.

La proposta che vivacizzerà il centro del paese è organizzata dall’associazione “Idee di Fondo”, che raccoglie i commercianti di Fondo e può contare su 34 associati, con la collaborazione delle Pro Loco di Fondo e Malosco e della Società Podistica Novella.

Il presidente di “Idee di Fondo” Roberto Graziadei si dice soddisfatto della collaborazione tra diverse realtà della zona che ha dato vita a un palinsesto variegato e farcito di iniziative interessanti. “Per noi era importante riuscire ad allestire una proposta che facesse vivere il paese ai cittadini e ai turisti – spiega Graziadei –. Per fare ciò era necessario chiudere una piccola parte del centro storico, cercando di non arrecare danno a nessuna attività commerciale e creando un’area dedicata alle famiglie. La piazza sarà infatti addobbata come un grande parco giochi con scivoli e calcio balilla e sarà contornata da giochi di magia con laboratori per bambini. Non mancheranno poi gli aperitivi con musica dal vivo e le serate culturali per coinvolgere un po’ tutte le fasce d’età. Mi preme sottolineare la collaborazione e il coinvolgimento di diverse realtà del territorio: insieme siamo riusciti a creare qualcosa di importante che speriamo possa essere apprezzato da chi vivrà il paese di Fondo in questo periodo”.

Davvero ricco il calendario di eventi, dedicati soprattutto alle famiglie e ai più piccoli. Ma non mancheranno le iniziative per i giovani con aperitivi e musica live. Si comincia domani, venerdì 9 agosto alle 18.30, con una degustazione di birre artigianali e prodotti del Trentino al “Somas dale boce”, mentre alle 21 al Palanaunia andrà in scena il concerto di pianoforte del maestro Tommaso Graiff (entrata libera).

Sabato 10 agosto il momento più atteso sarà a partire dalle 19 con la “Cosina nonesa en ti somasi da Fon”, manifestazione allestita lungo le vie del centro di Fondo per gustare le specialità del territorio. Animeranno la serata gli artisti di strada con spettacoli, intrattenimenti e musica live. In piazza San Giovanni ci sarà poi la falegnameria didattica, mentre alle 20.30 sarà possibile visitare in notturna il Canyon Rio Sass. In via Cesare Battisti, alle 21, spazio invece allo Zumba Val di Non Party.

Pubblicità
Pubblicità

Domenica 11 agosto si potrà ancora gustare la “Cosina nonesa en ti somasi da Fon”, questa volta anche a pranzo oltre che a cena. La mattina si terrà la falegnameria didattica e a partire dalle 16 saranno festeggiati i “25 anni di Somasi” con Radio Vivafm. In programma anche domenica sera una visita in notturna al Canyon Rio Sass.

La settimana di Ferragosto, a partire da lunedì 12 agosto, sarà fitta di appuntamenti: aperitivi, film, giochi, laboratori artistici, concerti, spettacoli.

Ma il momento clou sarà proprio il giorno di Ferragosto, giovedì 15 agosto alle 17.30, quando piazza San Giovanni si trasformerà in un’elegante passerella per fare da degna cornice alla 3a edizione di “Fondo in Fashion – moda, musica e spettacolo”.

Il giorno di Ferragosto la piazza di Fondo si trasformerà in un’elegante passerella per la sfilata “Fondo in Fashion – moda, musica e spettacolo”

Nel cuore del paese sfileranno: Bazar Covi, Calzature Battisti, Cartoleria giocattoli Bertoldi, Quen Confezioni e ScaccoMattoStore, tutte realtà del territorio che avranno l’opportunità di far conoscere la propria attività e i propri prodotti. Le decorazioni floreali saranno allestite da Sandra Marini, le acconciature curate dal Salone Cristina e il trucco preparato dal Centro Namastè. Presentatore della serata sarà Andrea Widmann. Seguirà il Pasta Party offerto dalla Pro Loco di Fondo. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata a domenica 18 agosto.

Gli appuntamenti proseguiranno poi fino a mercoledì 21 agosto tra laboratori, arte, musica e gastronomia.

Per informazioni è possibile contattare la Pro Loco di Fondo chiamando il numero 0463.880088 o scrivendo un’e-mail all’indirizzo [email protected]

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento3 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Valsugana e Primiero3 giorni fa

Dopo il caos attorno al video, arriva la risposta dell’APT Valsugana

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento6 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Offerte lavoro1 giorno fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Valsugana e Primiero4 giorni fa

San Valentino col bacio Gay, bufera sull’Apt della Valsugana

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza