Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Dietro la morte di Rudy, il pastore scozzese ucciso, c’è un’altra triste storia

Pubblicato

-

Dietro alla morte di Rudy il pastore scozzese ucciso con un boccone contenente 6 lamette da barba c’è purtroppo un’altra storia triste.

Rudy è stato ucciso il 25 luglio dopo una lunga agonia grazie ad un disegno premeditato, studiato e messo in atto con una ferocia disumana (qui articolo)  presso il parco di piazza Contini, al Rione 2 Giugno a Riva del Garda

Social active Riva del Garda” (gruppo facebook che raccoglie denunce di ogni tipo) va a trovare la famiglia che ha subito la triste perdita e scopre la parte più umana di due fratellini cuccioli che crescevano insieme, Cody e Rudy, una storia fatta di giochi spensierati, di due compagni fedeli.

PubblicitàPubblicità

«La cosa che mi ha colpito si più oltre la crudeltà del fatto è  la tristezza del cucciolo rimasto in vita, i pianti, gli sguardi persi nel vuoto e il rifiuto del cibo» – spiega Salvatore Calabrese il responsabile della pagina facebook

Cody, il fratello gemello infatti sta male da quando Rudy non è più tornato a casa. 

Scambiando due chiacchiere con i padroncini Calabrese nota le immediate denunce fatte dalle istituzioni da parte dei proprietari del cane, «quello che mi lascia perplesso invece è che nessuna istituzione competente abbia bussato alla porta per avere informazioni più precise.» – sottolinea ancora Calabrese

Pubblicità
Pubblicità

I proprietari affranti raccontano l’inizio del calvario il giorno 23 luglio del 2019 quando Rudy dopo aver mangiato il boccone letale comincia a vomitare sangue.

Le prime ipotesi di diagnosi veterinarie parlano anche di una sospetta malattia contagiosa.

Il cucciolo viene sottoposto allora a cure di flebo (antibiotici e vitamine) ma solo dopo il decesso avvenuto giorno 25 luglio si scoprirà dopo l’autopsia la triste verità.

I due pensionati proprietari del cane insistono perché questa vicenda venga comunicata a tutti per così evitare che si ripeta e possa generare sofferenze ad altre famiglie.

Non si sa di preciso dove Rudy abbia ingoiato il boccone che lo portato alla morte, ma certe sono le poche zone dove il cucciolo passava le sue giornate.

Si tratta di via Martini proseguendo verso la zona della piscina comunale  e la zona adiacente di via delle Mimose.

«Con queste informazioni che spero possano essere preziose per individuare eventuali responsabili si chiude momentaneamente la triste vicenda. Noi ci impegneremo a far sì che queste arrivino anche alle autorità che se ne stanno occupando augurandoci faranno tutto il possibile per risolvere la vicenda»termina Calabrese

 

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]

Categorie

di tendenza