Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

“Alle origini della Pieve di San Lorenzo. Storia e archeologia del costruito e del contesto”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nel giorno del patrono San Lorenzo, sabato 10 agosto, alle ore 21, presso il complesso monumentale della pieve di Vigo Lomaso, sarà presentato il volume:

Alle origini delle Pieve di San Lorenzo. Storia e archeologia del costruito e del contesto”.

Coordinata da Enrico Cavada e edita dalla Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento e dal Comune di Comano Terme, la pubblicazione conclude un laboratorio di studio pluriennale iniziato nel 2015.

Pubblicità
Pubblicità

Sono stati esaminati strutture, materiali, tecniche delle parti più antiche del complesso, direttamente legate alla sua fondazione e al cantiere che diede forma alle sue architetture.

Un lavoro analitico presentato in dieci capitoli a firma di quindici autori che, con sguardo rivolto principalmente ai due edifici principali – la chiesa e il battistero ottagonale, un unicum nel panorama dell’architettura medievale trentina – hanno contributo a capirne il periodo e la società che ne è stata promotrice, fuori da ipotesi speculative e congetture.

Dopo i saluti istituzionali, all’incontro interverranno mons. Luigi Bressan, arcivescovo emerito di Trento, e Andrea Zanotti, professore ordinario presso l’Università degli Studi di Bologna.

Pubblicità
Pubblicità

La pubblicazione di oltre 190 pagine è una sintesi di vicende del medioevo poco praticate, osservate con metodo innovativo per porre nella giusta luce della storia gli eventi che sono stati alla base di un importante e impegnativo cantiere all’alba del Duecento.

Particolare attenzione è stata rivolta alle parti sopravvissute degli edifici principali del complesso, unico e fondamentale documento di informazione di fronte all’assenza totale di testimonianze scritte dell’età della fondazione, naufragate con gli archivi che le contenevano. Pietre, muri, tecniche, forme dicono di uomini che otto secoli fa sono stati in grado di ordinare e di comporre una nitida e solida architettura di prestigio, in blocchi di pietra ben squadrati e tale da sottolineare la centralità di questo luogo sovrano, punto assoluto di riferimento di un vasto e operoso distretto, generazione dopo generazione.

I secoli porteranno modifiche, anche ampie, al suo aspetto, mai tali però da cancellare le forme date dai fondatori, che nel paesaggio del Lomaso continuano ad attrarre fedeli, viaggiatori, ospiti e cultori d’arte.

Il volume include inoltre attente considerazioni su un singolare quanto straordinario repertorio di monumenti funerari e votivi di età romana e lastre ornamentali scolpite di età carolingia, confluiti presso la pieve da luoghi vicini in tempi diversi, alcune delle quali già ammirate e descritte con gusto umanistico da curiosi visitatori del primo Cinquecento.

Al volume ha contribuito una équipe interdisciplinare di studiosi e ricercatori composta da:

Martina Andreoli, Marco Avanzini, Michele Beghelli, Elisa Bernard, Gian Pietro Brogiolo, Stefano Camporeale, Enrico Cavada, Elsa Centofante, Michele Dalba, Francesca Parisi, Graziano Riccadonna, Isabella Salvador, Gaia Sinigaglia, Riccardo Tomasoni.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero2 ore fa

Veneto: crolla la parete ovest della parte sommitale del Monte Pelmo

Aziende2 ore fa

L’importanza (mai svanita) del brand

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Pejo: perde il controllo della bicicletta, 18 enne finisce in una scarpata

Arte e Cultura3 ore fa

Sedi aperte e tanti appuntamenti il 15 agosto nei luoghi culturali della nostra provincia

Trento3 ore fa

Rompono il lunotto dell’auto e rubano alcune borse: ladri in azione anche sul Bondone

Io la penso così…4 ore fa

Gas ed elettricità: una speculazione di Stato ( parte 2 )

L'Editoriale5 ore fa

«Politically correct»: la più grande mistificazione del secolo

Politica5 ore fa

Politiche 2022: 18enni chiamati al voto per la prima volta per eleggere il Senato della Repubblica

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Val di Fassa, lavori di consolidamento per il masso di Muncion

Trento5 ore fa

L’appello del presidente dell’ANA ai politici: «Giovani disorientati, ripristinate il servizio di leva»

Alto Garda e Ledro6 ore fa

Il sindaco di Riva del Garda incontra il nuovo Questore Improta

Alto Garda e Ledro6 ore fa

Guardia di Finanza: il saluto del Sindaco di Riva del Garda alla comandante Di Zio

Trento6 ore fa

Circonvallazione ferroviaria: via alle indagini sulle aree inquinate e al cantiere pilota

Valsugana e Primiero6 ore fa

Cade in bicicletta, 58 enne trasportata in gravi condizioni al Santa Chiara

Spettacolo12 ore fa

Morta Olivia Newton -John, insieme a John Travolta fece sognare intere generazioni

Fiemme, Fassa e Cembra3 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 603 contagi nelle ultime 24 ore, le rianimazioni sono «covid free»

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Si allarga pericolosamente il fronte dell’incendio sul Monte Baldo – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Riva del Garda: tornano i fuochi della «Notte di fiaba»

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 977 contagi nelle ultime 24 ore. Dai 40 ai 59 anni la fascia più colpita

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Tragedia sul Monte Peller: muore un giovane di Cles

Politica4 settimane fa

Ugo Rossi: «Non mi ricandiderò, il PATT ha rinunciato ad essere protagonista»

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Laghi di Levico e Caldonazzo fuori controllo: risse, pestaggi, furti e atti di pirateria

Trento4 settimane fa

Valanga della Marmolada non è caso unico, 10 turisti salvi per miracolo – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Dopo la separazione arriva anche il divorzio: finisce la storia d’amore tra Francesco Moser e Carla Merz

Politica4 settimane fa

Sondaggio Mentana: si arresta la discesa della Lega, cresce Forza Italia

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Attentato alla sede della Lega: l’anarchico «trentino» Sorroche condannato a 28 anni di carcere

Italia ed estero4 settimane fa

Clamorose rivelazioni di Nicola Gratteri: «Questo Governo sta smontando un secolo e mezzo di Antimafia»

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 496 contagi e boom di ricoveri nelle ultime ore in Trentino

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 117 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza