Connect with us
Pubblicità

Trento

Politici Trentini in vacanza: ecco dove vanno i consiglieri della maggioranza

Pubblicato

-

Le dichiarazioni smentiscono categoricamente quanto scritto su un media locale sui 40 giorni di possibili vacanze dei consiglieri.

Anche perché comunque il giorno 20 e 27 sono state pianificate delle riunioni nelle commissioni dove i consiglieri dovranno per forza essere presenti.

Il presidente Maurizio Fugatti si è preso 5 giorni di relax al mare insieme alla famiglia in una località delle Marche

Pubblicità
Pubblicità

L’assessore  Mirko Bisesti per pochi giorni si sta godendo il sole della Sardegna insieme alla sua compagna che è di origine sarde. Per lui vacanze spezzettate e qualche week end di riposo.

Denis Paoli per staccare la spina passerà alcuni giorni di vacanza sul lago di Garda con la sua famiglia. «Ieri abbiamo festeggiato qui il compleanno di mia mamma. In agosto ci sono tanti eventi di associazioni organizzati da comuni trentini a cui sono stato invitato e ci tengo ad esserci; per tanto ho scelta una meta vicina per poter partecipare a questi incontri sul territorio Trentino».

Katia Rossato ormai da anni non prende nemmeno un giorno di vacanza. «L’ultima settimana di ferie risale a novembre 2006, a Capo Verde, poi tra il bimbo e il lavoro nell’azienda di famiglia non siamo più riusciti ad andare in vacanza . Ci ritagliamo qualche fine settimana col camper, partendo venerdì sera e tornando la domenica pomeriggio presto. Queste le nostre uniche ferie di quest’anno»

Alessia Ambrosi passerà alcuni giorni nel veronese dai suoi genitori sul lago e «a fine mese dovrei riuscire ad andar qualche giorno al mare con la famiglia, dobbiamo ancora decidere dove. Avremo comunque le commissioni e sopratutto al 23 la prima dell’Euregio di cui faccio parte e io da stacanovista ci tengo ad esserci»

Claudio Cia  in riferimento all’articolo del quotidiano sorride: «40 giorni di vacanza? un sogno per noi consiglieri».

Pubblicità
Pubblicità

«Io sono sempre presente, come al solito, per qualunque confronto su temi di competenza provinciale e per qualunque confronto su temi di competenza regionale e degli Enti Locali». Ricordiamo infatti che Cia oltre ad essere consigliere provinciale è anche assessore regionale. «Rimango a Trento perché ho vari incontri sul territorio, il lavoro da fare è molto e quindi mi pare giusto essere sempre a disposizioni dei cittadini» Conclude Cia

Luca Guglielmi il mese di agosto lo passerà in valle, dove siamo in alta stagione lavorativa. «In ferie sono stato in aprile, con la mia compagna e il bambino, a Fuerteventura una decina di giorni incastrando 10 giorni fra i ponti del 25 aprile e del primo maggio».

Mara Dalzocchio è già in Calabria dove insieme ai suoi famigliari e ad amici passerà una decina di giorni di completo relax.

Per il consigliere Alessandro Savoi le ferie saranno lavorative. Infatti sarà impegnato nella sua campagna in val di Cembra.

Mare e relax per qualche giorno anche per le due assessore Giulia Zanotelli e Stefania Segnana. 

Per l’assessore Roberto Failoni invece quest’anno niente vacanze e solo lavoro.

Devid Moranduzzo invece in vacanza ci andrà con gli amici di sempre dal 25 agosto al 2 settembre a Creta con un viaggio Low Cost.

Fino al 24 aiuterà nell’azienda famigliare.

Roberto Paccher consigliere e presidente del consiglio regionale rimarrà in Trentino. Dal 13 al 17 agosto si prenderà un pochino di riposo nella sua casa a Sella Valsugana insieme con i due figli. Per lui l’inizio del lavoro sarà a dir poco frenetico: «Già domenica 18 sarò al lavoro per numerosi impegni presi e il 19 in ufficio a ricominciare il lavoro in regione»

Vacanze di lavoro per Giorgio Leonardi che per 15 giorni andrà con la sorella a Favignana, isola delle Egadi in Sicilia, nel suo residence a lavorare

Per il presidente del consiglio provinciale Walter Kaswalder dopo le fatiche dell’assestamento di bilancio niente di programmato: «Rimango in Trentino anche perché ho molti appuntamenti di lavoro in presidenza del consiglio con la segreteria.»

Anche per Ivano Job saranno delle vacanze di lavoro: «nessuna vacanza. Si lavora nell’albergo di famiglia e organizzeremo un pranzo di beneficenza per Dimaro verso ferragosto. Solo qualche passeggiata o uscita con la Mountain bike, ovviamente in valle.»

Gianluca Cavada si prenderà invece una settimana di ferie a fine agosto e se ne andrà in giro per l’Alto Adige e per l’Austria in E-bike

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: molto richiesti i saturimetri, a qualcuno servono davvero
    Dall’inizio dell’allarme coronavirus la corsa ai principali dispositivi di protezione individuale sembrava inizialmente limitarsi alle mascherine ed ai gel disinfettanti per le mani, diventati poi introvabili sia nelle farmacie che sui portali online, ma ultimamente il fenomeno parrebbe essersi allargato anche a strumenti prettamente sanitari come il saturimetro. Infatti, il particolare dispositivo a pinzetta facilmente […]
  • Coronavirus: L’Italia spegne i motori e i delfini tornano nei porti italiani
    La recente emergenza sanitaria ha reso l’Italia, Paese noto per la sua vivacità e il suo calore una penisola pressoché deserta obbligando negozi, centri commerciali e molte aziende a bloccarsi per intere settimane e costringendo milioni di italiani a guardare l’arrivo della primavera unicamente dalla finestra della propria abitazione. All’ombra di tutto questo, Madre Natura […]
  • Coronavirus: dalla Cina arrivano i caschi termoscanner per la polizia
    Da qualche mese, partendo dalla Cina e allargandosi come una macchia d’olio fino all’Italia, il mondo intero si è trovato improvvisamente a combattere una guerra contro un nemico veloce ed invisibile che non sta risparmiando niente e nessuno, colpendo non solo persone ma l’economia di interi Paesi, costringendo l’unione e l’impegno di tutte le forze […]
  • Coronavirus: 3 fasi per sanificare correttamente casa
    Candeggina, gel disinfettanti, alcol e spray si stanno rivelando i migliori alleati, nonché le armi più utilizzate in questo periodo per riuscire a combattere l’invisibile nemico che da settimane sta costringendo a casa milioni di italiani. Oltre alle ormai note raccomandazione di igiene emanate dal Governo, ai dispositivi di protezione individuale come le introvabili mascherine […]
  • Cascata “rosso sangue” in Antartide, uno spettacolo della natura
    Sono passato 109 anni dal primo avvistamento di questo macabro fenomeno situato nei pressi del lago (ovviamente ghiacciato) di Bonney, in Antartide. Nonostante questa cascata dal colore ramato fosse stata avvistata per la prima volta nel 1911 dal geologo Griffith Taylor durante una spedizione, soltanto qualche anno fa alcuni studiosi sono riusciti a risalire all’origine […]
  • Cenare sotto il mare: “Under” il primo ristorante sott’acqua d’Europa
    Attraversando i quattro angoli del mondo, sono molte sono le eccentricità dal punto di vista architettonico che si incontrano, ma pochi hanno lo stile e l’originalità del primo ristorante subacqueo di Baly, lungo le coste della Norvegia, candidato a diventare uno dei più spettacolari progetti architettonici mai concepiti in fondo al mare. “Under”si presenta come […]
  • Viaggiare rimanendo a casa: dall’arte ai paesaggi, vedere il mondo con i tour virtuali
    La veloce diffusione del Coronavirus in Italia e in Europa ha costretto milioni di persone a casa, obbligandoli ad annullare progetti e piani precedentemente programmati o a posticipare prenotazioni di viaggi a data da destinarsi. Ad oggi, la fine della quarantena sembra un giorno troppo lontano e la voglia di lasciare i confini della propria […]
  • Coronavirus: sanificare le mascherine per riutilizzarle in mancanza di nuove
    Da molti giorni l’Italia sta vivendo l’ormai nota emergenza Coronavirus che, oltre al periodo di quarantena forzata richiede l’utilizzo in caso di spostamenti, di particolari presidi di protezione individuale come il disinfettante per le mani o le tipiche mascherine. Mascherine che, dall’inizio dell’allarme hanno subito un aumento vertiginoso della domanda rendendole non solo introvabili, ma […]
  • Italia: Paese “green” e leader delle rinnovabili
    Troppo spesso, l’Italia è abituata ad occupare gli ultimi posti nelle classifiche europee, alimentando i pregiudizi sul Bel Paese che in alcuni settori, quando vuole, sembra essere incredibilmente ed indubbiamente qualificato. Infatti, secondo il rapporto condotto dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale ( ISPRA) seguito poi da un’analisi dell’Agenzia Nazionale per l’Energia, […]

Categorie

di tendenza