Connect with us
Pubblicità

Sport

ATP Challenger Lexington: Jannik Sinner raggiunge la finale

Pubblicato

-

L’oro nel Kentucky l’hanno cercato in molti, ma Jannik Sinner lo ha trovato per davvero: battuto Aragone è qualificazione per la finale ( al momento terza stagionale) del challenger sul cemento di Lexington: sconfitto in due set lo statunitense JC Aragone, questa notte sarà sfida per il titolo con l’australiano Alex Bolt.

A questo punto Sinner è già sicuro di entrare nel gruppo dei primi 170 del ranking mondiale Jannik Sinner attualmente numero 194 Atp , si è qualificato per l’ultimo atto  del “Kentucky Bank Tennis Championship“, torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 54.160 dollari in corso sui campi in cemento di Lexington, negli Stati Uniti.

Dopo tre affermazioni al terzo set, in semifinale il giovane altoatesinocon terzo favorito del seeding, ha sconfitto con autorità per 62, 64 in un’ora e 9 minuti di gioco- lo statunitense JC Aragone, numero 268 del ranking mondiale.

Pubblicità
Pubblicità

Sinner è partito fortissimo strappando subito due volte il servizio al suo avversario, così da aggiudicarsi dopo soli 27 minuti di gioco il primo set senza fatica. Il ragazzo di Sesto Pusteria ha giocato un’ottima partita, senza cedere mai la battuta (annullate le uniche due palle break concesse), e anche nella seconda frazione ha dettato i ritmi.

Nel quinto gioco Jannik ha piazzato il break (3-2), vantaggio poi mantenuto sino al termine, sfruttando il suo secondo match point per chiudere la contesa. In finale Sinner se la vedrà con l’australiano Alex Bolt, numero 152 della classifica mondale e secondo favorito del seeding, che nell’altra semifinale ha sconfitto 6-3, 6-2 il britannico Lloyd Glasspool, numero 591 Atp.

I due si sono già affrontati quest’anno, nelle qualificazioni di Wimbledon e in quell’occasione Bolt ha avuto la meglio nel supertiebreak per 2-6, 7-5, 12-10.

Pubblicità
Pubblicità

Quello di Lexington è il sesto challenger stagionale per Sinner, che lo scorso febbraio ha conquistato il primo titolo in carriera a Bergamo e vanta anche la finale ad Ostrava a maggio.

La prossima settimana, Sinner sarà al via del Challenger di Aptos, in California. Poi Jannik Sinner che a fine luglio è entrato per la prima volta nei top 200, spera di ricevere una wild card per il Masters 1000 di Cincinnati, in scena dall’11 al 18 agosto. A partire dal 19 agosto giocherà invece le qualificazioni dell’ultimo Slam della stagione, gli US Open a New York.

“Kentucky Bank Tennis Championship”
Atp Challenger Tour
Lexington, Kentucky (Stati Uniti)
29 luglio – 4 agosto, 2019
$54.160 – cemento
Singolare
Primo turno
Jannik Sinner (ITA) bye
Secondo turno
Jannik Sinner (ITA) b. (Alt) Alexey Zakharov (RUS) 46 61 63
Terzo turno (ottavi di finale)
Jannik Sinner (ITA) b. Maxime Cressy (USA) 46 67(10) 61
Quarti
Jannik Sinner (ITA) b. Duckee Lee (KOR) 46 63 61
Semifinali
Jannik Sinner (ITA) b. JC Aragone (USA) 62 64

Finale
Jannik Sinner (ITA) c. Alex Bolt (AUS)

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]

Categorie

di tendenza