Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Clamoroso colpo di scena: in manette 7 giovani per omicidio preterintenzionale per la strage di Corinaldo. Era una banda dedita alle rapine

Pubblicato

-

nella foto le vittime della tragedia

Clamoroso colpo di scena per quanto riguarda i tragici fatti avvenuti nella discoteca Lanterna Azzurra nella notte del 8 dicembre 2018.

Il nostro quotidiano si era occupato diffusamente del caso di Corinaldo dove morirono 6 persone travolte nella calca in una discoteca dove qualche deficiente aveva spruzzato dello spray al peperoncino creando panico e terrore fra i presenti. (qui articolo)

Una serata di allegria era stata trasformata in tragedia.

Pubblicità
Pubblicità

La miccia che aveva innescato il dramma era stata lo spruzzo di una sostanza urticante diffusa all’interno che aveva provocato il panico.

Il peso e la pressione della folla in fuga aveva fatto crollare il parapetto di un ponticello fuori da una uscita di sicurezza, causando la caduta di decine di persone in un fossato e provocando la morte delle persone rimaste schiacciate o ferite, quasi tutti studenti delle scuole superiori di Senigallia.

Pubblicità
Pubblicità

È notizia di oggi che i carabinieri di Ancona hanno arrestato 7 persone nell’ambito dell’inchiesta sulla strage della discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo dove, tra il 7 e l’8 dicembre, morirono 6 persone.

In carcere, accusati di omicidio preterintenzionale e lesioni, sono finiti sei ragazzi tra i 19 e i 22 anni, tutti residenti nel Modenese: farebbero parte di una banda dedita alle rapine in discoteca spruzzando spray al peperoncino.

Arrestato anche un ricettatore.

Contestata l’associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti con strappo e rapine.

Il gruppo arrestato era dedito a furti e rapine di monili d’oro all’interno di discoteche del centro e nord Italia.

Per sei di loro è contestato l’omicidio preterintenzionale e le lesioni personali oltre a singoli episodi di rapine e furti con strappo.

L’indagine, condotta dal Nucleo Investigativo del reparto operativo di Ancona, guidato dal tenente colonnello Americo Di Pirro, sotto la direzione del procuratore capo Monica Garulli che ha coordinato le indagini con i pm Paolo Gubinelli e Valentina Bavai, ha permesso di individuare sei ragazzi tra i 19 e i 22 anni presenti in discoteca quella sera e ritenuti responsabili della morte di 5 minorenni e una mamma di 39 anni oltre a lesioni personali su 197 persone.

Le prime indagini avevano fatto emergere anche nella discoteca erano presenti 1400 giovani  a fronte di una una capienza di 870 persone.

Discoteca che già in passato era stata sanzionata per gli stessi motivi e più volte.

Nell’inchiesta era finito anche il Trapper Gionata Boschetti, in arte Sfera Ebbasta, che era stato indagato dalla Procura di Pescara per istigazione all’uso di sostanze stupefacenti.

I ragazzi in manette sono tutti del modenese.

Si tratta di due 19enni residenti a San Prospero, un 21enne di origini marocchine e un 20enne residente a Bomporto, un 22enne nato a Tunisi e residente a Castelnuovo Rangone e un 19enne residente a San Cesario sul Panaro.

Il presunto ricettatore è un 65enne residente a Castelfranco Emilia.

Della banda, dicono gli investigatori, faceva parte anche un settimo ragazzo, un 19enne che però è morto nel corso delle indagini a seguito di un incidente stradale.

“Un fenomeno inquietante”, l’hanno definito gli investigatori, che hanno documentato anche dei colpi portati a segno all’estero. La banda in questione, infatti, non sarebbe l’unica operante sul territorio nazionale. Nelle settimane successive alla strage, lo stesso gruppo avrebbe agito in altre occasioni ma senza lo spray per non destare sospetti: al contrario, sarebbe stato utilizzato un taser simile a quelli in dotazione alle polizie locali. “In 4 o 5 accerchiavano la vittima, ognuno aveva il suo ruolo”, raccontano gli inquirenti: “Poi una volta presa la refurtiva, la portavano subito fuori dal locale”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]
  • Stop agli oggetti smarriti: Google Tile aiuta a trovare le chiavi di casa
    Perdere oggetti e non riuscire più a ritrovarli è diventato un fenomeno talmente comune e frequente dall’essere d’ispirazione a numerose ricerche scientifiche per riuscire a determinarne le cause e i motivi. Secondo alcuni ricercatori, oltre allo stress e la fretta, sarebbero le attività inconsce ad allargare le possibilità di perdita. Infatti, senza volerlo spostiamo gli […]
  • Parco giochi per anziani: l’incredibile idea per che unisce il gioco alla salute
    All’arrivo della terza età troppo spesso si tende ad uscire e socializzare meno, con risultati non completamente positivi sulla salute. Una delle soluzioni insieme alle tante attività può essere lo sport: una perfetta occasione di interazione e socializzazione che permette di mantenersi attivi non solo nel corpo ma anche nello spirito. Per aiutare gli anziani […]

Categorie

di tendenza